Share Play, USB Music Player e nuova UI con il firmware 2.0 di PS4

Share Play, USB Music Player e nuova UI con il firmware 2.0 di PS4

La rivisitazione all'interfaccia utente è solamente una delle novità apportare dal firmware 2.0, conosciuto con il nome in codice di Masamune.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
 

PS4 offrirà la possibilità di installare temi differenti, di ascoltare la musica registrata su chiavetta USB e una migliore gestione delle liste amici, con l'utente che riceverà periodicamente delle notifiche sulle persone che potrebbe desiderare aggiungere. Sono alcune delle novità che verranno apportate con l'aggiornamento 2.0 del firmware di PS4, il cui rilascio è previsto a breve.

PS4 firmware 2.0

I giocatori di PS4 potranno ascoltare la loro musica preferita mentre il gioco è in esecuzione grazie al nuovo USB Music Player. Dopo aver inserito una chiavetta USB contenente file con estensione MP3, MP4, M4A o 3GP, apparirà automaticamente il player che permetterà di configurare la riproduzione del file audio.

Oltre alla possibilità di installare un tema, inoltre, i giocatori potranno anche modificare lo sfondo della schermata home. In luogo del canonico blu si potranno scegliere sette nuovi colori, ovvero oro, blu, rosso, verde, viola, rosa e grigio.

PS4 sarà poi in grado di suggerire le possibili nuove amicizie sulla base dei contatti degli amici già aggiunti. E non mancheranno diversi miglioramenti al supporto di broadcasting: tramite la Live From PlayStation app, infatti, sarà possibile selezionare un canale di riferimento, controllare i broadcast delle persone presenti nelle liste amici e verificare i canali che ciascun giocatore ha seguito in passato. Inoltre, Live From PlayStation offrirà i nuovi filtri per la ricerca delle trasmissioni su un gioco specifico e integrerà il supporto per le trasmissioni archiviate.

La Content Area, in cui si possono visualizzare le app e i giochi a cui si è fatto accesso di recente, risulterà migliorata, permettendo una più agevole navigazione. Tra le altre cose mostrerà una lista di 15 app e giochi maggiormente usati dagli utenti, e ci saranno nuovi filtri e nuove opzioni di elencazione.

La possibilità di controllare PS4 tramite comandi vocali sarà altresì migliorata. I giocatori potranno pronunciare "PlayStation" per iniziare a impartire comandi vocali e ci saranno anche nuovi comandi vocali per il live broadcasting.

I giochi PlayStation Plus gratuiti verranno aggiunti automaticamente alla libreria senza la necessità di doverli scaricare. Inoltre, sarà possibile fare il backup di tutti i dati conservati sulla PlayStation, servendosi di supporto USB.

Il firmware 2.0 introdurrà anche la lungamente attesa funzionalità Share Play, che permetterà di trasferire la sessione di gioco in corso a un amico connesso da remoto tramite internet. L'opzione permetterà di farsi aiutare da un amico più abile, ad esempio, per superare un punto particolarmente ostico in un videogioco. Avremo anche il supporto a Youtube tramite un'app dedicata.

Sony non ha ancora rivelato quando il firmware diventerà disponibile. Il suo annuncio arriva subito dopo la pubblicazione dell'aggiornamento di ottobre di Xbox One.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NukeZen17 Ottobre 2014, 10:35 #1

NextGen, gas a martello, e casco sempre ben allacciato

[...][B][I][U]"I giocatori di PS4 potranno ascoltare la loro musica preferita mentre il gioco è in esecuzione grazie al nuovo USB Music Player. Dopo aver inserito una chiavetta USB contenente file con estensione MP3, MP4, M4A o 3GP, apparirà automaticamente il player che permetterà di configurare la riproduzione del file audio.

Oltre alla possibilità di installare un tema, inoltre, i giocatori potranno anche modificare lo sfondo della schermata home. In luogo del canonico blu si potranno scegliere sette nuovi colori, ovvero oro, blu, rosso, verde, viola, rosa e grigio."[/U][/I][/B][...]

...e sti cazzi...

Lo dirò quì un'unica volta: questa generazione di consoles di nuova generazione è una porcata di proporzioni inaudite. Personalmente la considero pure una truffa ai danni del consumatore perpetrata in accordo da buona parte dell'industria viedoludica, dai producers ai publishers, e visto che (ancora/per ora) nessuno è obbligato all'acquisto, non ci su può fare molto: dati di vendite Rulez.

Mai, nemmeno nel momento in cui costassero 50 euro, comprerò uno di questi due accrocchi di hardware mediocre. Dispiace che per i prossimi 6-7 anni almeno, i videogiochi multipiattaforma (70% del mercato?) saranno tecnicamente fermi inchiodati al palo, mentre i possessori di pc continueranno ad aggiornare hardware e spendere denaro... di fatto per niente... un involuzione tecnologica generale... apocalitticamente parlando, forse il colpo di grazia all'industria del pc.
Cappej17 Ottobre 2014, 10:46 #2
Originariamente inviato da: NukeZen
[...][B][I][U]"I giocatori di PS4 potranno ascoltare la loro musica preferita mentre il gioco è in esecuzione grazie al nuovo USB Music Player. Dopo aver inserito una chiavetta USB contenente file con estensione MP3, MP4, M4A o 3GP, apparirà automaticamente il player che permetterà di configurare la riproduzione del file audio.

Oltre alla possibilità di installare un tema, inoltre, i giocatori potranno anche modificare lo sfondo della schermata home. In luogo del canonico blu si potranno scegliere sette nuovi colori, ovvero oro, blu, rosso, verde, viola, rosa e grigio."[/U][/I][/B][...]

...e sti cazzi...

Lo dirò quì un'unica volta: questa generazione di consoles di nuova generazione è una porcata di proporzioni inaudite. Personalmente la considero pure una truffa ai danni del consumatore perpetrata in accordo da buona parte dell'industria viedoludica, dai producers ai publishers, e visto che (ancora/per ora) nessuno è obbligato all'acquisto, non ci su può fare molto: dati di vendite Rulez.

Mai, nemmeno nel momento in cui costassero 50 euro, comprerò uno di questi due accrocchi di hardware mediocre. Dispiace che per i prossimi 6-7 anni almeno, i videogiochi multipiattaforma (70% del mercato?) saranno tecnicamente fermi inchiodati al palo, mentre i possessori di pc continueranno ad aggiornare hardware e spendere denaro... di fatto per niente... un involuzione tecnologica generale... apocalitticamente parlando, forse il colpo di grazia all'industria del pc.


EVVIVA IL CASUAL GAMES!!!!
deepdark17 Ottobre 2014, 11:17 #3
Originariamente inviato da: NukeZen
[...][B][I][U]"I giocatori di PS4 potranno ascoltare la loro musica preferita mentre il gioco è in esecuzione grazie al nuovo USB Music Player. Dopo aver inserito una chiavetta USB contenente file con estensione MP3, MP4, M4A o 3GP, apparirà automaticamente il player che permetterà di configurare la riproduzione del file audio.

Oltre alla possibilità di installare un tema, inoltre, i giocatori potranno anche modificare lo sfondo della schermata home. In luogo del canonico blu si potranno scegliere sette nuovi colori, ovvero oro, blu, rosso, verde, viola, rosa e grigio."[/U][/I][/B][...]

...e sti cazzi...

Lo dirò quì un'unica volta: questa generazione di consoles di nuova generazione è una porcata di proporzioni inaudite. Personalmente la considero pure una truffa ai danni del consumatore perpetrata in accordo da buona parte dell'industria viedoludica, dai producers ai publishers, e visto che (ancora/per ora) nessuno è obbligato all'acquisto, non ci su può fare molto: dati di vendite Rulez.

Mai, nemmeno nel momento in cui costassero 50 euro, comprerò uno di questi due accrocchi di hardware mediocre. Dispiace che per i prossimi 6-7 anni almeno, i videogiochi multipiattaforma (70% del mercato?) saranno tecnicamente fermi inchiodati al palo, mentre i possessori di pc continueranno ad aggiornare hardware e spendere denaro... di fatto per niente... un involuzione tecnologica generale... apocalitticamente parlando, forse il colpo di grazia all'industria del pc.


F0tte una sega alla gente di stare appresso al pc, vogliono solo giocare senza bestemmiare troppo tra caxxi, mazzi ed eventuale inadeguatezza delle loro macchine. Non tutti hanno tempo da perdere per segliere al meglio l'hw che, nel giro di qualche mese bisognava rifare (esattamente ciò che accadeva prima dell'avvento delle consol).
Consolati col fatto che non dovrai aggiornare il pc per gicare sempre agli stessi giochi di sempre ma con qualche effettino grafico in più che ti spacciano come innovazione. Io ancora attendo giochi dove posso radere una città al suolo se voglio e se ho la potenza di fuoco. Mi serve a un cavolo un cannonne al plasma, io voglio abbattere qualsiasi palazzo dove c'è un cecchino, non solo quelli che mi dicono loro. Questo era solo un esempio ed è il motivo per cui mi sono disinnamorato dei videogiochi.
Ale199217 Ottobre 2014, 11:30 #4
Originariamente inviato da: deepdark
F0tte una sega alla gente di stare appresso al pc, vogliono solo giocare senza bestemmiare troppo tra caxxi, mazzi ed eventuale inadeguatezza delle loro macchine. Non tutti hanno tempo da perdere per segliere al meglio l'hw che, nel giro di qualche mese bisognava rifare (esattamente ciò che accadeva prima dell'avvento delle consol).
Consolati col fatto che non dovrai aggiornare il pc per gicare sempre agli stessi giochi di sempre ma con qualche effettino grafico in più che ti spacciano come innovazione. Io ancora attendo giochi dove posso radere una città al suolo se voglio e se ho la potenza di fuoco. Mi serve a un cavolo un cannonne al plasma, io voglio abbattere qualsiasi palazzo dove c'è un cecchino, non solo quelli che mi dicono loro. Questo era solo un esempio ed è il motivo per cui mi sono disinnamorato dei videogiochi.


Quoto, quoto e riquoto!!! Perfettamente daccordo! E anche a me piacerebbe ci fossero giochi come dici tu, dove la scelta la faccio io e non il gioco e dove qualsiasi oggetto possa essere distrutto, eliminato, spostato ecc. Ma al 90% di chi gioca non frega nulla, comprano ogni anno lo stesso gioco con la campagna diversa (ma neanche poi così tanto) e via. Mi spiace solo che anche chi vorrebbe qualcosa di nuovo si deve adattare o lasciar proprio perdere e continuare a giocare titoli vecchi, che magari non hanno nemmeno piu l'online e magari anche senza più una community seria alle spalle.
bobafetthotmail17 Ottobre 2014, 12:57 #5
Originariamente inviato da: deepdark
Non tutti hanno tempo da perdere per segliere al meglio l'hw che, nel giro di qualche mese bisognava rifare (esattamente ciò che accadeva prima dell'avvento delle consol).
Mesi? Magari anche no. Se il giocatore è normale (cioè si accontenta) puoi giocare con dettaglio medio per tipo 4-5 anni con lo stesso PC.


Mi serve a un cavolo un cannonne al plasma, io voglio abbattere qualsiasi palazzo dove c'è un cecchino, non solo quelli che mi dicono loro.
come non essere d'accordo. Ci sono vari RTS dove è possibile livellare i palazzi dell'ambiente di gioco per piallare la fanteria nascosta all'interno, ma c'è poco gusto se non sono io che sparo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^