Serie Need for Speed: vendute 100 milioni di copie

Serie Need for Speed: vendute 100 milioni di copie

La serie Need for Speed festeggia il raggiungimento del tetto delle 100 milioni di copie vendute.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:17 nel canale Videogames
 

La serie di giochi di guida arcade prodotta da Electronic Arts ha superato il traguardo delle 100 milioni di copie vendute. Il primo Need for Speed è stato rilasciato nel 1994: da quel momento la serie ha consentito al suo produttore entrate per 2,7 miliardi di dollari. L'ultimo capitolo, rilasciato nello scorso settembre, è Need for Speed Shift.

"Le vendite sono aumentate soprattutto negli ultimi sei anni, in cui abbiamo registrato una media di oltre 12 milioni di copie vendute per anno", rivela Keith Munro, che si occupa del marketing intorno alla serie Need for Speed. Secondo Munro, la chiave del successo riguarda l'aver inserito negli ultimi Need for Speed auto che i giocatori possono effettivamente acquistare.

"I nostri clienti possono effettivamente acquistare queste auto, e i genitori potrebbero averne una nel loro garage", puntualizza Munro. "I Need for Speed più vecchi, invece, si concentravano su vetture più esotiche come le Ferrari". Secondo Munro, uno dei capitoli più importanti per la serie è stato Need for Speed Underground, rilasciato nel 2003. Questo gioco si concentrava sulle gare clandestine notturne ed era fortemente ispirato dal film Fast and Furious.

Nel 1997 arrivava il secondo capitolo di Need for Speed, mentre il terzo, Need for Speed III: Hot Pursuit, rinnovava la serie con un approccio più arcade e con l'introduzione della modalità Inseguimento in cui bisognava scappare dalla polizia. Segue Need for Speed: Road Challenge (High Stakes negli Usa), rilasciato nel 1999, che si basava sul predecessore ma introduceva la modalità carriera e i danni alle auto.

Probabilmente il miglior capitolo in assoluto della serie è Need for Speed Porsche 2000, che proponeva un livello di realismo sensibilmente superiore rispetto agli altri capitoli della serie. Il modello di guida era sicuramente più accurato. Si potevano guidare solo vetture della famiglia Porsche e nella versione PC si potevano elaborare le auto.

Nel 2002 Electronic Arts torna al passato e rilascia Need for Speed: Hot Pursuit 2. Ma la serie ha bisogno di un importante cambiamento e quindi viene prodotto Need for Speed Undeground. Il resto è storia dei giorni nostri con Need for Speed: Underground 2 (2004), Most Wanted (2005), Carbon (2006), ProStreet (2007) e Undercover (2008). Tutti si basano su un approccio arcade, sullo stesso motore grafico e sullo stesso motore fisico.

L'ultimo cambiamento alla serie arriva con Need for Speed Shift, che si presenta come più realistico rispetto agli ultimi capitoli della serie, con un controverso sistema di guida con vetture molto nervose.

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
g.luca86x22 Ottobre 2009, 10:23 #1
Ricordo ancora la Punto e la Brera nei most wanted e carbon. Comunque ok che le auto possiamo averle nel garage anche noi ma il fatto che facessi le curve a 280 all'ora strisciando sul muro esterno o che mi schiantassi a 300 all'ora contro un muro senza che la macchina si facesse nulla non mi sembra reale...
PrototypeR22 Ottobre 2009, 10:45 #2
NFS Porsche è bellissimo!!!!
moGio22 Ottobre 2009, 10:48 #3
Ma infatti non e' un simulatore ma un arcade... l'obbiettivo non e' il realismo, per quello ci sono altri software.
Comunque puoi anche impostare i danni alla macchina solo visibili o anche reali, dove la macchina si rompe davvero a seconda degli urti che riceve.
cd12522 Ottobre 2009, 10:51 #4
le auto che possiamo avere veramente nel garage potranno essere si e no un 10% di quelle presenti in tutta la serie, a meno che non ci sia stato un boom di vendite di mercedes slr e bugatti veyron e io non sia a conoscenza....
Sammy Jankis22 Ottobre 2009, 10:54 #5
Most Wanted rimane il mio personale apice di goduria, Grande Punto rossa sponsorizzata Brembo, i SUV della polizia che ti puntavano frontalmente, le fughe off-road nel campo da golf, mia madre che entra in camera a dirmi che ci deve essere stato un incidente perchè sentiva le sirene da 20 minuti .......secondo classificato Underground......please EA Pimp My Ride !!!
StyleB22 Ottobre 2009, 10:57 #6
mah... siceramente negli undergrounds era mitica la personalizazzione dei veicoli (chi non ricorda gli impianti audio nel bagagliaio...ghghgh) poi a livello Most wanted/carbon ha perso la natura di personalizazzione dei veicoli (il che è un peccato perchè levare molti aspetti legati al tuning e implementare i kit personalizzabili... =/) alchè è morto... prostreet zero assoluto (l'ho trovato estremamente noioso e ripetitivo) su undercover poco diversa anche se già molto meglio.... il top? a mio avviso il Most Wanted... ottima giocabilità, buona grafica e ai decente....
g.luca86x22 Ottobre 2009, 11:01 #7
Originariamente inviato da: StyleB
mah... siceramente negli undergrounds era mitica la personalizazzione dei veicoli (chi non ricorda gli impianti audio nel bagagliaio...ghghgh) poi a livello Most wanted/carbon ha perso la natura di personalizazzione dei veicoli (il che è un peccato perchè levare molti aspetti legati al tuning e implementare i kit personalizzabili... =/) alchè è morto... prostreet zero assoluto (l'ho trovato estremamente noioso e ripetitivo) su undercover poco diversa anche se già molto meglio.... il top? a mio avviso il Most Wanted... ottima giocabilità, buona grafica e ai decente....


sono d'accordo! Già il carbon ha cominciato a calare e lì mi son fermato. Gli altri successivi non li ho nemmeno presi viste le recensioni pessime che si trovavano in giro. Ora per prendere questo dovrei cambiar pc però... campa cavallo!
Daishi22 Ottobre 2009, 11:09 #8
Il primo Need for Speed con la versione speciale in Glide

Porsche 2000 quello che mi è piaciuto di più.

Shift ... lo vorrei provare ma aspetterò un prezzo basso per togliermi la curiosità.
Marci22 Ottobre 2009, 11:24 #9
Mitico il II con la Mclaren F1, la Isdera Commendatore, la Xj220, la Italdesign Calà e tutte le altre auto super esotiche
Mi sono divertito un sacco sia con Underground II che con Most Wanted, il porsche mi manca
sertopica22 Ottobre 2009, 11:38 #10
uno dei migliori ed il mio preferito è stato senza dubbio porsche unleashed... mi ricordo ancora la difficoltà nel completare le sfide "da patente"...

E se non erro è stato quello più simulativo di tutti (a parte l'ultimo che è na via di mezzo).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^