Semplificazione in vista per S.T.A.L.K.E.R.

Semplificazione in vista per S.T.A.L.K.E.R.

GSC GameWorld ha chiarito diversi punti riguardo la presunta esclusione di alcune caratteristiche precedentemente pensate per S.T.A.L.K.E.R.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:56 nel canale Videogames
 
Nelle ultime settimane, alcune pressanti voci di corridoio sostenevano che, per poter completare il gioco in tempi validi, GSC GameWorld avrebbe dovuto operare un considerevole ridimensionamento di alcune delle caratteristiche annunciate per S.T.A.L.K.E.R.: Shadow of Chernobil. Adesso, la software house ucraina interviene sulla questione, chiarendo precisamente tutti gli aspetti presi di mira da tali speculazioni.

Ad esempio, si diceva che GSC GameWorld avrebbe rinunciato al famigerato A-life. Si tratta della caratteristica che prevede la generazione di un mondo completamente indipendente dalle scelte del giocatore, in grado di rendere S.T.A.L.K.E.R. autonomo da una storia pre-realizzata. In realtà, A-Life è ancora presente, anche se si è dovuti scendere a compromessi.

Sono stati, infatti, inseriti dei nuovi personaggi non giocanti, chiamati Gulag. Il giocatore, recandosi da loro, può accedere a delle sequenze pre-calcolate e avviare un qualche tipo di quest. Tuttavia, questa non sarà l'unica meccanica di gioco attraverso la quale procedere in S.T.A.L.K.E.R., visto che, una volta terminata la questa assegnata da uno dei Gulag, il giocatore potrà comunque tranquillamente agire in maniera del tutto indipendente dalle altre meccaniche, cosa che consentirà di apprezzare l'efficacia del sistema A-life.

Tuttavia, delle semplificazioni al sistema di intelligenza artificiale permarranno. Ad esempio, mentre in precedenza era previsto che gli altri S.T.A.L.K.E.R. gestiti dalla CPU avrebbero potuto risolvere enigmi prima del giocatore e influire dunque sulle scelte di quest'ultimo, adesso tutto ciò non è più previsto. Secondo GSC GameWorld, questa scelta è stata effettuata per evitare la frustrazione dei giocatori nel momento in cui, dopo aver lavorato per diversi minuti per la risoluzione dell'enigma, vedono andare in fumo tutto all'ultimo.

Per quanto concerne le limitazioni all'uso dei veicoli, anche queste sono più o meno confermate. Adesso sarà possibile guidare solo in sequenze previste dall'andamento delle vicende, il tutto per evitare che l'intelligenza artificiale interagisse nella maniera sbagliata con veicoli e affini. Risulta escluso anche il fatto di poter dormire quando il giocatore desidera farlo: questo avverrà solamente quando previsto dal gioco. Tuttavia, continuano ad essere presenti le necessità di nutrirsi e bere, le quali avverrano dunque quando il giocatore lo vorrà.

GSC GameWorld è perfettamente consapevole di dover rinunciare a molte delle caratteristiche che furono annunciate in precedenza, ma sostiene che tutto questo si è reso necessario per rendere il gioco apprezzabile e per non rendere vana l'attesa (ormai di cinque anni). La realizzazione di S.T.A.L.K.E.R. si è verificata assolutamente travagliata e irta di ostacoli, tanto che GSC arriva a definirlo "un bambino problematico".

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Aryan09 Giugno 2006, 12:03 #1
Avevano fatto il passo più lungo della gamba...
dema8609 Giugno 2006, 12:04 #2
Mi piacerebbe sapere quanti milioni di euro hanno buttato via fin'ora, spero per loro che alla fine venga fuori un giocone degno di Oblivion (soprattutto in volume di vendite) poiche' altrimenti assisteremmo ad una bella debàcle.
Defragg09 Giugno 2006, 12:04 #3
boh...sto titolo ogni giorno xde credibilità
Fx09 Giugno 2006, 12:04 #4
molto appassionante questa feroce gara tra STALKER e duke nukem forever...
Nockmaar09 Giugno 2006, 12:12 #5
Infatti sono rimasti solo loro due... Prey oramai e' uscito...
pikkoz09 Giugno 2006, 12:15 #6
Boh a questo punto mettete al protagonista le ruote e fatelo andare su binari invisibili con mira automatica cosicchè l'unico problema del giocatore sia quello di premere il grilletto.
ivabo09 Giugno 2006, 12:15 #7
stalker ormai è vecchio e duke è obsoleto... fidatevi quando usciranno saranno troppo vecchi x il mercato
lowenz09 Giugno 2006, 12:22 #8
Ma perchè il dormine a piacimento sarebbe un problema? MAH!
jpjcssource09 Giugno 2006, 12:26 #9
Non vedo perchè la guida dei veicoli sia un problema, in una mappa così grande sportarsi a piedi diventa frustrante dopo un pò di ore di gioco
Driuk09 Giugno 2006, 12:27 #10
Originariamente inviato da: Fx
molto appassionante questa feroce gara tra STALKER e duke nukem forever...

Duke Nukem ForNever è troppo avanti... Ormai è irraggiungibile...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^