Secondo uno studio di Oxford i giochi frustranti provocano aggressività nei giocatori

Secondo uno studio di Oxford i giochi frustranti provocano aggressività nei giocatori

Un nuovo studio condotto dall'Oxford Internet Institute e dall'Università di Rochester evidenzia come il mancato raggiungimento dei risultati durante il gameplay generi comportamenti aggressivi nei giocatori.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
 

Non è certo il primo studio del genere, visto chce gli istituti di ricerca continuano ad analizzare gli effetti dei videogiochi su chi ne fa un uso continuato nel tempo, anche alla luce dei continui dibattiti sull'eccessiva esposizione ai videogiochi soprattutto dei più giovani. Ma questa volta, il nuovo studio perfezionato dall'Oxford Internet Institute e dell'Università di Rochester non punta il dito tanto sui contenuti violenti quanto sul gameplay frustrante.

Secondo lo studio, infatti, i giocatori che hanno avuto più difficoltà a conseguire risultati all'interno del videogioco si sono mostrati più aggressivi. "Lo studio non vuole dire che i contenuti violenti non incidano, ma che l'aggressività deriva dal sentirsi fuori controllo e incompetenti durante il gameplay", ha detto Richard Ryan, professore dell'Università di Rochester, e co-autore dello studio, alla BBC.

Lo studio è stato basato su sei differenti videogiochi e uno di questi era una versione modificata per l'occorrenza di Half-Life 2. Al tradizionale violento modo di eliminare i nemici, infatti, è stato sostituito un sistema per il quale i nemici colpiti venivano fatti scomparire immediatamente e senza violenza. In questo caso, i ricercatori non hanno verificato differenze in termini di aggressività indotta tra coloro che hanno giocato la versione priva di violenza e coloro che hanno giocato il classico Half-Life 2.

Tuttavia, i ricercatori hanno notato che i giocatori a cui è stato sottoposto un tutorial prima di iniziare a giocare erano meno propensi a mostrare aggressività rispetto ai giocatori non sottoposti al tutorial. Chi non era preparato a dover affrontare una sfida, insomma, si è mostrato più aggressivo.

"I giocatori hanno un bisogno psicologico di uscire vincitori da una sessione di gioco", ha detto il dottor Andrew Przybylski dell'Oxford Internet Institute, sempre alla BBC. "Se si sentono ostacolati dal sistema di controllo o dal design del gioco possono finire a mostrare segni di aggressività. Questa necessità di padroneggiare il gioco ha evidenziato comportamenti maggiormente aggressivi rispetto a quelli provocati dai contenuti violenti".

Richard Wilson, dirigente del TIGA, l'associazione che difende gli interessi commerciali degli sviluppatori di videogiochi nel Regno Unito e in Europa, si è detto soddisfatto dei risultati dello studio: "Se gli sviluppatori progettano strutture di gioco più efficaci, possono ridurre al minimo l'esasperazione e l'irritazione nei giocatori", ha detto alla BBC. "È anche importante considerare, all'interno di questo dibattito, che la maggior parte dei videogiochi non sono violenti".

53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
laverita08 Aprile 2014, 17:15 #1
Infatti dopo 4 ore di Dark Souls ho avuto voglia di picchiare gli sviluppatori.
Freaxxx08 Aprile 2014, 17:19 #2
Aryan08 Aprile 2014, 17:21 #3
Quanti calci e pugni ho dato al Pentium 90 per colpa di Sensible Soccer!

Portiere avversario che para l'imparabile, avversari che tirano da centrocampo e il mio che non prende il pallone che arriva a 2 all'ora! Ma baffangulo!
giubox36008 Aprile 2014, 17:21 #4
un motivo in più per non investire sulla I.A.
se penso al netcode di BF 4 poi...altro che aggressività...
zagor97708 Aprile 2014, 17:24 #5
bene, dopo aver letto questa news mi sento più maturo e informato
Epoc_MDM08 Aprile 2014, 17:49 #6
I giocatori hanno un bisogno psicologico di uscire vincitori da una sessione di gioco


Ma va? perdere a qualsiasi gioco rende aggressivi.
il Caccia08 Aprile 2014, 17:57 #7
eh si proprio un'analisi di oxford ci voleva per capire sta cosa
Bivvoz08 Aprile 2014, 17:58 #8
Infatti pensate ai poveracci che giocavano a diablo 3 pre 2.0 quando dopo ore di farming gli droppava una bacchetta da mago leggendaria con +str quanta aggressività
emilianononparla08 Aprile 2014, 18:16 #9
Dark Souls mi ha fatto diventare una persona migliore ma ho perso ogni possibilità di appetire al paradiso.
franzing08 Aprile 2014, 18:36 #10
C'era bisogno di uno studio di oxford? Bastava un giretto su youtube

https://www.youtube.com/watch?v=_7anh8tyrcM

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^