Schede SD per giocare con Nintendo Wii

Schede SD per giocare con Nintendo Wii

Nintendo ha rivelato una nuova funzionalità per la sua console domestica: in futuro sarà possibile giocare direttamente da scheda SD.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:08 nel canale Videogames
Nintendo
 
Il mondo Nintendo è in fibrillazione per il nuovo DSi, ma in occasione della conferenza di Tokyo del 30 settembre si è parlato anche di Wii. La funzionalità più importante riguarda le schede Secure Digital, sulle quali in futuro potrà risiedere del software che potrà essere giocato sulla console domestica di Nintendo.

Inoltre, dalla prossima primavera, Wii sarà in grado di scaricare software sulle schede SD tramite il servizio online. Inizialmente questa funzionalità sarà riservata solamente ai giochi WiiSoftware e ai giochi della Virtual Console. Nintendo vuole in questo modo arginare il problema della memorizzazione dei contenuti che si presenta ormai da tempo con Wii.

Quanto ai nuovi giochi presentati, abbiamo Punch-Out, revival del classico per piattaforma Nes. Si tratta di un gioco di pugilato con grafica cartoon pensato appositamente per il Wii remote. Punch-Out è affidato alla software house che ha curato lo sviluppo di Mario Strikers, ovvero Next Level Games, e sarà rilasciato nel corso del 2009. Il gioco originale, invece, devuttò negli arcade nel 1984. A Punch-Out si aggiungono Another Code, Sin and Punishment 2 e Sangoku Musou 3 (Dynasty Warriors).

Nintendo ha annunciato che i giochi GameCube saranno rilasciati nuovamente in modo da essere giocati con Wii. Il primo della serie è Pikmin (del quale si parla anche di una versione destinata esclusivamente a Wii). Il nuovo servizio che consentirà di giocare con i titoli GameCube è stato chiamato Play on Wii Selection.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Malek8604 Ottobre 2008, 09:22 #1
Il sottotitolo dell'articolo presume troppo. Purtroppo, la cosa non è così semplice. Alcuni siti dicono che si giocherà direttamente da SD, altri non dicono nulla. La traduzione del discorso ufficiale di Iwata non lascia ben sperare:

As a result of our research, we have decided to make 2 changes to resolve these issues. First, when the Wii's internal memory is full, you will be able to download Wii software such as channels, virtual console games, and Wii Ware games from the Shopping Channel directly onto an SD memory card. Second, you will be able to copy Wii software from an SD memory card to the Wii's internal memory with one easy operation. The update required to achieve this structure will require major changes to the system, and therefore will require multifaceted and thorough validation.


Qui non parla mai di giocare direttamente da SD. Anzi, implica che i giochi dovranno ancora essere copiati su Wii prima di poterli usare. Apparentemente, l'unica cosa che farebbe questo aggiornamento, è la possibilità di scaricare direttamente sulla SD senza passare dalla memoria interna (che potrebbe essere piena), e forse migliorare la velocità di trasferimento.

Non ciò che aspettavo, ma spero di sbagliarmi.
sardinianguy8804 Ottobre 2008, 09:23 #2
Sicuramente giocare i capolavori del gamecube con i controlli adattati al wiimote ne espande la giocabilità e li rende dei capolavori assoluti.
Ottimo il fatto di poter finalmente scaricare wiiware e virtual console direttamente su sd senza problemi di memoria.
darios8104 Ottobre 2008, 09:55 #3
Hanno scoperto l'acqua calda alla Nintendo...

Cmq giocare ai giochi del GAMECUBE non espande la giocabilita' perche il Wiimote non si puo' usare...
Il servizio che loro mettono a disposizione ( e scusate ma lo devo proprio dire ) e' una gran presa per il culo , per fare soldi a poco prezzo.
Questa della Nintendo , mi sa di una di quelle mosse per per truffare la gente ( fa circonvenzione di incapace ) , perche' tanto sa che l'utente afficionades come il cretino i soldi glieli ridara'.
Io da possessore Wii, gli darei solo un gran calcio nel sedere , perche' allora non capisco per quale motivo non abbiano fatto un gamecube con l'aggiunta del Wiimote.

Che tristezza e che pochezza da questa casa : usano mezzucci , per coprire che non hanno e dicasi non hanno un gioco decente.Il bello che al posto di impegnarsi sui titoli futuri , pensano a riproporre i giochi gamecube riadattati per il Wii.Ma io mi chiedo , ma ora cosa hanno fatto se non fare porting dei giochi gamecube e ps2????
IRAx04 Ottobre 2008, 09:59 #4
@Make86

Credo che hai proprio ragione. Qui si parla di come aggirare il problema della memoria interna della console, e purtroppo deduco la stessa cosa, cioè bisogna rimettere il software dalla SD sulla console per diventare utilizzabile
Poty...04 Ottobre 2008, 10:23 #5
se è vero quello che dite è una cosa inutile....che due maroni metersi a fare tagli/incolla ogni volta che voglio giocare un gioco wiiware che non mi entra nella memoria wii...speriamo che non cia così...
StyleB04 Ottobre 2008, 11:20 #6
sarebbe bello che partissero dalle sd... sembra quasi un invito al scaricare rom.....
MaxArt04 Ottobre 2008, 11:36 #7
Originariamente inviato da: darios81
Cmq giocare ai giochi del GAMECUBE non espande la giocabilita' perche il Wiimote non si puo' usare...
Loro parlano di riedizione dei giochi Gamecube per sfruttare il Wiimote. Ci sono un paio di Metroid Prime che attendo pazientemente...

Che tristezza e che pochezza da questa casa : usano mezzucci , per coprire che non hanno e dicasi non hanno un gioco decente.
Secondo te! Secondo me ed una barcata di altre persone, tra cui addetti al settore, ce ne sono eccome.
Daevon7704 Ottobre 2008, 14:38 #8
ma non è Secure Digital? :|
dark.shark.dsk05 Ottobre 2008, 18:37 #9
La riedizione dei giochi del cubo è una cosa che aspettavo da quando è uscito il Wii!
Ci sono un bel po' di giochi molto ma molto belli che tristemente non conosce nessuno perchè il cubo ha avuto pochissimo successo, ora oltre a rimetterli in vendita (che già è una bella cosa dato che alcuni giochi che vorrei del cubo me li sono persi), li aggiornano pure con i comandi del Wii (pikmin se lo sistemano bene sarà uno spettacolo come pure i 2 primi metroid prime), gran bella notizia.
Tra l'altro ritengo che una manovra del genere sarebbe molto furba anche in casa Sony, dato che ha come Nintendo una grande quantità di bei giochi usciti per le sue vecchie console che meriterebbero di essere riproposti sul mercato magari con qualche piccolo aggiornamento.
Trovo che in generale (dato che ritengo alcuni videogiochi veramente imperdibili) sarebbe molto bello tenere sempre vive le vecchie glorie della storia dei VG... aspetto con molta trepidazione il giorno in cui finalmente rimetteranno in commercio un Monkey Island 1 o 2 o qualche altro preistorico must have dei VG magari sulla Virtual Console del Wii o per le equivalenti Sony o M$...
Drizzt06 Ottobre 2008, 10:13 #10
A me sembra che il discorso di Iwata non indichi chiaramente ne' una direzione ne' l'altra. Anzi, a ben vedere, e' piu' probabile che indichi di poter giocare da SD.


Dice che quando la memoria interna della Wii sara' piena il sistema permettera' di scaricare direttamente sulle SD, e che la copia da Wii ad SD sara' molto piu' veloce. E aggiunge che si tratta di una "grossa" modifica al sistema che richiedera' molto tempo.

Ora, se posso usare la SD come memoria per i giochi SOLO quando quella interna e' piena, poi come farei a copiare il gioco dalla SD sulla memoria interna per giocarci??? E' piena!!!

E poi...la possibilita' di scrivere direttamente sulla SD senza passare dalla memoria interna vi sembra una grossa modifica che richiedera' mesi di sviluppo? Considerato che gia' adesso e' fattibile con il sw HB? :-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^