Saranno tre le software house su Call of Duty

Saranno tre le software house su Call of Duty

L'indiscrezione, non ancora confermata, emerge da un articolo del Los Angeles Times.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:04 nel canale Videogames
Call of Duty
 

Activision investirà ancora su Call of Duty, in considerazione dell'ottimo andamento commerciale dell'appena rilasciato sesto capitolo. L'edizione online del Los Angeles Times rivela che il produttore americano sta pensando di affiancare un terzo sviluppatore ai due che attualmente si occupano della serie, ovvero Infinity Ward e Treyarch. "Una persona vicina alla compagnia ci ha detto che Activision sta pensando di rendere Call of Duty un mondo multiplayer persistente", si legge nell'articolo.

Infinity Ward è la software house che ha creato Call of Duty e che si è occupata dei primi due capitoli. Dal terzo episodio viene affiancata da Treyarch, che da quel momento in poi si sarebbe occupata dei giochi della serie con numerazione dispari (ha sviluppato anche World at War, il quinto Call of Duty, e adesso sta lavorando sul settimo capitolo non ancora rivelato ufficialmente). Infinity Ward si occupa dei giochi della serie con numerazione pari e della tecnologia.

L'articolo sul Los Angeles Times analizza le affinità tra l'industria produttiva videoludica e quella cinematografica, che negli ultimi anni viene sempre più presa a modello. Il lancio di Modern Warfare 2 è il più grande nella storia dei media di intrattenimento, con circa 4,7 milioni di copie vendute in due giorni. Il nuovo dato rivelato dal Times è che il gioco ha consentito ad Activision entrate per 550 milioni di dollari in cinque giorni di commercializzazione. Secondo una stima non ufficiale, le copie del gioco vendute dal momento del lancio sarebbero adesso 8 milioni.

Sempre stando al Times, Modern Warfare 2 ha avuto costi di produzione che oscillano tra i 40 e i 50 milioni di dollari. A questi vanno aggiunti i costi legati al marketing e alla distribuzione, il che porterebbe il budget per lanciare Modern Warfare 2 a 200 milioni di dollari. Si tratta di costi onerosi, pari a quelli necessari per il lancio di un film blockbuster estivo, stando al Times.

60 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cata8119 Novembre 2009, 15:14 #1
Ma united offensive non era della treyarch?
cata8119 Novembre 2009, 15:18 #2
o era big red one?
supersalam19 Novembre 2009, 15:19 #3
Due calcoli veloci!!

Ad oggi quanto stanno in attivo?
BiG_BaBoL19 Novembre 2009, 15:20 #4
Diavolo, alla faccia di ki aveva prospettato lo "scaffalissimo" da parte di migliaia di gamers...questi hanno venduto 8 milioni e hanno guadagnato il doppio delle spese (in 2 giorni).
IMHO Avevo già intravisto (a mio dispiacere), la strada intrapresa da COD....multiplayer a GoGo.
Parlo da gamer amante di giochi con storie stratosferike, intrecci di vicende, personaggi e qnt'altro... insomma, una game's story quasi da narrazione da libro )
Crystal198819 Novembre 2009, 15:21 #5
...350 milioni di dollari di guadagno nella sola prima settimana... chiamali scemi!!!

La stima non ufficiale di 8 mln di copie mi sembra sensata.. anzi forse anche conservativa visto che il prezzo medio sarà sui 55-59 $.. e non 69 $ .. almeno così ho visto in giro..
gabi.243719 Novembre 2009, 15:23 #6
Originariamente inviato da: BiG_BaBoL
Diavolo, alla faccia di ki aveva prospettato lo "scaffalissimo" da parte di migliaia di gamers...questi hanno venduto 8 milioni e hanno guadagnato il doppio delle spese (in 2 giorni).
IMHO Avevo già intravisto (a mio dispiacere), la strada intrapresa da COD....multiplayer a GoGo.
Parlo da gamer amante di giochi con storie stratosferike, intrecci di vicende, personaggi e qnt'altro... insomma, una game's story quasi da narrazione da libro )

Beh che l'online era il futuro era già chiaro ai tempi di Unreal Tournament e Quake 3

E anche a me giocare online piace molto

Il problema è piuttosto che questo "MW2" è un gioco... menomato
Z1CkY19 Novembre 2009, 15:26 #7
Originariamente inviato da: BiG_BaBoL
Diavolo, alla faccia di ki aveva prospettato lo "scaffalissimo" da parte di migliaia di gamers...questi hanno venduto 8 milioni e hanno guadagnato il doppio delle spese (in 2 giorni).
IMHO Avevo già intravisto (a mio dispiacere), la strada intrapresa da COD....multiplayer a GoGo.
Parlo da gamer amante di giochi con storie stratosferike, intrecci di vicende, personaggi e qnt'altro... insomma, una game's story quasi da narrazione da libro )


lo scaffalissimo riguarda solo la fascia pc e non per le altre piattaforme
io di dati con le vendite solo pc non le ho viste..ma visti tutti i casini che stanno accadendo nel multi voglio proprio vedere quanta gente se lo farà mettere nel ancora
sniperspa19 Novembre 2009, 15:26 #8
e meno male che vogliono puntare al multiplayer online..se lo fanno con i piedi come quello di cod6 siamo apporsto...ma tanto ci saran sempre miglioni di consolari pronti ad acquistarlo
NIB9019 Novembre 2009, 15:26 #9
big red one era della trey...se è la IW che si occupa delle innovazioni vorrà dire che CoD7 avrà sempre lo stesso motore grafico vecchio ormai di 3 anni (supponendo che il nuovo capitolo esca a fine 2010). e ciò non è affatto una buona notizia tra l'altro vorrei far notare che questi furbacchioni hanno intascato 350 mln di $ nei soli primi 5 giorni, alla faccia della scusa della pirateria!
Altair[ITA]19 Novembre 2009, 15:30 #10
United Offensive era della "Gray Matter Interactive".
Big Red One era della G.Matter Interactive,Treyarch,Pi Studios .

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^