Sarà probabilmente AMD a occuparsi del processore di Nintendo NX

Sarà probabilmente AMD a occuparsi del processore di Nintendo NX

AMD è già produttore dei SoC che stanno alla base di tutte le console di recente fabbricazione, come Wii U, PS4 e Xbox One.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:21 nel canale Videogames
AMDNintendo
 

AMD non lo ha ancora confermato in via ufficiale, ma ci sono sempre più prove del suo coinvolgimento nella realizzazione dell'hardware di Nintendo NX, secondo quanto scrive Dean Takahashi su GamesBeat che riporta alcune dichiarazioni dell'analista Patrick Moorhead.

Con il suo nuovo progetto, ovviamente, Nintendo si preoccuperà soprattutto di mantenere bassi i costi, nell'obiettivo di fornire ai suoi clienti una console dal prezzo il più possibile contenuto. AMD può mettere a disposizione la sua esperienza nell'approntamento di chip a basso costo, oltre che il know-how accumulato in questi anni con l'impegno nel settore console (chip grafici di AMD si trovano in Wii U, PS4 e Xbox One).

Wii U è basata su un processore PowerPC e una GPU AMD, con i giochi che sono compatibili con l'architettura x86. È probabile quindi che decida di consolidare la nuova strategia, proseguendo su una strada che potrebbe consentirle di rendere NX retrocompatibile con Wii U.

In una precedente conferenza con gli analisti, Devinder Kumar, chief financial officer di AMD, aveva detto: "Stiamo realizzando due chip semi-custom, uno x86 e l'altro ARM, e almeno uno di due non riguerderà il gaming. I partner con cui stiamo lavorando annunceranno presto i loro prossimi prodotti e a quel punto sarà chiaro in quali sistemi verranno utilizzate le APU di AMD".

Secondo recenti report che si trovano sulla rete, Patrick Moorhead, un analista di Moor Insights & Strategy, avrebbe appreso da Lisa Su, CEO di AMD, che la compagnia con sede a Sunnyvale è al lavoro su un terzo chip semi-custom, proprio del tipo utilizzato nelle console. Lisa Su avrebbe aggiunto che AMD è al lavoro in un settore che potenzialmente può generare vendite per un miliardo di dollari e fatto intuire che AMD si sta preoccupando di garantire la retrocompatibilità non solo con Wii U ma anche con Wii.

D'altronde, se Nintendo vuole effettivamente mettere NX in commercio nel 2016, probabilmente ha già iniziato a lavorare sull'hardware del sistema nel 2013 o nel 2014. E l'altro produttore di chip capaci di garantire queste prestazioni, Intel, non ha nel frattempo espresso interesse ad entrare nel settore dei chip per sistemi da gioco.

NVIDIA, del resto, sembra aver deciso di concentrarsi su prodotti proprietari, utilizzando la sua tecnologia di recente realizzazione, Tegra K1 e X1, principalmente sui dispositivi della famiglia Shield. Il mercato dei chip per le console non garantisce profitti particolarmente alti, e per questo Intel e NVIDIA sembrano non essere direttamente interessate in questo momento, anche se Gartner prevede consegne in calo del 4,5% nel 2015 per quanto riguarda il tradizionale settore PC di principale competenza di questi due produttori.

Nonostante questo, secondo gli ultimi risultati finanziari di AMD, il settore dei chip semi-custom registra risultati in rialzo, con una crescita del fatturato del 13% rispetto al precedente esercizio fiscale.

Nintendo non ha ancora fornito dettagli su quello che dovrebbe essere il sistema che soppianterà Wii U. Si è limitata a dire che ne riparlerà diffusamente solo nel 2016.

57 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
madnesshank17 Luglio 2015, 09:33 #1
sarà la solita console super economica, con un hardware uguale o inferiore alla generazione attuale, e naturalmente spacciata per next gen. Sopra ci gireranno i soliti mario, luigi e mario kart, con somma soddisfazione dei pochi estimatori nintendo ancora in giro. Che brutta fine per questo ex grande nome dei videogiochi...
devilred17 Luglio 2015, 09:44 #2
bene! stanno facendo incetta di tutto quello che non porta niente in tasca. ancora una volta si dimostrano delle volpi. bravi.
gridracedriver17 Luglio 2015, 09:49 #3
"Con Wii U Nintendo ha già abbandonato la precedente architettura IBM PowerPC, alla base della precedente generazione di console, per sposare l'approccio x86 proprio grazie all'hardware fornito da AMD. È probabile quindi che decida di consolidare la nuova strategia, proseguendo su una strada che potrebbe consentirle di rendere NX retrocompatibile con Wii U."


ma anche no https://it.wikipedia.org/wiki/Wii_U#Specifiche_tecniche , solo la gpu era derivata da una amd, la cpu è sempre derivata da una ibm

per cui tutto il discorso retrocompatibilità non ha senso, ma lo si può comunque fare siccome di potenza ce ne sarà un tot in più che sarà sufficiente ad emulare tutto...
Fastback8517 Luglio 2015, 09:52 #4
Originariamente inviato da: madnesshank
sarà la solita console super economica, con un hardware uguale o inferiore alla generazione attuale, e naturalmente spacciata per next gen. Sopra ci gireranno i soliti mario, luigi e mario kart, con somma soddisfazione dei pochi estimatori nintendo ancora in giro. Che brutta fine per questo ex grande nome dei videogiochi...


Ed ecco il solito commento che si legge ad OGNI notizia che riguarda Nintendo.
Certo, i soliti Mario, Luigi e Mario Kart. Niente di nuovo ovviamente, sempre la solita roba per i 4 gatti nintendari.
Ormai è diventata come la battuta sulle slide di AMD.

Ebbasta... Ma l'hai mai provata una console Nintendo almeno?
devil_mcry17 Luglio 2015, 10:05 #5
Secondo me è solo da capire se la nuova console monterà un SoC simile agli attuali di XO e PS4 oppure una versione più potente. Wii U purtroppo nonostante sia per molti punti di vista davvero interessante, è stato dossato dalle 3° parti perchè di fatto allineata con la precedente generazione di console come potenza (circa come una xbox 360).

Che poi non capisco perchè i giochi per 360 continuino a farli mentre per Wii U c'è sempre una scusa. Io comunque la Wii U voglio comprarla appena scende un po' di prezzo ma adesso vedo, magari ha senso attendere l'NX
Max_R17 Luglio 2015, 10:37 #6
Alcuni non riescono a farsene una ragione del fatto che Nintendo riesce bene anche senza chissà che hardware e senza contare sui soliti Call of Duty. L'hardware delle console sarà sempre meno prestante di quello pc, quindi perchè tentare di scimmiottare? Ci vuole più inventiva, più gameplay, più trama, più divertimento e solo in ultima più hardware.
Piedone111317 Luglio 2015, 10:45 #7
Originariamente inviato da: Max_R
Alcuni non riescono a farsene una ragione del fatto che Nintendo riesce bene anche senza chissà che hardware e senza contare sui soliti Call of Duty. L'hardware delle console sarà sempre meno prestante di quello pc, quindi perchè tentare di scimmiottare? Ci vuole più inventiva, più gameplay, più trama, più divertimento e solo in ultima più hardware.


potrebbe comunque essere anche più potente di PS4, i costi saranno simili con pp più basso, ma ci sarebbe un hanno in più di sviluppo da parte di AMD sui suoi chip.
yukon17 Luglio 2015, 10:47 #8
Originariamente inviato da: Fastback85
Ed ecco il solito commento che si legge ad OGNI notizia che riguarda Nintendo.
Certo, i soliti Mario, Luigi e Mario Kart. Niente di nuovo ovviamente, sempre la solita roba per i 4 gatti nintendari.
Ormai è diventata come la battuta sulle slide di AMD.

Ebbasta... Ma l'hai mai provata una console Nintendo almeno?



lascia perdere, ormai è automatico che a ogni new nintendo arriva l'utente di turno a dire che si è stufato che nintendo da 20 fa solo mario, zelda e basta..


che ce ne fosse stato uno, e dico uno che all'uscita di gta5 avesse pesantemente criticato rockstar dicendo che sono quasi 20 che fa uscire solo gta e pochi altri franchise

no: tutti olè, evviva evviva un nuovo gta.. e vi ricordo che il primo gta è del 1997 e che sicuramente il 6 uscirà a 20 anni suonati dall'uscita del primo capitolo..
CrapaDiLegno17 Luglio 2015, 10:52 #9
SoC di AMD si trovano in Wii U, PS4 e Xbox One

Ma anche no, Rosario! Nella Wii U non ci sta un SoC AMD!
Sei un giornalista, dovresti informarti prima di scrivere certe nefandezze!

Alcuni non riescono a farsene una ragione del fatto che Nintendo riesce bene anche senza chissà che hardware e senza contare sui soliti Call of Duty.

Sì, sì, certo, fare bene. Ecco perché la Wii U è già stata pensionata e si cerca di riparare il più presto possibile.
Io direi che solo i fanboy nintendari (e i bambini che adorano il 3Ds) non hanno capito che Nintendo è morta diversi anni fa e solo il colpo di cul0 o di genio del WiiMote le ha dato una boccata di ossigeno. Ma il mercato dei casual/party è un vicolo cieco. Che ormai è stato percorso quasi tutto.
Non c'è spazio per un'altra console senza carisma che si affidi solo a qualche sciocco sistema di interazione per neonati e nonni.
bobafetthotmail17 Luglio 2015, 11:03 #10
Non c'è spazio per un'altra console senza carisma che si affidi solo a qualche sciocco sistema di interazione per neonati e nonni.
Purtroppo vero, ma è vero anche che non c'è spazio nemmeno per un'altra console uguale alla Xbone e alla PS4.

Spero che Nintendo mantenga grossomodo la linea del cercare di innovare, perchè se non lo fanno affondano. Per quanto chiedere a dei nipponici di innovare è abbastanza strano.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^