Sarà Namco Bandai a distribuire The Witcher 3 Wild Hunt in Europa

Sarà Namco Bandai a distribuire The Witcher 3 Wild Hunt in Europa

Namco Bandai e CD Projekt tornano a lavorare insieme dopo aver collaborato per The Witcher 2.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:03 nel canale Videogames
The Witcher
 

Namco Bandai sarà responsabile per la distribuzione e le attività di promozione legate a The Witcher 3 Wild Hunt. Il gioco, come precedentemente annunciato, uscirà nel 2014 nei formati PC, PlayStation 4 e Xbox One. L'accordo tra Namco Bandai e CD Projekt vale per 24 nazioni europee, Italia inclusa.

The Witcher 3 Wild Hunt

"Abbiamo già lavorato in passato con Namco Bandai, e quindi già sono a conoscenza degli ideali che ci spingono e che stanno alla base della serie The Witcher", ha detto Adam Badowski, Head of Studio, CD Projekt RED. "Conoscono la nostra visione sul gioco e siamo sicuri che faranno un grande lavoro nell'informare i giocatori sulla grandezza del mondo di gioco di The Witcher 3, così come sulla profondità della storia e delle meccaniche RPG di nuova generazione".

Namco Bandai aveva già distribuito The Witcher 2 in Europa, ma in quel caso la collaborazione con CD Projekt non andò molto bene, visto che sfociò addirittura in un'azione legale.

The Witcher è una serie di giochi di ruolo nata nel 2007 con il primo capitolo per PC. The Witcher 2 arrivò nel 2011 e debuttò anche su console, precisamente su Xbox 360, raccogliendo lodi sperticate da parte della critica del settore. Nello scorso febbraio, infine, CD Projekt ha annunciato lo sviluppo del terzo capitolo, mostrandolo diffusamente al successivo E3. Altri dettagli sul gioco si trovano qui.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zifnab28 Ottobre 2013, 17:20 #1
Già, chissà come si è conclusa la questione legale tra Namco Bandai e CD Projekt, non si è più saputo nulla.

Edit: visto adesso, aveva vinto la Namco

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^