Salt and Sanctuary: Dark Souls incontra Castlevania

Salt and Sanctuary: Dark Souls incontra Castlevania

Gli Ska Studios pronti a rilasciare la loro opera più ambiziosa per Playstation 4 e PSVita

di Antonio Rauccio pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
PlaystationSony
 

Gli Ska Studios sono una label indipendente, che negli ultimi anni ha rilasciato titoli come The Dishwasher: Vampire Smile (hack 'n' slash a scorrimento laterale), Charlie Murder (assurdo beat 'em up) e il suo maggior successo I MAED A GAM3 W1TH Z0MB1ES 1N IT!!!1.

Il team, originariamente fondato come studio premiere per XBox 360, sembra ora volersi muovere in direzione PlayStation, con il suo gioco più profondo e intricato mai prodotto fino ad oggi: Salt and Sanctuary.

Il modo migliore per descriverlo è come un incrocio tra Dark Souls e Castlevania: le sue radici a scorrimento laterale sono molto simili ai vari Dishwasher, consentendoci di esplorare tanti livelli ed affrontare nemici grandi e piccoli, tuttavia il suo sistema di combattimento non potrebbe essere più diverso, con la possibilità di fare a pezzi i nemici con tutte le armi su cui metteremo le mani durante la nostra avventura.

Salt and Sanctuary sarà un gioco di ruolo, ma con tutti i migliori elementi action disponibili. Man mano che si avanza nel gioco, saremo in grado di raccogliere più oggetti per il nostro personaggio. Le armi spaziano da quelle ad una mano a quelle a due mani, includendo balestre, asce e pugnali da lancio. Tuttavia, non basterà equipaggiarsi con le armi più pesanti, in quanto c'è un equilibrio da considerare.

Il nostro avatar, infatti, dovrà mantenere un buon equilibrio tra capacità difensiva e forza complessiva, al fine di sopravvivere. Trasportare troppe armi ci rallenterà troppo, offrendo un vantaggio ai nostri nemici, mentre viaggiare troppo leggeri comporterà scontri molto più lunghi e pericolosi, con creature nemiche che potranno variare molto.

Per fortuna, con le diverse combinazioni di armi disponibili e con le varie possibilità per aumentare i livelli di velocità e forza, Salt and Sanctuary promette di offrire un ottimo livello di sfida, con il giocatore che dovrà progressivamente perfezionare se stesso per le battaglie successive che ci attendono.

Gli Ska Studios hanno adattato il loro design artistico alla PlayStation 4: le animazioni saranno senza dubbio familiari ai fan dei loro lavori e il dettaglio degli scenari è molto buono, con un contrasto visivo abbastanza forte, ma perfettamente inserito nel mood di questa label indie.

Il trailer che trovate di seguito vi darà un'idea di cosa aspettarsi dal gioco, atteso su PlayStation 4 e PS Vita nel 2015.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Therinai16 Settembre 2014, 17:42 #1
interessante, peccato che non ho una console
tailss16 Settembre 2014, 17:45 #2
Bello, un bel gioco alla Castlevania/Ghouls'n'Ghosts, con struttura alla Dark Soul. Potrebbe essere molto intrigante.

Certo stride un po' la scritta ps4, visto che come dettaglio potrebbe essere tranquillamente un gioco della 3.

Ma comunque non si dice certo di no.
gildo8816 Settembre 2014, 18:13 #3
Interessante, potrebbero metterlo tranquillamente anche su steam.
29Leonardo16 Settembre 2014, 18:53 #4
certi mob sono stracopiatissimi dalla serie souls
dr.strange16 Settembre 2014, 19:40 #5
Che schifezza immonda, il design grafico ormai se n'è andato a puttane da un pezzo.
hexaae16 Settembre 2014, 20:18 #6
Bah, l'idea poteva essere interessante ma la realizzazione (e non parlo solo della grafica) mi sembra mediocre dai video... Ci sono Platform a pochi euro 100 volte migliori già disponibili e superiori come Giana Sisters e altri...
Davvero niente di speciale questo gioco.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^