Rumor: Xbox più economica prima della prossima generazione

Rumor: Xbox più economica prima della prossima generazione

Secondo la fonte che si fa riconoscere come 'Ms Nerd', ci sarebbe una versione ottimizzata dell'attuale Xbox 360 prima della prossima generazione.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Una Xbox più piccola, incentrata intorno a Kinect e alle funzionalità di media player e al prezzo di £100 / $100. Sarebbe questa la prossima console di Microsoft, che evidentemente si iscrive ancora all'interno della famiglia Xbox 360, secondo quanto fa trapelare una fonte ormai conosciuta da coloro che seguono le indiscrizioni sul mondo Xbox, ovvero 'Ms Nerd".

"Dopo un po' di tempo dall'uscita di Xbox Lite ci sarà Xbox Next, una console che farà definitivamente da successore a Xbox 360", ha scritto "Ms Nerd su Reddit. "Ci sono pochissimi dettagli su quest'ultimo sistema, se non che, come Xbox 360, avrà un catalogo di giochi indirizzati al pubblico hardcore e applicazioni multimediali simili all'attuale generazione, incluso Kinect".

Quanto a Xbox Lite, secondo Ms Nerd sarà basata su Kinect e girerà su piattaforma Windows 9 con hardware ARM. La facilità nel produrre un sistema con queste caratteristiche consentirebbe a Microsoft di uscire con un prezzo di mercato sui 100 dollari (che orientativamente potrebbero convertirsi in 100 euro per l'Europa). Secondo Ms Nerd, questa versione di Xbox, che in precedenza è stata chiamata anche Xbox Loop, entrerebbe sul mercato nel 2013. La console di nuova generazione arriverebbe successivamente e una nuova versione della tecnologia Kinect verrebbe inserita sul mercato nel 2015.

In realtà Ms Nerd ha già riportato dei rumor simili nei mesi scorsi, visto che già a novembre 2011 parlava proprio di Xbox più economica e basata su Windows 9 e ARM. Per quanto possa essere coerente, però, bisogna porsi dei dubbi riguardo la sua attendibilità. Spesso definisce le sue uscite su internet come "esperimenti sociali" e più di una volta ha sostenuto argomentazioni non corrispondenti al vero per sostenere le sue indiscrezioni.

Microsoft, d'altronde, ha già smentito la presenza della prossima generazione all'E3 2012, ma forse qualche parolina su Xbox Lite potrebbe spenderla...

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Malek8626 Marzo 2012, 16:30 #1
Francamente non mi pare possibile che facciano una versione della Xbox 360 che funziona con ARM e allo stesso tempo riesca a mentenere una compatibilità totale coi giochi attuali. Senza contare che un ARM con prestazioni paragonabili alla 360 costerebbe ben più di 100 dollari, vedi per esempio la PSV.

Mi parrebbe già più proponibile se avesse giochi interamente diversi. Ma in quel caso, allora sarebbe semplicemente una nuova console. E allora sarebbe inutile farne uscire un'altra dopo.
Maxen26 Marzo 2012, 16:41 #2

???

Windows 9???????????????????????
Altair[ITA]26 Marzo 2012, 17:03 #3
se vabbè
MissaW_RaZ_9826 Marzo 2012, 19:45 #4
scusate,ma quando è uscito windows 9? o_o'
Wonder26 Marzo 2012, 21:32 #5
E' un refuso... si tratta di Windows 95, mancava il 5
mau.c26 Marzo 2012, 22:13 #6
bhe direi facile che avvenga un restyling con una super slim. difficile nelle modalità indicate. MS la userebbe per spingere al massimo kinect e dunque sarebbe bundelizzato ma proprio integrato in un'unica soluzione hadrware a mio avviso. dunque il prezzo è difficile immaginarlo più basso di quello attuale del wii. direi più facilmente attorno ai 150-200 euri.

il tutto in ottica di lancio del nuovo sistema per fidelizzare il più possibile e spremere l'attuale generazione fino al midollo.

curioso il fatto che kinect sarà aggiornato solo DOPO il lancio di neXtBOX, mi chiedo come funzionerà... avranno il supporto al primo kinect per alcuni giochi e poi un nuovo sistema... un po' ingarbugliato
Luke201127 Marzo 2012, 02:30 #7

Adieu

Ho come la sensazione che con questa generazione darò l'addio al mondo delle console. Le innovazioni introdotte con questa, chiamiamolà "next-gen", sono talmente poche da non rivestire alcun interesse per me. XBOX Loop o 720 sarà una mera prosecuzione della vecchia 360, con specifiche appena superiori, in altre parole la strada già percorsa da Nintendo con il suo hardware a basso costo / basse prestazioni. Un giocattolo che non fa più per me.
alexdal27 Marzo 2012, 08:50 #8
Ti sbagli. Il tempo che passa tra una generazione e l'altra e' cosi' ampio (rispetto ad un telefono o un pc o un frullatore) perche' la potenza deve essere parecchie volte la precedente. Esempio riuscire a ad andare in super HD a 60 frame in 3d. Poi se qualcuno interessa l'audio mono e vedere su un tv anni 80 basta anche un Dreamcast.


La lite sarebbe un esperimento per dare una consolle economicissima per il segmento che non e' interessato a tante caratteristiche e che se ben spinto potrebbe essere il regalo di natale del momento.

In attesa del novembre 2014 quando uscira' la vera nuova xbox.

Windows 9 non e' un errore. E' la versione che avra' internamente la Xbox Next.

Forse il primo nucleo base sara' pronto per il lancio della Xbox lite.

Ma a fine 2014 uscira' Windows 9 e la Xbox720
wolverine27 Marzo 2012, 13:56 #9
Originariamente inviato da: Wonder
E' un refuso... si tratta di Windows 95, mancava il 5


Perchè non windows 98?
kirylo27 Marzo 2012, 14:44 #10

Se fosse così, addio Hardcore gamers

N° 1, parlare di cloud gaming nei prossimi anni è prematuro, in quanto la stragrande maggioranza degli abitanti della terra non godono di connessioni in grado di supportare tale tecnologia.

N° 2, fare una console orientata sopratutto a mantenere un costo basso, significa mettersi in competizione con nintendo e lasciando a Sony campo libero ai "vecchi giocatori" hardcore, praticamente un suicidio della console M$.

Però, con tutte le ca**ate di M$ fatte negli ultimi anni, non mi stupirebbe un'ulteriore fallimento nel lancio di un loro prodotto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^