Rumor: modalità online in Thief 4

Rumor: modalità online in Thief 4

Secondo voci non confermate, Thief 4 si avvarrà di una modalità online e sarà basato su tecnologia Unreal.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:43 nel canale Videogames
 

Diventato ufficiale nel maggio del 2009, l'annuncio definitivo con le informazioni sul gameplay e i media di Thief 4 non è mai stato fatto. L'atteso seguito di Deadly Shadows è rimasto quindi nel limbo, anche se molti appassionati della serie contano molto su questo progetto.

Secondo NeoGAF, che ha spulciato alcuni curriculum vitae di impiegati di Eidos, farebbero parte del progetto Thief 4 delle non meglio definite funzionalità online, oltre che degli strumenti per l'online menzionati in questo profilo su LinkedIn.

La serie Thief non ha mai contemplato una modalità multiplayer, e d'altronde la dicitura 'online tools' non va intesa forzatamente come 'multiplayer'. Potrebbe riferirsi, infatti, a leaderboards o anche a una tecnologia di aggiornamento e auto-patching del gioco. Secondo queste fonti, inoltre, Thief 4 verrebbe basato su Unreal Engine 3 e non su Crystal Engine come precedentemente emerso.

A parte questi dettagli, forse la notizia più rivelante è che Eidos e Square Enix sembrano fortemente impegnate sullo sviluppo del nuovo gioco.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Perseverance17 Gennaio 2012, 12:05 #1
Sarà un epic fail come per gothic 4, non rispecchierà le aspettative dei giocatori della saga, sarà un gioco "facile" e pensato per le console, sarà a misura di incapace, sarà carente di esplorazione e meccanica di gioco, le mappe saranno piccole e poco originali, il gioco sarà cortissimo.

L'unreal engine è già stato usato per creare delle mod trasformando Unreal Tournament in Thief e il risultato era abbastanza deplorevole.

Alla fine, aldilà della qualità grafica che nella saga di thief poco importa, mancherà la profondità della trama e delle missioni.
Fabiaccio17 Gennaio 2012, 20:24 #2
evviva la gente che i giochi li ha già provati mesi (e forse anni) prima che essi stessi escano

giusto perchè fanno uno sviluppo anche su console...
Perseverance19 Gennaio 2012, 13:36 #3
Io ho fatto gli scongiuri del caso

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^