Roper, veterano Blizzard, adesso responsabile Marvel

Roper, veterano Blizzard, adesso responsabile Marvel

Disney Interactive Media Group nomina Bill Roper, ex-dirigente di Blizzard, Cryptic e Flagship Studios, come vice presidente della divisione che si occupa dei giochi Marvel.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:59 nel canale Videogames
Blizzard
 

Bill Roper raggiunge un altro veteranno dell'industria, Alex Seropian, creatore di Halo, in Disney Interactive Media Group. Occuperà la posizione di vice direttore della divisione che si occupa dei giochi Marvel, per i quali supervisionerà la direzione creativa.

Bill Roper

Bill Roper è stato uno dei membri più importanti di Blizzard Entertainment ed ha contribuito direttamente al successo di titoli importanti come WarCraft, StarCraft e Diablo. Ha fatto parte della software house statunitense dal 1994 al 2003. In seguito ha fondato Flagship Studios per dedicarsi all'action/RPG Hellgate: London. Nel novembre del 2008 raggiunge Cryptic Studios, collaborando nello sviluppo di Champions Online. Lascia questa software house il 16 agosto del 2010.

"Siamo molto contenti di accogliere Bill nel nostro team", dice Seropian, general manager di Disney Interactive. "Con 17 anni di esperienza nell'industria dei videogiochi, Bill ha acquisito una visione creativa che potrà aiutarci nello sviluppo della prossima generazione di giochi Marvel".

Marvel è un gruppo sussidiario di Walt Disney dal 31 agosto del 2009, quando il gruppo di Topolino ha ufficializzato l'acquisizione per una cifra vicina ai quattro miliardi di dollari. Viene ricordata come una delle prime grandi fusioni dopo l'elezione del Presidente Obama.

Nella prima parte del mese, Disney Interactive ha annunciato la chiusura del team con sede a Brighton, Regno Unito, Black Rock Studios, che stava lavorando sul seguito di Split/Second.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^