Rockstar spiega il DRM di GTA IV per PC

Rockstar spiega il DRM di GTA IV per PC

Rockstar ha fatto sapere quali limiti imporrà il gestore dei diritti digitali (DRM) di Grand Theft Auto IV per PC.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:28 nel canale Videogames
Grand Theft Auto
 
Autenticazione online, ma possibilità di installare il software quante volte si vuole. Sono queste le due caratteristiche di base del gestore dei diritti digitali (DRM), ovvero del software che evita l'utilizzo di copie pirata, che sarà impiegato nella versione PC di Grand Theft Auto IV. Rockstar ha diffuso questi dettagli tramite IGN.

Il software anti-pirateria è fornito ancora una volta da SecuROM. Richiede l'autenticazione online solamente nel momento dell'installazione. Il disco, inoltre, deve rimanere nel lettore ottico del sistema per tutta la sessione di gioco. L'autenticazione online è obbligatoria anche per coloro che non dispongono di una connessione internet: in questi casi possono impiegare un altro PC collegato alla rete per sbloccare il software.

A differenza di altri giochi con protezione SecuROM, Grand Theft Auto IV potrà essere installato su un numero illimitato di PC e quante volte si vuole. Quanto alle versioni distribuite attraverso internet, rimangono i limiti imposti dalla protezione SecuROM di cui abbiamo riferito in questa news, ma ovviamente cade la necessità di lasciare inserito il disco di gioco nel lettore.

Secondo quanto riferito a IGN, GTA IV richiede l'installazione di un numero molto elevato di software per il corretto funzionamento. Si tratta di Games For Windows, Adobe Flash, Internet Explorer, SecuROM e dell'applicazione del Social Club di Rockstar Games.

GTA IV per PC sarà a disposizione degli utenti dal 3 dicembre in Europa. Questa versione si caratterizza per miglioramenti sul piano della grafica e del gameplay rispetto alle controparti console. Comprende un editor per i replay e nuove funzionalità per la componente multiplayer.

Tramite l'editor, il giocatore è in grado di agire su un filmato di circa 30 secondi, cambiando le inquadrature o tagliando delle sequenze. Il software, infatti, registra costantemente gli ultimi 30 secondi di gioco. Inoltre, si ha la possibilità di unire spezzoni di 30 secondi fra di loro, dando vita a veri e propri trailer da condividere attraverso il sito ufficiale del Social Club di Rockstar Games.

292 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pioss~s4n01 Dicembre 2008, 08:32 #1
Io continuerò sempre a trovare imbarazzante l'utilizzo di una connessione internet per giocare ad un videogioco.
TheDarkAngel01 Dicembre 2008, 08:47 #2
questi come sempre saranno problemi di chi acquista, invece le copie pirata saranno comode e semplici da giocare
latilou8501 Dicembre 2008, 08:59 #3
"L'autenticazione online è obbligatoria anche per coloro che non dispongono di una connessione internet: in questi casi possono impiegare un altro PC collegato alla rete per sbloccare il software."

in pratica o hai internet o niente gta IV.....


senza parole.
Burlindo01 Dicembre 2008, 09:18 #4
Ma non pensano che queste protezioni ridicole, non che fastidiose, siano un incentivo alla pirateria? Ormai si è costretti anche a craccare un gioco originale per giocare... che vergogna...
dr-omega01 Dicembre 2008, 09:20 #5
Lo volevo acquistare, ma a questo punto: scaffale!

Aspetterò tra 1 anno o 2 la versione a 10/15 euro e se avrà ancora stronzate all'interno basterà rivolgersi a S.Google.

In un mesetto mi sono acquistato Test Drive:Unlimited e LOTR:LBTM2 a 9.99
zago01 Dicembre 2008, 09:25 #6
a questo punto pirata+crack
a vedere se imparano.
pioss~s4n01 Dicembre 2008, 09:28 #7
No, non si può parlare di pirateria, no.
No, non si può parlare di emule, no.
No, non si può parlare di Torrrent, no.
No, non si può parlare di crack, no.

..però su p2p girano iso di giochi senza installazione: "click and play"!

Originale:

- installazione (da 4 a 12gb la tendenza)
- crack-no cd\dvd (se vuoi evitare frullamento di belotas date dal lettore sempre in movimento)
- patch\fix game (aggiornamento software)
- patch\fix vga (aggiornamento driver video)
- vari software di autenticazione

alla fine della fiera possono ancora capitare crash, schermate blu, ulteriori problemi risolvibili con una nuova release di patch.

GODO se il mercato software PC collassa!
Per chi vuole giocare ci si compra una console.
Le chiacchiere stanno a zero!
tommy78101 Dicembre 2008, 09:30 #8
sempre pronti a trovare banali scuse per rubare vero? se scrivete qua avete la connessione ad internet e allora di che vi lamentate? se lo volete lo pagate altrimenti amen ma usare delle scusanti infantili per giustificare un illecito è proprio nel dna degli italiani mi sa...
pioss~s4n01 Dicembre 2008, 09:34 #9
Originariamente inviato da: tommy781
sempre pronti a trovare banali scuse per rubare vero? se scrivete qua avete la connessione ad internet e allora di che vi lamentate? se lo volete lo pagate altrimenti amen ma usare delle scusanti infantili per giustificare un illecito è proprio nel dna degli italiani mi sa...


e tu da dove esci? dal codice civile delle giovani marmotte?
'se scrivete qua avete la connessione internet'
Peccato che [u]'qua'[/u] non sia per forza di cose la mansarda del videogiocatore.
Nel dna degli italiani semmai c'è la tendenza di parlare per dar fiato alla bocca.
goldfix01 Dicembre 2008, 09:36 #10
Originariamente inviato da: pioss~s4n
No, non si può parlare di pirateria, no.
No, non si può parlare di emule, no.
No, non si può parlare di Torrrent, no.
No, non si può parlare di crack, no.

..però su p2p girano iso di giochi senza installazione: "click and play"!

Originale:

- installazione (da 4 a 12gb la tendenza)
- crack-no cd\dvd (se vuoi evitare frullamento di belotas date dal lettore sempre in movimento)
- patch\fix game (aggiornamento software)
- patch\fix vga (aggiornamento driver video)
- vari software di autenticazione

alla fine della fiera possono ancora capitare crash, schermate blu, ulteriori problemi risolvibili con una nuova release di patch.

GODO se il mercato software PC collassa!
Per chi vuole giocare ci si compra una console.
Le chiacchiere stanno a zero!


bhe almeno hai ancora queste libertà... con le console ormai è tutto blindato, praticamente puoi fare (ovviamente pagando taaaaanti quattrini) solo ciò che vogliono loro. Ora non che cio' mi dispiaccia pero' è veramente triste la cosa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^