Rilasciato XCom 2: Anarchy's Children

Rilasciato XCom 2: Anarchy's Children

Questo pacchetto aggiunge un'importante serie di personalizzazioni estetiche per l'intera gamma di armature a disposizione dei soldati della XCom.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:16 nel canale Videogames
2K Games
 
Anarchy’s Children arriva insieme alla nuova patch per XCom 2, pensata per preparare l'apprezzato strategico a turni alle novità estetiche e per introdurre altri tipi di miglioramenti. I contenuti di questo pacchetto ispirato alla ribellione mettono a disposizione dei soldati XCom più di 100 nuove personalizzazioni esotiche per l'intera gamma di armature. Queste personalizzazioni sono puramente estetiche e non alterano le statistiche dei soldati.

XCom 2

Coloro che hanno già acquistato il Reinforcement Pack possono accedere ad Anarchy’s Children senza costi aggiuntivi, insieme ad altri due futuri DLC. Mentre chi non lo ha fatto, e possiede la versione di base di XCom, può acquistare il nuovo DLC su Steam a 4,99€.

Insieme ad Anarchy's Children, abbiamo la patch che, tra le altre cose, dota i soldati di quattro nuovi slot per l'equipaggiamento, legati alle due braccia e alle due spalle. Anche chi possiede solamente il gioco di base può sfruttare i nuovi slot, senza necessariamente essere in possesso dei contenuti dell'Anarchy's Children. Il nuovo DLC, inoltre, non è obbligatorio per i modder, che possono fin da subito creare pezzi di equipaggiamento per i nuovi slot. La patch migliora anche la compatibilità del gioco di base con le mod, mette a posto un difetto dell'HUD e corregge un bug che si presentava con l'abilità demolizione del Granatiere.

Altri dettagli su update e patch si trovano qui, mentre per informazioni sul gioco di base consultate la nostra recensione di XCom 2.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheSim18 Marzo 2016, 11:42 #1
Xcom2 lo prenderò il prossimo anno con tutti i dlc inclusi e patch varie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^