Rift: lancio previsto a marzo 2011

Rift: lancio previsto a marzo 2011

È il nuovo MMORPG di Trion Worlds ambientato in un mondo fantasy che si concentra su PvP, esperienza ed esplorazione.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:02 nel canale Videogames
 

Trion Worlds ha annunciato che il MMORPG Rift sarà rilasciato l'1 marzo in Nord America e il 4 marzo in Europa. Oggi inizia inoltre la fase di prevendita del gioco che sarà distribuito sia digitalmente che attraverso il canale retail.

Rift

"Il lancio di Rift è il culmine di tutti i nostri sforzi degli anni passati per offrire ai giocatori il più completo, ricco di caratteristiche, e dinamico gioco online che abbiano mai provato prima", ha commentato Lars Buttler, CEO di Trion Worlds. "Attraverso la dedizione, la creatività e l’incredibile lavoro svolto dal nostro veterano team di sviluppo, siamo stati in grado di realizzare un mondo online decisamente ben rifinito e immersivo ricco di avventura, sorpresa e bellezza. Non possiamo aspettare oltre nel condividere Rift con i giocatori di tutto il mondo!"

Da oggi, coloro che vorranno preordinare Rift riceveranno a loro scelta uno dei tre esclusivi animaletti domestici che sono presenti nel gioco, e avranno il diritto di iniziare a giocare a partire dal 24 febbraio. Il preordine garantisce inoltre ai giocatori di accedere alle fasi rimanenti di beta testing. Dettagli sulle fasi di beta testing, inclusi gli aggiornamenti schedulati, sono disponibili all’indirizzo http://www.RIFTgame.com/beta.

Disponibile per l’acquisto online e presso rivenditori selezionati, le version Standard, Digital collector e Retail Collector Edition del gioco saranno vendute rispettivamente a €49,99, €59,99 e €69,99. L’iscrizione mensile sarà invece di €12,99. Rift offrirà anche una “Founder’s Pricing” limitata per i giocatori, al prezzo di €8,99/mese per una sottoscrizione di più mesi. Per ulteriori informazioni sul Founder’s Pricing e sulla sottoscrizione, si prega di visitare l’indirizzo http://www.RIFTgame.com/subscriptions.

Rift

Una devastante eruzione magica ha distrutto il velo che separava Telara e le altre dimensioni. Si verificano così delle spaccature quando due piani si intersecano, che consentono il passaggio tra le dimensioni. Nessuna parte di Telara è adesso al sicuro visto che forze ultraterrene giungono minacciose da altre dimensioni.

Si parla anche di un sistema di classi unico con centinaia di possibili combinazioni, della presenza di combattimenti Player vs Player e di Dynamic Layered Content. Si possono fare incontri non previsti con personaggi generati dinamicamente dal sistema come mercanti o spaccature improvvise generate dall'incontro di due dimensioni.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
montanaro7905 Gennaio 2011, 16:29 #1
Non so.. ma graficamente mi par bruttino ...
La meccanica non ho idea di come sia ...
Ma se non inventano quel qualcosina di diverso rispetto al solito mmorpg finirà male ... (e questo lo dico in generale)
ciocia05 Gennaio 2011, 17:51 #2
A detta di molti che l'hanno provato in beta, sembra essere un ottimo mmorpg ed e' atteso da moltissima gente.
Unico neo, sara' solo in inglese,tedesco,franscese, niente ITA come tutti i mmo a pagamento di valore.
Peccato.
Stappern05 Gennaio 2011, 18:19 #3
Originariamente inviato da: ciocia
A detta di molti che l'hanno provato in beta, sembra essere un ottimo mmorpg ed e' atteso da moltissima gente.
Unico neo, sara' solo in inglese,tedesco,franscese, niente ITA come tutti i mmo a pagamento di valore.
Peccato.


l'italia è abbastanza piccola come bacino di utenza,complice anche la copertura a emmenthal dell'Adsl
Fire-Dragon-DoL05 Gennaio 2011, 19:08 #4
Io ci ho giocato in beta

Mi sembra una copia di wow, ve lo dico sinceramente, solo che wow ha tanti anni di esperienza in piu sulle spalle...

a sto punto mi sembra piu innovativo guild wars
Redvex05 Gennaio 2011, 20:28 #5
Quoto e sopratutto senza canone mensile.
BrightSoul06 Gennaio 2011, 00:04 #6
Originariamente inviato da: Fire-Dragon-DoL
a sto punto mi sembra piu innovativo guild wars


Questo signore ha ragione.
Provando la beta di Rift mi è parso un gioco solido. Grafica non eccelsa ma quel che conta alla fine è il gameplay.
A un certo punto però mi sono reso conto che tutto sapeva di già visto. Anche ai rift (le fessure da cui escono i nemici) ci si abitua presto. Mi sono risposto che sicuramente sarebbe stato un Free2Play con microtransazioni, e invece scopro che chiedono tot euro per la scatola + un canone mensile.
Sono pazzi, con la recente uscita di Cataclysm dubito che Rift riuscirà a creare una community corposa.
Penso che dopo pochi mesi passeranno pure loro al Free2Play, come è capitato a Lord of the rings Online.

Non si possono spendere decine di milioni di dollari per mettersi in pari con WoW e creare un gioco-clone. Siamo ormai nel 2011, bisogna innovare. Una che l'ha capito è ArenaNet, per quello sto aspettando Guild Wars 2.
ciocia07 Gennaio 2011, 13:18 #7
Sperando cambino idea e lo traducano in italiano... T_T

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^