Rift: l'MMO di Trion Worlds free to play da giugno

Rift: l'MMO di Trion Worlds free to play da giugno

L'accesso gratuito non presenterà alcuna limitazione, visto che saranno accessibili tutti i contenuti del gioco originale, come dungeon e warfront.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:57 nel canale Videogames
 

Trion Worlds ha annunciato che Rift diventerà free to play dal prossimo 12 giugno. Per mantenere il gioco profittevole, verrà espanso lo store in-game con una serie di oggetti completamente nuova, tra cui cavalcature, vestiario e potenziamenti consumabili.

Rift

Come si può leggere sul sito ufficiale, non ci saranno limitazioni al free to play di Rift, anche se per ogni account si potranno avere due personaggi e tre borse ciascuno. Coloro che acquistano Rift e continuano a pagarne l'abbonamento potranno invece gestire fino a sei personaggi e cinque borse per ognuno di loro. Avranno anche vantaggi in termini di punti esperienza, prestigio, notorietà, banker, trainer e altro ancora, come si può leggere nella FAQ.

"Abbiamo ascoltato il feedback dei nostri giocatori e monitorato l'evolversi delle community di MMO. Tutto ciò ci rende adesso pronti per lanciare Rift come esperienza premium free-to-play", ha detto Bill Fisher, direttore creativo di Rift. "Abbiamo dedicato molto tempo per assicurarci che la transizione fosse la più attenta possibile, e adesso siamo molto contenti di poter offrire un'esperienza di gioco migliorata a tutti".

"Sono un giocatore di Rift, e per questo so perfettamente che avere un'esperienza divertente e leale è la cosa più importante", continua Fisher. "I giocatori avranno la possibilità di acquistare le personalizzazioni e i boost per aumentare la loro esperienza di gioco, ma per avere i migliori equipaggiamenti servirà sempre dedicare molto tempo al gioco".

Rift diventerà free to play insieme al lancio del nuovo update 2.3, anch'esso previsto, dunque, per il 12 giugno. Questo update introdurrà nuove zone e nuovi eventi.

Trion Worlds ha dovuto provvedere al cambiamento di modello di business dopo aver verificato un calo nel numero dei giocatori attivi sia in Corea del Sud che in Cina. Per evitare che il fenomeno si ripeta anche in Occidente, ha quindi deciso di dare nuova linfa vitale al suo MMO.

Nel video sottostante, Fisher fornisce ulteriori dettagli sul passaggio al free to play e commenta la decisione.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala15 Maggio 2013, 09:50 #1
Avranno anche vantaggi in termini di punti esperienza, prestigio, notorietà, banker, trainer e altro ancora


Free 2 Play - Pay 2 Win
PaoPaolo15 Maggio 2013, 10:23 #2
Originariamente inviato da: Portocala
Avranno anche vantaggi in termini di punti esperienza, prestigio, notorietà, banker, trainer e altro ancora


Free 2 Play - Pay 2 Win


Esperienza, prestigio ecc ti fanno solo livellare piu' in fretta ma non contano nulla in termini di "pay to win"

Se pensi di avere vantaggi in PVP contro un avversario solo perche' hai piu' slot in banca allora non devi aver giocato molto a Rift
rvrmarco15 Maggio 2013, 10:55 #3
interessante penso che lo proverò

Originariamente inviato da: Portocala
Avranno anche vantaggi in termini di punti esperienza, prestigio, notorietà, banker, trainer e altro ancora


Free 2 Play - Pay 2 Win


comunque non tutti i F2P sono anche Pay 2 Win, guarda Path of Exile che uffiicialmente è esente da questo tipo di dinamiche.
Dico ufficialmente perché poi esistono siti di terze parti che vendono la valuta usata nel gioco per soldi veri. Però diciamo che l'unico tipo di microtransazione supportata dagli sviluppatori riguarda effetti grafici, i cosiddetti cosmetics, che rendono solo più figo il tuo personaggio.
Hulk910315 Maggio 2013, 12:48 #4
Nonostante le pecche credo al momento che per un Ex-wowwaro come me sia l'unica alternativa giocabile questo RIFT.

Prevedo un reinstall
jokerellone15 Maggio 2013, 18:40 #5
Originariamente inviato da: Hulk9103
Nonostante le pecche credo al momento che per un Ex-wowwaro come me sia l'unica alternativa giocabile questo RIFT.

Prevedo un reinstall



Boff ci sono già Tera e Neverwinter online al momento che si sono presi buona parte della gente che ha abbandonato wow mi sa.
Hulk910315 Maggio 2013, 19:03 #6
Originariamente inviato da: jokerellone
Boff ci sono già Tera e Neverwinter online al momento che si sono presi buona parte della gente che ha abbandonato wow mi sa.


Vabbè dai il secondo è ancora una beta, ed onestamente ha una grafica veramente orribile; per carità sono uno che non si sofferma troppo sulle texture ma quando sono troppo scarse non resisto.

Tera è free?? completamente?? O è un pay-to-win?
Baboo8516 Maggio 2013, 23:06 #7
Originariamente inviato da: Portocala
Avranno anche vantaggi in termini di punti esperienza, prestigio, notorietà, banker, trainer e altro ancora


Free 2 Play - Pay 2 Win


Si', qui e' proprio palese...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^