Ribelle - The Brave, Disney annuncia il videogioco

Ribelle - The Brave, Disney annuncia il videogioco

Disney Italia annuncia “Ribelle - The Brave: Il Videogioco“ che vede protagonista Merida, coraggiosa e abile arciera, eroina del nuovo racconto Disney Pixar in uscita il 29 agosto.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:43 nel canale Videogames
 

Ribelle - The Brave Il Videogioco uscirà il 29 agosto, in concomitanza con il film della Pixar dal quale è tratto. Disponibile per PlayStation 3, Xbox 360, Nintendo Wii, Nintendo DS, PC e MAC, il videogioco prosegue la storia narrata al cinema, rivivendo i momenti salienti dell'eroico viaggio intrapreso da Merida nelle Highland scozzesi per annullare una tremenda maledizione.

Ribelle - The Brave Il Videogioco

I giocatori possono addentrarsi anche in nuove avventure e sperimentare una serie di azioni, correndo, saltando e combattendo. Il genere del gioco della Disney è azione e avventura in terza persona. "Sfoderando intelligenza e coraggio, i giocatori affrontano nemici temibili nel tentativo di porre fine a un'antica maledizione e salvare il regno; e, sullo sfondo di un mondo mistico, sono impegnati in missioni diverse con numerosi enigmi da risolvere per scoprire i segreti di questa emozionante avventura", si legge nel comunicato stampa.

Su Xbox 360 e PlayStation 3 ci sarà il supporto rispettivamente per Kinect e per Move. Mentre nella versione DS i giocatori si imbatteranno in missioni e personaggi inediti.

Ribelle - The Brave Il Videogioco sarà disponibile per PlayStation 3 al prezzo consigliato al pubblico di 49,90 €, Xbox 360 al prezzo di 49,90 €, Nintendo Wii al prezzo di 39,90 €, Nintendo DS al prezzo di 29,90 € e Windows PC/MAC al prezzo di 29,90.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^