Revisione di XBox 360: le date

Revisione di XBox 360: le date

Il produttore Chartered Semiconductor Manufacturing rivela le date di disponibilità delle CPU a 65 e a 45 nanometri per XBox 360.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:35 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 
Chartered Semiconductor Manufacturing è la fonderia incaricata della produzione della maggior parte delle CPU destinate a XBox 360. Si è occupata dell'attuale CPU realizzata con processo costruttivo a 90 nanometri e delle CPU a 65 nanometri, mentre in futuro realizzerà anche le CPU a 45 nanometri per XBox 360.

In una recente conferenza, il presidente e CEO di Chartered, Chia Song Hwee, ha rivelato: "Siamo occupati in un'attività di produzione inerente delle CPU per un dispositivo videoludico", è evidente il riferimento a XBox 360. "La produzione della CPU a 65 nanometri è stata avviata da sei mesi, mentre quella delle CPU a 45 nanometri non inizierà prima di 18 mesi". (Fonte: PC Advisor).

Ciò fa pensare che è ormai imminente la commercializzazione delle prime XBox 360 con CPU a 65 nanometri. Quanto alla CPU a 45 nanometri, invece, stando a queste date, bisognerà attendere almeno fino al tardo 2008/prima parte del 2009.

Nelle scorse settimane, secondo una notizia apparsa sul San Mercury News, si è appreso che la revisione di XBox 360, comprendente CPU e GPU a 65 nanometri, prende il nome di Falcon (vedi qui). Rispetto all'attuale soluzione, si prevedono almeno due vantaggi con Falcon: riduzione dei costi di produzione, si parla del 50%, e riduzione del calore generato dal sistema. È ovvio, inoltre, che Microsoft intende anche risolvere i problemi strutturali che hanno comportato un così alto numero di console danneggiate nell'ultimo periodo.

88 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
0070002 Agosto 2007, 16:38 #1
e' arrivata l' ora della xbotolo fredda e stabile???
se la sparano con hd da 20GB a 249€ me la compro subito... ^^
Bluknigth02 Agosto 2007, 16:42 #2
Ok, se arrivano a ridurre il rumore del 90% sono a cavallo....
sslazio02 Agosto 2007, 16:43 #3
io ho pagato la pro da euronics a luglio dell'anno scorso 294€
alphAmanitine02 Agosto 2007, 16:44 #4
Aspetta e spera! Dicono che le vendono a debito ora le XBOX360. Forse se prende una batosta nelle vendite sotto natale a febbraio te la regalano 200 euro...forse
threesixty02 Agosto 2007, 17:00 #5
Originariamente inviato da: alphAmanitine
Aspetta e spera! Dicono che le vendono a debito ora le XBOX360. Forse se prende una batosta nelle vendite sotto natale a febbraio te la regalano 200 euro...forse


è da un pezzo che non le vendono più a debito..
Bluknigth02 Agosto 2007, 17:05 #6
Sarà una mia impressione, ma sono a debito solo a causa delle console finite in assistenza. Anche se le stime del 33% fossero alte e fosse solo del 20% la quota delle console guaste, penso che tra spese di spedizione, componenti e tempo del riparatore ognuna di queste console sia costata almeno altri 100€ alla MS.

100€ per 2 milioni di console, sono 200 milioni di €. Mica bagigi. Se penso che la stima che faccio è bassa e che molte console si sono rotte più volte lascio a voi quanto sia sta un affare l'HW della 360 per MS fino a oggi...

dsajbASSAEdsjfnsdlffd02 Agosto 2007, 17:14 #7
l'hardware lo venderanno ancora in perdita, contando le spese di assistenza, ma il progetto xbox360 comprende anche gli accessori e i giochi.
se considero gli accessori e i giochi che ci ho preso potrei mandargliela in assistenza 3 volte che sarebbero ancora in attivo con me. quindi....
TorakFade02 Agosto 2007, 17:16 #8
Uuuh finalmente notizie di una nuova revisione... se arriva per natale e ci fanno pure lo sconticino per combattere ps3, quasi quasi me ne compro una!
Dias02 Agosto 2007, 17:18 #9
Originariamente inviato da: Bluknigth
Sarà una mia impressione, ma sono a debito solo a causa delle console finite in assistenza. Anche se le stime del 33% fossero alte e fosse solo del 20% la quota delle console guaste, penso che tra spese di spedizione, componenti e tempo del riparatore ognuna di queste console sia costata almeno altri 100€ alla MS.

100€ per 2 milioni di console, sono 200 milioni di €. Mica bagigi. Se penso che la stima che faccio è bassa e che molte console si sono rotte più volte lascio a voi quanto sia sta un affare l'HW della 360 per MS fino a oggi...



La divisione Xbox non è nata per generare profitti ma per salvaguardare il mercato futuro, quello relativo ai Media Center casalinghi (tra qualche anno penso che sarà il mercato principale nell'ambito informatico) visto che la Sony ci aveva messo gli occhi già con la PS2 (console, dvd, musica, internet; e tra qualche mese esce una PS3 con le funzioni di registrazione TV). Infatti se ci fai caso la MS non va mai contro la N che continua ad operare nello stesso mercato da decenni, anzi, la simpatizzano.

In tale prospettiva, con decina di miliardi di profitto annuo, le perdite relativi ad Xbox sono più che giustificate.
threesixty02 Agosto 2007, 17:22 #10
parlavo del solo hardware così com'è senza guasti.. con i guasti di questo periodo sforano sicuramente di parecchio considerando che hanno investito una cosa come 1miliardo di dollah.. beati loro che li hanno da spendere comunque

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^