Remember Me: nuovo trailer spiega come i ricordi sono implementati nelle meccaniche di gioco

Remember Me: nuovo trailer spiega come i ricordi sono implementati nelle meccaniche di gioco

Il direttore creativo di DontNod Entartainment fa luce su alcune delle meccaniche di gioco del nuovo promettente titolo d'azione.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:50 nel canale Videogames
 

Nel trailer che vi proponiamo in questa pagina, Jean Maxime-Moris, Direttore Creativo presso lo studio di sviluppo DontNod Entartainment, spiega come i ricordi sono implementati nelle meccaniche di gioco dell'atteso Remember Me.

Le note ufficiali a corredo del video (disponibile in versione italiana): "Il tema della memoria non è solo il filo conduttore della narrazione di Remember Me, ma si intreccia perfettamente nel gameplay del prossimo titolo di azione/avventura di Capcom. Nel nuovo video, Jean Maxime-Moris, Direttore Creativo presso lo studio di sviluppo DontNod Entartainment, spiega come i ricordi sono implementati nelle meccaniche di gioco e perché Remember Me sarà un titolo indimenticabile".

Remember Me è ambientato a Neo-Paris, una bella città che cela però un segreto: gli abitanti sono completamente all’oscuro del controllo sulle loro vite esercitato dalla Memorize, la compagnia che memorizza ed immagazzina i loro ricordi. Ma con l’aiuto della memory hunter, Nilin, un gruppo sovversivo conosciuto come Errorist ha l’obiettivo di ribaltare la situazione e minare il dominio della Memorize. Altri dettagli qui.

Remember Me è previsto in uscita su PlayStation 3, Xbox 360 e PC il 7 Giugno.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Hulk910303 Maggio 2013, 11:18 #1
Mi pare a me o dall'ultimo video (qualche mese fà hanno migliorato molto i movimenti del personaggio??? Mi sembrano meno "legnosi" adesso
Consiglio03 Maggio 2013, 17:09 #2
Sembra davvero interessante, mi ricorda un po' Kyle XY...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^