Rainbow Six Siege posticipato a dicembre

Rainbow Six Siege posticipato a dicembre

Il tempo di sviluppo supplementare sarà dedicato a migliorare gli equilibri di gioco sulla base del feedback proveniente dai giocatori e dai test interni. Nessun cambiamento alle date della closed beta.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Rainbow Six Siege non è più previsto per ottobre ma per il primo dicembre, secondo quanto si legge su UbiBlog. Non cambia, tuttavia, la data di inizio del closed beta test precedentemente annunciato, che così partirà il prossimo 24 settembre.

Rainbow Six Siege

"Non è stata una decisione facile, ma sulla base del feedback che abbiamo ricevuto e sulla base dei nostri test interni, servono degli aggiustamenti e dei miglioramenti che siamo in grado di ottenere. Tra questi il miglioramento dell'esperienza co-op in tutte le modalità di gioco, il bilanciamento delle armi e dei gadget, così come la navigazione dei menù e dell'interfaccia. Ci serve un po' più di tempo per attuare questi cambiamenti, ma crediamo di fare la cosa giusta".

"La closed beta di Rainbow Six Siege partirà il 24 settembre, come precedentemente previsto, e il tempo supplementare ci permetterà di testare più a fondo l'infrastruttura di rete e il matchmaking. Un lavoro che consentirà di avere un'esperienza di maggiore qualità al lancio".

Altri dettagli su Rainbow Six Siege si trovano qui.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hrossi20 Agosto 2015, 08:56 #1
Non è stata una decisione facile, ma sulla base del feedback che abbiamo ricevuto e sulla base dei nostri test interni, servono degli aggiustamenti e dei miglioramenti che siamo in grado di ottenere.


Fatemi capire, rubisoft ha cominciato a dare retta alle lamentele dei videogiocatori? Cos'è, si avvicina la fine del mondo? Link ad immagine (click per visualizzarla)

Hermes

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^