Rainbow Six: Lockdown è pronto

Rainbow Six: Lockdown è pronto

Ubisoft annuncia la fine dei lavori su Tom Clancy’s Rainbow Six: Lockdown, il nuovo episodio della popolare serie di sparatutto tattici realizzata da Red Storm Entertainment. L'uscita nei negozi è imminente.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:36 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Tutti i fan della serie Rainbow Six possono iniziare ad esultare, visto che i lavori su Tom Clancy’s Rainbow Six: Lockdown sono ufficialmente terminati. Il sequel di Raven Shield sarà, pertanto, nei negozi a partire dal prossimo 16 febbraio.

Tom Clancy’s Rainbow Six: Lockdown

La squadra anti-terrorismo Rainbow Six tornerà quindi ad operare in nuove situazioni ed all'interno di ambientazioni inedite. La versione PC di Lockdown, inoltre, sarà notevolmente differente rispetto alle già rilasciate versioni console del gioco, offrendo delle feature che sfrutteranno pienamente le caratteristiche hardware e di puntamento della piattaforma.

Rispetto al passato saremo chiamati a prendere delle decisioni in tempi ancora più ristretti, rendendo il tutto estremamente più dinamico in confronto ai predecessori. Gli ostaggi adesso saranno molto più attivi e potranno trovarsi invischiati all'interno degli scontri a fuoco.

Quanto alla modalità multiplayer, saranno incluse nuove specializzazioni all'interno delle squadre d'assalto e introdotte nuove missioni, alcune delle quali mutuate direttamente dai primi episodi della saga. Ritornerà anche la modalità "Rainbow vs Mercenaries" nella quale le due squadre dovranno adempiere tre obiettivi prima che lo facciano gli avversari. Una nuova modalità sarà anche “Free-for-All”.

Tom Clancy’s Rainbow Six: Lockdown

Le armi saranno ben 42 e 20 di queste saranno completamente nuove. Sarà possibile personalizzare ogni arma con silenziatori, mirini, raggi laser e altro ancora. Ulteriori informazioni le trovate sul sito ufficiale, raggiungibile premendo qui.

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rutto14 Febbraio 2006, 14:56 #1
grande! sono uno strafan della serie r6!
peccato non avere un pc su cui giocarci ahhaha
rutto14 Febbraio 2006, 14:59 #2
spero solo che le armi siano un po' piu' bilanciate che in raven shield, 42 armi sono una cosa figa ma se in pratica le uniche che valga la pena usare sono l'm-14 e l'mp5sd5 tutto perde un po' di senso.. (come la sintassi di questa frase)
prova14 Febbraio 2006, 15:23 #3
Oddio, "fan esultanti" non so proprio fino a che punto.

Quasi tutte le comunità di videogiocatori hanno definito la demo uno scempio orribile
neonato14 Febbraio 2006, 15:26 #4
ho provato la demo 5gg fa. come grafica nn e male.
Le armi nn ne ho viste molte (demo).

Mi e piaciuta la missione.

speriamo in un prezzo decente
neonato14 Febbraio 2006, 15:29 #5
come dici tu prova...

io ho provato la demo e per essere passato da GR a R6 lock nn sono rimasto molto impresso, la sostanza e la stessa nei giochi. Spari uccidi... fine poi si puo aggiungere un condimento. A me e piaciuto molto GR . E ci gioco tutt'ora... nn sono un esperto in R6 ma come assaggio nn vedo questo salto di generazioni grafica escludendo
FabioD7714 Febbraio 2006, 15:31 #6
ovviamente avrà la Starforce o no?
Visto che i miei lettori con la starforce rompono le scatole e mi rode un po' il c#lo...
ma aspetto conferme.
JohnPetrucci14 Febbraio 2006, 18:55 #7
Originariamente inviato da: FabioD77
ovviamente avrà la Starforce o no?
Visto che i miei lettori con la starforce rompono le scatole e mi rode un po' il c#lo...
ma aspetto conferme.

Credo sia molto probabile.
al13514 Febbraio 2006, 19:13 #8
è una cagata pazzesca... non ci si puo' muovere neanche col peek ahahhaha omg la bubisoft sta toccando il fondo......
speriamo meglio con ghost recon 3...
*Pegasus-DVD*14 Febbraio 2006, 19:47 #9
non si puo fare la sezione dei giochi ?
veoloz14 Febbraio 2006, 21:47 #10
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
non si puo fare la sezione dei giochi ?


<ot>
Ma la smettiamo o no con questi commenti???? Se non ti va la notizia NON LEGGERLA!!!

</ot>

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^