Rage gratuito nel weekend su Steam

Rage gratuito nel weekend su Steam

Lo shooter id Software può essere definitivamente acquistato con uno sconto del 75%, e l'offerta vale anche per il DLC The Scorchers.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:23 nel canale Videogames
Steam
 

Se non avete mai avuto modo di provare Rage, questo potrebbe essere il vostro momento. Lo shooter free roaming basato su id Tech 5 è infatti adesso disponibile gratuitamente su Steam, e l'offerta varrà per tutto il weekend fino a domenica alle ore 22:00 italiane.

Rage

Inoltre, da adesso fino al 25 novembre vale l'offerta che consente di acquistare definitivamente il gioco con uno sconto del 75%, ovvero al prezzo di 4,99€. E questo vale anche per il DLC The Scorcher, disponibile al prezzo di 1,24€.

Rage è stato originariamente rilasciato nell'ottobre del 2011 (vedi recensione), quando introduceva il motore grafico id Tech 5, studiato da John Carmack al fine di favorire la stabilità del frame rate sui 60 fps (vedi analisi tecnica).

The Scorchers, invece, è un DLC single player rilasciato nel dicembre 2012.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ShinAkuma22 Novembre 2013, 17:12 #1
Scusatemi ma sono andato sul link e il prezzo è scontato, ma il download non è gratuito come da oggetto. Significa che sarà gratis da domani sino a domenica sera?

Grazie!
Angelorpheus22 Novembre 2013, 17:50 #2
fà cosi' schifo che dovrebbero pagare loro per convincere la gente a giocarci
lombrico8522 Novembre 2013, 18:20 #3
come sempre notizia fuorviante
frank_durelli22 Novembre 2013, 19:18 #4
Originariamente inviato da: lombrico85
come sempre notizia fuorviante


beh...la notizia dice che sara' gratuito nel weekend...di solito il weekend parte sabato e finisce domenica...in ogni caso mi sa che hai ragione..almeno il titolo e' un po fuorviante...il gioco ha uno sconto del 75%...si puo' giocare gratis solo nel weekend quindi immagino che arrivata la domenica sera il gioco smettera' di funzionare.
nonikname22 Novembre 2013, 20:53 #5
fà cosi' schifo che dovrebbero pagare loro per convincere la gente a giocarci


Ma per favore!!! Non è un gioco da urlo , questo si , ma non esageriamo... Metacritic lo da a 79 contro i 69 di CoD Ghost e 83 di Bf4 ... fai un po te
Vash8822 Novembre 2013, 23:26 #6
aprite gli occhi, appena sotto al pulsante acquista c'é un tastone con scritto "play for free"
Play the game for free until Sunday at 1PM Pacific Time!

Click here to download and start playing.

Must have Steam installed.


lo sto installando ora
PeK23 Novembre 2013, 02:49 #7
hahahah!! tempo stimato 25 ore

ovvero non ci giocherò
tony8923 Novembre 2013, 09:19 #8
Originariamente inviato da: Angelorpheus
fà cosi' schifo che dovrebbero pagare loro per convincere la gente a giocarci


sono sicuro che l'hai provato
o forse sei abituato a fps mediocri tipo cod
gildo8823 Novembre 2013, 10:09 #9
Originariamente inviato da: Angelorpheus
fà cosi' schifo che dovrebbero pagare loro per convincere la gente a giocarci


Esagerato. Non è un capolavoro, questo è sicuro, ma c'è anche di peggio. Personalmente preferisco un Rage ad un Cod o ad un Bf
ice_v23 Novembre 2013, 13:41 #10
Originariamente inviato da: nonikname
Ma per favore!!! Non è un gioco da urlo , questo si , ma non esageriamo... Metacritic lo da a 79 contro i 69 di CoD Ghost e 83 di Bf4 ... fai un po te


Ma LOL te sei uno di quelli che ancora da peso alle recensioni ufficiali? IGN e compagnia bella di questi fior fior di cosiddetti gaming journalits è risaputo che votano in base alle mazzette...il voto dell'utenza per Rage è 4.9: http://www.metacritic.com/game/pc/rage

...e a buon ragione direi: quasi 7 anni di sviluppo per tirar fuori una grafica che non aveva niente di speciale per quel periodo, gameplay mediocre e soprattutto ripetitivo, storia che lascia il tempo che trova...Carmack ha fatto bene ad abbandonare la nave: http://www.gamesblog.it/post/209603/john-carmack-lascia-id-software-lavorera-a-tempo-pieno-in-oculus-vr

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^