Questione Windows 8: danneggerà gli indie secondo autore Minecraft

Questione Windows 8: danneggerà gli indie secondo autore Minecraft

Markus Persson torna sulle recenti critiche e perplessità su Windows 8, schierandosi dalla parte di Valve e Blizzard.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:24 nel canale Videogames
WindowsBlizzardMinecraftMicrosoft
 

"Se Microsoft deciderà di rendere Windows 8 una piattaforma chiusa, gli sviluppatori di giochi indie e la competizione in generalre risulteranno danneggiati", ha detto Markus Persson, fondatore di Mojang e autore di Minecraft, parlando alla community di Reddit.

Markus 'Notch' Persson

"Se riusciamo a mantenere le piattaforme aperte, continueranno a esserci molti giochi indipendenti interessanti, insieme ai titoli Tripla A che tutti amano", aggiunge Notch.

I commenti di Persson arrivano in scia alle dichiarazioni veementi di Gabe Newell, che ha definito Windows 8 una catastrofe, proprio perché, a detta del fondatore di Valve, Microsoft sta pensando di creare una piattaforma chiusa, anche per favorire il suo store digitale interno a Windows 8. "Credo che Windows 8 sia una catastrofe pressoché per tutti nel mondo del PC", ha detto il direttore di Valve. "Penso che stiamo per perdere alcuni storici produttori di videogiochi per PC, che decideranno di uscire da questo mercato. La possibilità di marginare su questa piattaforma sta diventando sempre più esigua".

A Newell si è aggiunto anche Rob Pardo, che sul suo profilo Twitter ha scritto "Non è positivo neanche per Blizzard".

È infine curioso notare come recentemente Persson abbia raggiunto un accordo con Microsoft per la distribuzione di Minecraft su Xbox Live, ovvero una delle piattaforme più chiuse in assoluto. L'accordo ha consentito a Persson di vendere oltre tre milioni di copie del suo gioco in poche settimane.

85 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djfix1302 Agosto 2012, 08:34 #1
quindi alla fine per me questi parlano a vanvera...
appleroof02 Agosto 2012, 08:48 #2
È infine curioso notare come recentemente Persson abbia raggiunto un accordo con Microsoft per la distribuzione di Minecraft su Xbox Live, ovvero una delle piattaforme più chiuse in assoluto. L'accordo ha consentito a Persson di vendere oltre tre milioni di copie del suo gioco in poche settimane



però è vero che Minecraft ha avuto una fortuna inaspettata credo dal suo stesso autore -come Angry Birds imho- e quindi non fà testo: una volta che ti sei "fatto il nome" ti vendi da solo, ma per la generalità dei giochi indie potrebbe avere un certo significato quanto afferma questo tipo, secondo me.
MALEFX02 Agosto 2012, 08:52 #3

win7

menomale che esiste windows 7. Io sinceramente non vedo motivo di cambiare. E' molto meglio di XP e non è lumakoso come Vista. X me, a meno kè non facciano qualche bastardata del tipo "questa funzione è solo x win8", (tipo directx nuove) dubito che passerò al nuovo sistema microsoft. Così come ho fatto in casa apple, con snow leopard. Lion e le sue definizioni successive sono solo peggiorative e hanno trasformato mac-os in uno store app come l'iphone, INUTILE.
Questi stanno cercando di unificare tutte le piattaforme, ma non hanno capito che ogni piattaforma ha le sue esigenze. Va bene condividere alcuni servizi in cloud, molto comodo, MA FINISCE LI'. COME METRO, ma che mi imoprta di avere metro sul pc, SCOMODISSIMA. La usassero solo x un tablet sui cell, dove può avere un suo perchè, ma poi STOP!

IMHO!
Phoenix Fire02 Agosto 2012, 09:06 #4
Originariamente inviato da: djfix13
quindi alla fine per me questi parlano a vanvera...


io propendo più per le ipotesi facciamoci vedere un pò e mostriamo a MS che se non ci da un pò più di potere noi gli rivoltiamo l'utenza contro
II ARROWS02 Agosto 2012, 09:13 #5
Come può una vetrina disponibile sulla schermata di avvio danneggiare gli indie?
djmatrix61902 Agosto 2012, 09:16 #6
Ricapitolando.. nel terzo episodio di Notchalandia:

La EA è cattiva.
Steam è prepotente.
Microsoft è insensibile.

Brutti cattivoni!!! Tutti in galera!! ... Notch mi sa che vorrebbe gestire tutto lui......
tbs02 Agosto 2012, 09:24 #7
Ipocriti, da valve a blizzard a questo qua. Solo loro possono avere ed utilizzare un sistema chiuso, microsoft no. Poi io di passare a w8 non ci penso neanche, quindi...
Holy8702 Agosto 2012, 09:28 #8
Scusate, ma mi sono perso qualcosa dalla RC di Windows 8? Perchè io non ho visto nessuna "chiusura": i programmi si eseguivano ed installavano tranquillamente come sempre, chi non vuole distribuire il software sul markeplace può farlo nel modo tradizionale. O sbaglio?
WarDuck02 Agosto 2012, 09:29 #9
Originariamente inviato da: Holy87
Scusate, ma mi sono perso qualcosa dalla RC di Windows 8? Perchè io non ho visto nessuna "chiusura": i programmi si eseguivano ed installavano tranquillamente come sempre, chi non vuole distribuire il software sul markeplace può farlo nel modo tradizionale. O sbaglio?


Esatto, mi sa che questi tizi non hanno mai provato Windows 8
gildo8802 Agosto 2012, 09:31 #10
Non vedo dove sia il problema... Se è vero che Win 8 fa cagare... Semplice rimaremmo tutti in massa su Win 7. E' una cosa che è già successa con Win vista, con Win Me e Win 2000. Non c'è niente di anormale è l'utenza che decreta il successo di un os, e saranno poi Microsoft, apple ecc a dover tirare le somme di quanto fatto.
La cosa che da fastidio è che Persson continua ancora con questa sua insulsa, inutile ed arrogante crociata (seguito a ruota da quelli di valve e blizzard che dovrebbero solo stare zitti e lavorare), tral'altro pure ipocrita visto che il suo minecraft ha fatto record di vendite su Xbox360 (ma microsoft è cattiva eh...).
Insomma Persson si riconferma un piccolo uomo insulso...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^