Quantum Break: un video svela rilascio nel 2015 per il nuovo titolo Remedy

Quantum Break: un video svela rilascio nel 2015 per il nuovo titolo Remedy

Quantum Break è una delle esclusive più attese per quanto riguarda Xbox One.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:41 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Svelato in occasione dell'evento di annuncio di Xbox One dello scorso maggio, Quantum Break è uno shooter in terza persona con meccaniche di manipolazione del tempo sviluppato da Remedy Entertainment, la famosa software house artefice di Max Payne e di Alan Wake.

Nel video si possono intravedere delle meccaniche di gameplay, ma Remedy promette un reveal più completo nel prossimo mese di agosto, in occasione del Gamescom di Colonia.

Come precedentemente annunciato, l'universo di Quantum Break si comporrà di un videogioco a episodi e di una serie televisiva, ed entrambi si scambieranno vicendevolmente dei rimandi. Le scelte del giocatore produrranno una versione personalizzata dello show televisivo, mentre quest'ultimo fornirà spunti per scoprire elementi nascosti all'interno del gioco e accedere a nuovi dettagli sulla storia e contenuti.

Il gioco segue le vicende di Jack Joyce, che lotta disperatamente per evitare la fine del mondo e combatte contro la Monarch Solutions, una corporazione malvagia che si avvantaggia architettando complotti e intrighi.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gildo8830 Maggio 2014, 17:41 #1
Remedy è una garanzia. Speriamo che si ricordi anche del pc...
simonk02 Giugno 2014, 09:45 #2
@gildo88
E' Microsoft che si deve ricordare del PC, Windows è una loro piattaforma dopotutto ed è installata in 8 PC su 10.

Speriamo che Phil Spencer cambi un pò le cose ora che gestisce la divisione Games for Windows LIVE e Xbox LIVE...
Boscagoo02 Giugno 2014, 15:20 #3
Sembra interessante....vedremo cosa ne verrà fuori

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^