Quantic Dream su un progetto in esclusiva PS3

Quantic Dream su un progetto in esclusiva PS3

Quantic Dream e Sony hanno raggiunto un accordo per la produzione e la distribuzione di un videogioco in esclusiva PlayStation 3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:18 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 
Fondata nel 1997, Quantic Dream è una software house francese che in dieci anni si è occupata solamente di due progetti. Si tratta di Fahrenheit e di Omikron: The Nomad Soul. Due giochi ampiamente suggestivi che offrono qualcosa in più delle tradizionali meccaniche del genere al quale appartengono.

Adesso Quantic Dream e Sony annunciano di aver raggiunto un accordo per la produzione e la distribuzione di un videogioco in esclusiva PlayStation 3. Non vengono rivelati ulteriori dettagli, neanche il titolo stesso del nuovo progetto. "Abbiamo sempre creduto che 'nuova generazione' equivalga a contenuti di maggior significato sul piano emotivo. PlayStation 3 è l'unica piattaforma che ci consente di pensare in questo modo", sono le parole di David Cage, presidente, CEO e fondatore di Quantic Dream.

Benché non sia stato svelato il titolo del nuovo gioco (probabilmente accadrà all'ormai imminente E3), è altamente probabile, ma, attenzione, non definitivo, che si tratti di Heavy Rain. Questo gioco venne presentato all'E3 2006 per esplicitare le potenzialità dell'hardware di PlayStation 3 ed è fortemente incentrato proprio sul coinvolgimento emotivo. In questa stessa pagina inseriamo un rolling demo dello stesso Heavy Rain.

Nel 2005 Quantic Dream annunciava di essere al lavoro su Omikron 2, destinato alle console di nuova generazione. Di quel progetto non se ne è più parlato, ma dovrebbe essere ancora in fase di sviluppo. L'originale Omikron è un prodotto dalle grandi ambizioni, con una struttura di gioco decisamente originale, anche se, probabilmente, non sfruttata sino in fondo.

Ambientato nella futuristica città di Omikron, il gioco dà una grande libertà di azione al giocatore, il quale è chiamato a risolvere degli enigmi e a portare a termine delle investigazioni potendo contare su un elevato livello di libertà. David Bowie figura nei panni di un personaggio virtuale, mentre il suo album Hours fa parte della colonna sonora.

Il progetto che ha lanciato definitivamente Quantic Dream è, tuttavia, Fahrenheit. Si tratta più di una sorta di film interattivo che di un titolo con un preciso gameplay e sofisticate meccaniche di gioco. Un investigatore è chiamato ad indagare su brutali assassinii con l'aiuto di una partner. La storia è altresì seguita dalla prospettiva dello stesso assassino.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick04 Luglio 2007, 14:27 #1
Mi domando, ma con la potenza elaborativa attuale, non e' possibile creare visi + realistici?

Cioe' l'ambiente va bene, ombre, texture... ma una figura umana ben realizzata migliorerebbe un botto il realismo di questi giochi...

Sembrano sempre manichini
Duncan04 Luglio 2007, 14:40 #2
A parte il volto mi pare che i movimenti siano più che credibili, ha un espressività incredibile
Lud von Pipper04 Luglio 2007, 14:40 #3
FIGATA!
Fahrenheit è uno dei giochi più particolari che abbia giocato negli ultimi tempi: spazio agli sviluppatori alternativi che di cloni dei cloni dei giochi famosi non se ne pò davvero più!

Originariamente inviato da: Rubberick
Sembrano sempre manichini
Ma che dici!?!
Ma hai visto i capelli e le texture del viso?
guardati il demo sul sito Ageia: QD è l'unica casa ad avere creato qualcosa di convincente con questa scheda, prorpio si questo gioco e prorpio nelle lacune di cui tu parli.
Nessuno gioco che abbia visto io (con render in tempo reale) ha la stessa mimica di questa ragazza nei visi.
Non mi stupirebbe se avessero implementato alcune tecnologie software ageia anche qui.

Se vuoi un realismo vero aspetta altri 10 anni: pensa alla fatica e ai soldi che hanno speso per Transformers solo per renderizzare in maniera credibile delle superfici in metallo, e quello solo su un film.
The_misterious04 Luglio 2007, 14:42 #4
Originariamente inviato da: Rubberick
Mi domando, ma con la potenza elaborativa attuale, non e' possibile creare visi + realistici?

Cioe' l'ambiente va bene, ombre, texture... ma una figura umana ben realizzata migliorerebbe un botto il realismo di questi giochi...

Sembrano sempre manichini


il trailer è di 1 anno fà quindi in teoria oggi dovrebbe essere ampiamente migliorato
nonikname04 Luglio 2007, 15:13 #5
il trailer è di 1 anno fà quindi in teoria oggi dovrebbe essere ampiamente migliorato


Esatto .. e , considerando che il dev kit della ps3 è stato reso fruibile ai developer verso dicembre , quel demo è stato fatto con un normale pc di un anno fa.. (immagino CPU x e 7800gtx in open GL ES )

Qualche immagine del dev kit ufficiale è a questo link...

http://ps3.ign.com/articles/726/726255p1.html
giamo7404 Luglio 2007, 15:15 #6
visto con l'AR corretto (16/9), il viso sembra molto piu realistico, è la forma inverosimilmente allungata (del 4/3) che trae in errore...con i "potenti mezzi" di firefox & downloadHelper, assieme al Media Player Classic potete godere (sempre che abbiate i codec giusti) del video nel modo corretto...
Demin Black Off04 Luglio 2007, 16:17 #7
Tutto molto OK, le dita delle mani non mi convincono, i movimenti non so... mi sembrano più maschili che femminili.
UIQ04 Luglio 2007, 17:58 #8
Secondo me si tratta invece proprio di Omikron 2 e non di Heavy Rain, primo perché comunque, contrariamente a quanto in molti si ostinano a dire, HR non è mai stato esclusiva PS3 sebbene sia stato originariamente presentato su questa, vedi a tal proposito l'intervista di un anno fa http://ps3.ign.com/articles/711/711613p4.html , secondo nella press release non viene detto il titolo oggetto dell'esclusiva, se fosse HR non vedo perché non dirlo, quindi tutto lascia supporre che si tratti di O2, IMVHO.
bejo04 Luglio 2007, 18:02 #9
fantastico!!! animato da dio..... solo le mani o gli avambracci mi convincono poco
Lud von Pipper04 Luglio 2007, 21:23 #10

bejo

E' un motion capture, quindi realistico quanto lo era l'attrice.

Per il trailer è una demo fatta per la AGEIA, quindi, PC + Scheda video + AGEIA

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^