Quake Champions: un nuovo trailer svela il campione Scalebearer

Quake Champions: un nuovo trailer svela il campione Scalebearer

Si aggiunge un altro tassello al roster di Quake Champions.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
Bethesda
 

Bethesda ha pubblicato un nuovo trailer di Quake Champions, con cui è possibile dare un primo sguardo al campione Scalebearer. La scorsa settimana erano stati presentati Nyx e l’arena Blood Covenant.

Scalebearer è un signore della guerra Greiss, viene descritto come un conquistatore di mondi e un abile saccheggiatore di tecnologia per i suoi eserciti. Costretto all’oblio dopo una cocente sconfitta, patita per opera di una razza solitaria e interdimensionale, è ossessionato dalla vendetta. “Quando trucidò i guardiani e vi entrò, la sfera lo consumò ed egli scomparve nel nulla. Si risvegliò nella Terra del Sogno, un reame distorto e implacabile, trasformato dall'energia arcana. Ora cerca una via per tornare nel mondo della veglia e riprendere il comando per scatenare la sua nuova potenza”, si legge nel comunicato ufficiale.

Questo personaggio sfrutterà due abilità speciali. La prima si chiama “carica furiosa” e permette di travolgere i nemici con una forza dirompente. L’altra capacità è definita “peso massimo” e prevede di schiacciare i nemici sotto al proprio stesso peso dopo l’esecuzione di un rocket jump.

Scalebearer e Nyx faranno parte dell'imminente beta chiusa di Quake Champions, alla quale è già possibile iscriversi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^