PS4 ancora meglio di Xbox One nelle vendite

PS4 ancora meglio di Xbox One nelle vendite

The Npd Group ha pubblicato le statistiche sulle vendite per il mercato dei videogiochi americano nel mese di marzo. PS4 trionfa sia nell'hardware che nel software.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
SonyPlaystationMicrosoftXbox
 

Marzo ha visto un rallentamento nelle vendite nonostante il lancio di un nuovo Battlefield e di titoli importanti come Bloodborne. I consumatori americani hanno speso in questo periodo 963,7 milioni di dollari in software, console e accessori, il che equivale a un calo del 6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

PS4 vs Xbox One

Se si considera il solo settore hardware il calo è ancora più importante, arrivando al 21%. La riduzione è del 3%, invece, per il software, con Battlefield Hardline e Bloodborne che, quindi, non sono riusciti a ripetere, seppure per poco, le vendite di Titanfall e di Infamous Second Son, usciti a marzo 2014.

La contrazione delle vendite, comunque, è imputabile soprattutto al consistente calo di vendite di console di settima generazione (Wii, PS3 e Xbox 360) e al calo delle vendite di giochi per PC in formato scatolato. Si tratta di contrazioni rispettivamente del 52 e del 64% rispetto a marzo 2014.

Bisogna tenere a mente, al solito, che questi numeri rappresentano solamente una parte del settore. NPD, infatti, traccia solo i giochi nuovi venduti dai rivenditori statunitensi e non considera le vendite di seconda mano, il mobile e le vendite tramite piattaforma digitale.

Quanto ai giochi, se Battlefield Hardline e Bloodborne occupano stabilmente le prime due posizioni, seguono Grand Theft Auto V, Mario Party 10, Call of Duty: Advanced Warfare, MLB 15: The Show, Minecraft, NBA 2K15, Borderlands: The Handsome Collection e Final Fantasy: Type 0 HD.

"Siamo molto felici che PlayStation 4 si trovi ancora una volta al primo posto nella classifica del software e dell'hardware più venduti", dice un portavoce di Sony. "PS4 rimane la console più venduta sia a livello globale che per quanto attiene i soli Stati Uniti, e per questo vogliamo ringraziare i giocatori di tutto il mondo".

Microsoft non comunica le statistiche di vendita in maniera circostanziata, ma si limita a dire che "Xbox One continua a vendere molto bene, superando quanto fatto nella precedente generazione da Xbox 360".

"New Nintendo 3DS XL continua a corroborare la crescita del business portatile di Nintendo, e Wii U prosegue sullo slancio iniziato nel 2014", si legge in un comunicato di Nintendo. "Le vendite complessive dei sistemi Nintendo sono aumentate del 60% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno".

Secondo le cifre divulgate da Nintendo, le vendite di sistemi 3DS sono aumentate dell'80% rispetto ai primi tre mesi dell'anno precedente, quelle di Wii U del 20%.

"Dopo 17 mesi dal lancio, le vendite di PS4 e Xbox One superano del 50% quelle fatte registrare da PS3 e Xbox 360 nei primi 17 mesi del loro ciclo vitale", conclude Liam Callahan, analista di The NPD Group.

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
m4xt3r18 Aprile 2015, 11:03 #1

Nuova generazione...

Una nuova generazione nata già vecchia. Se dura 6/7 anni come lasciano intendere i colossi produttori, prepariamoci ad un destino che ci vedrà giocare unicamente sui tablet, nel bene e nel male, nolenti o volenti.
m4xt3r18 Aprile 2015, 11:16 #2
Ho già dato l'addio negli anni scorsi all'uso del mio amato joystick, periferica ormai quasi in disuso che mi ha fatto godere di grandissimi simulatori di volo e simulatori spaziali indimenticabili. Chi come me ha ancora stretto nel cuore la serie Falcon tra i simulatori di volo, i vari X-wing di Lucas e Wing Commander di Chris Roberts tra gli spaziali (anche se lo stesso ci sta deliziando col nuovo promettentissimo Star Citizen) mi capisce e sa bene di cosa si poteva fare con uno stick in mano... Dal joystick siamo passati al pad delle console, dal pad delle console stiamo passando agli schermi touch... Mouse, volantini e stick rischieranno l'estinzione? Se il trend è questo, non ci resta che pregare!
Pier220418 Aprile 2015, 11:21 #3
Originariamente inviato da: m4xt3r
Una nuova generazione nata già vecchia. Se dura 6/7 anni come lasciano intendere i colossi produttori, prepariamoci ad un destino che ci vedrà giocare unicamente sui tablet, nel bene e nel male, nolenti o volenti.


PS4 vende più di Xbox-one e questo è un dato di fatto...
Entrambe vendono più della generazione precedente nello stesso periodo di commercializzazione e questo è un altro dato di fatto...
Tu ora vai a dire a questi che l'hanno comprata di giocare sui tablet per vedere cosa ti rispondono
Perchè i tablet invece hanno potenza da vendere, poi le mille ditate sullo schermo per riuscire a giocare è una esperienza di gioco frustrante, a parte qualche giochino studiato apposta come angry birds

Il destino che ci dobbiamo preparare è il solito, se vuoi grafica super ti fai un PC con i contro fiocchi, ma non spendi 399 euro, quelli non bastano neanche per la scheda grafica se vuoi salire di risoluzione oltre i 1080P e immagino che imposterai i dettagli oltre il massimo per vedere anche i sassolini per strada ...
matmat18 Aprile 2015, 12:13 #4
Ancora con 'ste menate su console vs pc, sono due filosofie totalmente diverse

sempre gli stessi luoghi comuni quando poi è il divertimento che conta
Tedturb018 Aprile 2015, 12:26 #5
Originariamente inviato da: matmat
Ancora con 'ste menate su console vs pc, sono due filosofie totalmente diverse

sempre gli stessi luoghi comuni quando poi è il divertimento che conta


Credo che la maggior parte dei giochi super nintendo o megadrive, ma anche ps1 fosse piu divertente di questi per ps4..
xP4Kix18 Aprile 2015, 12:54 #6
Originariamente inviato da: Pier2204
PS4 vende più di Xbox-one e questo è un dato di fatto...
Entrambe vendono più della generazione precedente nello stesso periodo di commercializzazione e questo è un altro dato di fatto...
Tu ora vai a dire a questi che l'hanno comprata di giocare sui tablet per vedere cosa ti rispondono
Perchè i tablet invece hanno potenza da vendere, poi le mille ditate sullo schermo per riuscire a giocare è una esperienza di gioco frustrante, a parte qualche giochino studiato apposta come angry birds

Il destino che ci dobbiamo preparare è il solito, se vuoi grafica super ti fai un PC con i contro fiocchi, ma non spendi 399 euro, quelli non bastano neanche per la scheda grafica se vuoi salire di risoluzione oltre i 1080P e immagino che imposterai i dettagli oltre il massimo per vedere anche i sassolini per strada ...


ed i giochi da 70 euro? piccolo particolare..
gioco al pc ed alle console, la generazione della Xbox 360 mi sono divertito un casino, stesso con ps3, ma attualmente non ho nemmeno una motivazione (videoludicamente parlando) di prendere una ps4 o xbox, tutti remaster, giochi spacciati come nuove ip, dlc a gogo, giochi che da 70 costano 120.. beh, mai quanto ora giocare al pc conviene, rispetto alle console.
Rispondo anche alla questione "scheda grafica", io credo che il pc deve essere un lavoro continuo e SENSATO, si costruisce una base, si gioca con compromessi, con il tempo si fanno piccoli upgrade per arrivare alla vera prestazione e godibilità dei giochi. Cambiare GPU ogni anno o due è come cambiare un'iphone 6 per il 6s.
Esempio: Ho avuto dal 2010 ad inizio 2015 una GTX580, ho praticamente giocato a tutto, risparmiato tantissimi soldi, e 5 anni dopo ho preso una GTX970, stiamo parlando di 5 anni, se avessimo comparato il costo di questa GPU a tutti i prezzi super esagerati dei giochi console, avrei comprato ora uno sli di titan. Questo solo per appurare che oggettivamente parlando oggi il pc conviene. Comprerò PS4 ed Xbox quando verranno rilasciati giochi in cui delineeranno il senso di acquisto di queste console.
the fear9018 Aprile 2015, 13:27 #7
Originariamente inviato da: xP4Kix
ed i giochi da 70 euro? piccolo particolare..
gioco al pc ed alle console, la generazione della Xbox 360 mi sono divertito un casino, stesso con ps3, ma attualmente non ho nemmeno una motivazione (videoludicamente parlando) di prendere una ps4 o xbox, tutti remaster, giochi spacciati come nuove ip, dlc a gogo, giochi che da 70 costano 120.. beh, mai quanto ora giocare al pc conviene, rispetto alle console.
Rispondo anche alla questione "scheda grafica", io credo che il pc deve essere un lavoro continuo e SENSATO, si costruisce una base, si gioca con compromessi, con il tempo si fanno piccoli upgrade per arrivare alla vera prestazione e godibilità dei giochi. Cambiare GPU ogni anno o due è come cambiare un'iphone 6 per il 6s.
Esempio: Ho avuto dal 2010 ad inizio 2015 una GTX580, ho praticamente giocato a tutto, risparmiato tantissimi soldi, e 5 anni dopo ho preso una GTX970, stiamo parlando di 5 anni, se avessimo comparato il costo di questa GPU a tutti i prezzi super esagerati dei giochi console, avrei comprato ora uno sli di titan. Questo solo per appurare che oggettivamente parlando oggi il pc conviene. Comprerò PS4 ed Xbox quando verranno rilasciati giochi in cui delineeranno il senso di acquisto di queste console.


70 euro sono per chi li compra al D1, altrimenti si aspetta anche 1 anno e si va di DD per risparmiare.

Per il PC non occorre spendere molto solo se si vuole ottenere un compromesso, cioè per giocare a dettagli alti o medio alti. Se vuoi giocare a tutti i giochi maxati anche in risoluzione oltre il full HD devi spendere l'ira di dio.

Molti giocatori non si accontentano di un compromesso: se devo cestinare la console (rinunciando a tutte le esclusive) devo avere tutti i giochi maxati in tutti i parametri, risoluzione inclusa.

In questo caso economicamente hai una spesa non da poco, specie quando il pc inizia ad invecchiare.
Zappz18 Aprile 2015, 14:01 #8
Originariamente inviato da: the fear90
70 euro sono per chi li compra al D1, altrimenti si aspetta anche 1 anno e si va di DD per risparmiare.

Per il PC non occorre spendere molto solo se si vuole ottenere un compromesso, cioè per giocare a dettagli alti o medio alti. Se vuoi giocare a tutti i giochi maxati anche in risoluzione oltre il full HD devi spendere l'ira di dio.

Molti giocatori non si accontentano di un compromesso: se devo cestinare la console (rinunciando a tutte le esclusive) devo avere tutti i giochi maxati in tutti i parametri, risoluzione inclusa.

In questo caso economicamente hai una spesa non da poco, specie quando il pc inizia ad invecchiare.


In ogni caso il compromesso costa cmq di piu' di una ps4 e non e' detto che vada meglio...
xP4Kix18 Aprile 2015, 14:07 #9
Originariamente inviato da: the fear90
70 euro sono per chi li compra al D1, altrimenti si aspetta anche 1 anno e si va di DD per risparmiare.

Per il PC non occorre spendere molto solo se si vuole ottenere un compromesso, cioè per giocare a dettagli alti o medio alti. Se vuoi giocare a tutti i giochi maxati anche in risoluzione oltre il full HD devi spendere l'ira di dio.

Molti giocatori non si accontentano di un compromesso: se devo cestinare la console (rinunciando a tutte le esclusive) devo avere tutti i giochi maxati in tutti i parametri, risoluzione inclusa.

In questo caso economicamente hai una spesa non da poco, specie quando il pc inizia ad invecchiare.


È questo quello che si sbaglia, la gente non si accontenta mai, non bisogna mica cestinare le console per giocare al pc, giocare ad una risoluzione più alta non giustifica l'eliminazione delle esclusive console. È un compromesso del tutto sbagliato, giocare in 1080p tutto max, 60++ fps al sec, è già un risultato nettamente migliore alle console. Così facendo non si spendono tutti questi soldi inutilmente, ma ci si può divertire con ogni tipologia di gioco su ogni piattaforma.

Poi se una persona ha i soldi, e vuole spendere 3000€ per un uber pc, beh son soldi suoi, ognuno fa quello che vuole, nessuno può giudicare, ma oggettivamente ed economicamente è sbagliato.
Pier220418 Aprile 2015, 14:36 #10
Originariamente inviato da: xP4Kix
È questo quello che si sbaglia, la gente non si accontenta mai, non bisogna mica cestinare le console per giocare al pc, giocare ad una risoluzione più alta non giustifica l'eliminazione delle esclusive console. È un compromesso del tutto sbagliato, giocare in 1080p tutto max, 60++ fps al sec, è già un risultato nettamente migliore alle console. Così facendo non si spendono tutti questi soldi inutilmente, ma ci si può divertire con ogni tipologia di gioco su ogni piattaforma.

Poi se una persona ha i soldi, e vuole spendere 3000€ per un uber pc, beh son soldi suoi, ognuno fa quello che vuole, nessuno può giudicare, ma oggettivamente ed economicamente è sbagliato.


Io credo che ogni persona scegli in base alle proprie esigenze, il mercato è vasto accontentare tutti con un unico prodotto è impensabile.
Ci sono persone che comprano le consolle perchè non hanno ne tempo ne voglia di sbattersi con il PC, magari a casa hanno un portatile, oppure il regalo dei genitori al figlio, le esclusive e altre cose.
Poi ci sono quelli che vogliono il massimo, oppure si accontentano di compromessi come dici e hanno il PC come corsia preferenziale visto la flessibilità che offre, aggiungiamo anche un po di passione e quindi il mercato si rivolge anche a questi, come è sempre stato.

Il problema si chiama Titoli e i costi che richiedono per realizzarli oggi, una volta ho confrontato i costi di sviluppo dei giochi anni 90 con quelli odierni, siamo a un ordine di grandezza superiore, quindi per rendere conveniente lo sviluppo bisogna che o ci si affida all'esclusiva consolle che garantisce rese maggiori, oppure si deve fare il gioco multipiattaforma, poi lo sviluppo dei vari DLC o altre forme come abbonamenti o pubblicità inserita nel gioco, la fantasia non manca, forse manca ultimamente la fantasia sullo storyboard e sulla trama, ma questa mancanza colpisce anche il cinema e non solo il gaming.

Poi ci sono i titoli da tablet smartphone, costano pochissimo anche come sviluppo ma hanno il loro guadagno sui numeri, giochi carini e limitati che riescono a prendere un numero considerevole di utenti casual soprattutto quelli on-line.

Sono mercati diversi anche se trattano tutti lo stesso argomento, il gaming

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^