Project Hell: da mod di Dead Island a gioco completo

Project Hell: da mod di Dead Island a gioco completo

Techland ha annunciato il suo nuovo progetto, che era partito come mod per le armi di Dead Island.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:36 nel canale Videogames
 

Project Hell è un hack and slash in prima persona in sviluppo presso Techland. Il progetto è partito come mod interna di Dead Island, l'avventura con gli zombi che corrisponde anche all'ultimo gioco Tripla A sviluppato da Techland. I primi dettagli e gli artwork si possono trovare su SharpenYourAxes!, che è il blog ufficiale sullo sviluppo del gioco.

Project Hell

"Questo gioco è una prova che fare a fette mostri congelati da un incantesimo con spade a due mani è brutalmente divertente e coinvolgente", si legge sul blog. "La cosa più importante è che stiamo sviluppando Project Hell (è solo un nome in codice) in maniera indipendente. Vi terremo aggiornati su questo blog".

"Tutto quello che posteremo in questo blog sarà sottoposto ai vostri commenti: potrete convincerci della nostra grandezza o farci tornare a casa per ripensare alle nostre vite. Chiederemo il vostro aiuto per prendere alcune decisioni".

"Il nostro obiettivo è di creare un gioco destinato a tutti, quindi dimenticatevi unicorni e fate. Preferiamo avere orde di servitori non morti da trucidare per raggiungere i loro padroni diabolici e sfidarli in sanguinose lotte. Per raggiungere i nostri obiettivi ci affideremo all'esperienza che abbiamo acquisito nello sviluppo del gioco e della tecnologia di Dead Island. Siamo convinti di poter fare qualcosa di veramente unico ed emozionante. Tenete le dita incrociate".

La mod per le armi di Dead Island da cui è nato Project Hell è stata allestita da MZM, e il suo nome reale è Marcin, secondo quanto si apprende sul blog. Il lavoro evidentemente era a tal punto convincente da essere diventato un gioco completo, su cui si sta adesso concentrando l'intero team di sviluppo. Techland, inoltre, promette di non fare ricorso a Kickstarter per finanziare il suo nuovo progetto.

Techland è una software house fondata nel 1991 con sede a Ostrów Wielkopolski, in Polonia. È famosa per le serie Call of Juarez e Dead Island, e soprattutto per la sua tecnologia Chrome Engine, il cui sviluppo è iniziato nel 2003. Il capitolo iniziale di Call of Juarez, basato su Chrome Engine 4, fu il primo gioco in assoluto a supportare le DirectX 10.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Max_R28 Agosto 2012, 10:50 #1
Tripla A, come no
appleroof28 Agosto 2012, 11:29 #2
Interessante il gioco in particolare, e poi in generale sopratutto questa nuova moda di chiedere ai giocatori in fase di sviluppo quali siano le loro preferenze (sul modello kickstarter più o meno)...così tra l'altro i giocatori pc non avranno più scuse per riempire i forum delle loro lamentele e le tirate nostalgiche sui grandi classici dei primi anni 90

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^