Project Gotham Racing 4: gold e demo

Project Gotham Racing 4: gold e demo

Completati i lavori sul nuovo episodio della popolare serie di giochi di guida arcade. Uscita prevista: 12 ottobre.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:24 nel canale Videogames
 
Viene avviata la produzione su scala di Project Gotham Racing 4, nuovo episodio della popolare serie realizzata da Bizarre Creations e strettamente legata a XBox. Il gioco sarà rilasciato il prossimo 12 ottobre al prezzo di € 64,99. Inoltre, Microsoft Game Studios ha lanciato un nuovo sito ufficiale di Project Gotham Racing 4, raggiungibile premendo qui.

Inoltre, prima del 12 ottobre sarà rilasciato su XBox Live un demo ufficiale dell'arcade automobilistico. Questo conterrà sia la modalità single player che quella multiplayer online e, addirittura, alcuni contenuti esclusivi che non saranno presenti nella versione definitiva del gioco. Bizarre attualmente non fornisce ulteriori dettagli su questi contenuti.

La principale introduzione di Project Gotham Racing 4 rispetto ai predecessori riguarda le moto. Queste offrono un gameplay sensibilmente differente rispetto alle classiche vetture a quattro ruote. Inoltre, è stata inserita un'avveniristica tecnologia per la gestione della pioggia e dell'interazione dell'acqua con le vetture.

Migliorato il supporto per la community per mezzo di una modalità di gioco orientata alla squadra. Ulteriori miglioramenti all’esclusivo sistema di premi Kudos danno ai giocatori ancora più incentivi a mostrare il loro personale stile di guida, nonché la capacità di acquistare nuovi veicoli, modalità di gioco, foto e molto altro al "PGR Shop".

Tra le vetture che verranno introdotte con questo quarto episodio troviamo la Corvette Sting Ray del 1963 e la Ferrari 599 GTB Fiorano. Ovviamente, si tratta di solo due esempi di una lista molto più ampia. Project Gotham Racing 4 comprenderà, inoltre, più di 200 circuiti, dislocati in dieci regioni differenti.

Vi saranno delle migliorie anche per la visuale all'interno della vettura. Il pilota seguirà i movimenti della vettura, soprattutto in curva e, a fine gara, in caso di vittoria, solleverà il pugno. Se urteremo, la nostra vista si annebbierà a causa della violenza dell'impatto.

Un video di Project Gotham Racing 4 è disponibile a questo link.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fl1nt14 Settembre 2007, 16:29 #1
Non vedo l'ora
Defragg14 Settembre 2007, 16:35 #2
PGR

Però le moto mi sanno di tamarrata per acchiappare altra utenza.
sasyultrasnapoli14 Settembre 2007, 16:50 #3
No PC no Party.......
adriano99914 Settembre 2007, 17:34 #4
sembra bello, ma forse meglio GT5......
DarkSiDE14 Settembre 2007, 17:34 #5
ma si scarica gratis?
]Rik`[14 Settembre 2007, 17:44 #6
Originariamente inviato da: sasyultrasnapoli
No PC no Party.......


a me sembra che di party se ne possono fare parecchi con la 360 ultimamente

Originariamente inviato da: adriano999
sembra bello, ma forse meglio GT5......


peccato che è un genere di gioco differente..uno completamente arcade e l'altro simil-simulazione..

Originariamente inviato da: DarkSiDE
ma si scarica gratis?


sì dal Live! come tutte le altre demo per la 360...
The dark Vash14 Settembre 2007, 18:36 #7
se esce in bundle cn i girobotoli nuovi che nn fondono, la 360 sarà mia
adriano99914 Settembre 2007, 18:46 #8
e appunto....meglio na simulazione
comunque sempre di macchine parliamo, mica sto confrontando Forza Motorsport con Wipeout!
Defragg14 Settembre 2007, 19:33 #9
Originariamente inviato da: adriano999
e appunto....meglio na simulazione
comunque sempre di macchine parliamo, mica sto confrontando Forza Motorsport con Wipeout!


Ma è diverso, Forza lo puoi paragonare a GT, ma PGR proprio no, è tutt'altra cosa.
::NSM::14 Settembre 2007, 20:48 #10
...questo farà il botto!!

Per quanto mi riguarda mi sono stufato dei simulativi. Con loro mi sono fermato a NFS Underground 2 un nuovo PGR è quello che cerco!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^