Project Gotham Racing 4: dettagli e data

Project Gotham Racing 4: dettagli e data

Emergono i primi dettagli e la possibile data di rilascio del quarto episodio della serie di guida arcade sviluppata da Bizarre Creations.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:14 nel canale Videogames
 
Nell'ultimo numero della rivista cartacea Official Xbox Magazine US vengono divulgati i primi dettagli concreti sul gameplay di Project Gotham Racing 4. Il gioco, già annunciato da Microsoft in passato, aggiorna la serie sia dal punto di vista grafico e tecnico sia per ciò che concerne il gameplay.

Il primo cambiamento significativo riguarderà le condizioni meteo. L'acqua si depositerà realisticamente sulle vetture, mentre lo sporco comprometterà la visuale di guida. Graficamente, Project Gotham Racing 4, stando alle immagini pubblicate da OXM, sembra fare un consistente passo in avanti rispetto agli già ottimali risultati raggiunti con il predecessore.

Tra le vetture che verranno introdotte con questo quarto episodio troviamo la Corvette Sting Ray del 1963 e la Ferrari 599 GTB Fiorano. Ovviamente, si tratta di solo due esempi di una lista molto più ampia. Project Gotham Racing 4 comprenderà, inoltre, più di 200 circuiti, dislocati in dieci regioni differenti.

Vi saranno delle migliorie anche per la visuale all'interno della vettura. Il pilota seguirà i movimenti della vettura, soprattutto in curva e, a fine gara, in caso di vittoria, solleverà il pugno. Se urteremo, la nostra vista si annebbierà a causa della violenza dell'impatto.

Per il momento, la pubblicazione di Project Gotham Racing 4 è prevista nel prossimo inverno.

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kintaro7002 Aprile 2007, 15:21 #1
Ficoooo! ci saranno anche danneggiamenti consistenti alle vetture, tipo accartocciamenti di cofano e baule in caso di incidente violento?
Sarebbe bello una progressiva perdita di efficienza della vettura, tenuta e velocità di punta, a seguito di forte impatto per uscita di strada.
Certo magari escludibile per chi cerca ancora l'arcade.
METATHRON02 Aprile 2007, 16:00 #2

via il realismo dai giochi di guida!! è una noia

io non capisco 'sta fissa di fare i giochi di guida realistici: sono una mega pallosità. per esempio l'ultimo test drive unlimited di atari: sacrifica tutto al realismo. cosa voglio dire? be' per esempio Need for Speed Carbon è bellissimo e supercoinvolgente perchè irreale: auto indistruttibili, tenute di strada sovrannaturali con velocità impossibili, grafica spettacolare, colonna sonora intensa. voglio dire chi se ne frega del realismo se poi il gioco è una noia? w NfS! se questo gotham è il solito gioco di auto 'realistico' se lo pssono tenere.
albez02 Aprile 2007, 16:07 #3
beh realistico pjr.... allora gtr cos'è?

PGR è una bella serie con un giusto bilanciamento, con una spiccata predisposizione per l'arcade....certo che se si vuole l'arcade puro ci sono gli emulatori per c64 di pit stop 2 e di outrun...

Speriamo che sia bello online come il PJR3. e che esca gtr2 per 360 alla svelta.
PsyCloud02 Aprile 2007, 16:08 #4
metathron credo tu non abbia mai giocato a test drive unlimited se dici che è realistico. GTR2 con il NAP è realistico. La cosa fastidiosa che ha test drive è che non è per nulla realistico ed ha la fisica completamente cannata (peggio di quella di NFS 3 Hot Pursuit forse peggio anche di quella di test drive 3 the passion). PGR è un buon arcade, facile e divertente dal mio punto di vista molto meglio dei vari Most Wanted o Carbon. Il fatto ce ci aggiungano i danni e l'effetto sfuocatura quando prendi una pigna ai 300 km/h direi che serve a dare un tocco di classe in più alla serie
Firedraw02 Aprile 2007, 16:13 #5
questione di punti di vista. Ad esempio a me nfsp carbon fa schifo. COn quel cavolo di difficoltà regolata per farti stare sempre o poco avanti o poco indietro gli avversari. Cioé giri chesso in 1 minuto e li hai dietro, fai un giro da 45 sec e li hai sempre incollati dietro, ma che balordata!!!!

Kintaro7002 Aprile 2007, 16:23 #6
Quoto, PGR è un buon arcade con una discreta dose di realismo, non è certo a livelli di GTR2 o Forza Motorsport, ma è giusto che sia così.
E' molto godibile anche dai meno smaliziati.
IMHO NFS Carbon è una delle più grandi fregature della serie, merita il premio ciofeca d'oro 2006.
fgpx7802 Aprile 2007, 16:30 #7
TDU realistico?? Aveva una fisica migliore il vecchio Test Drive 1 ^^
IMHO PGR è un arcade tanto quanto TDU.

La migliore simulazione rimane Ferrari 355 Challenge
dsajbASSAEdsjfnsdlffd02 Aprile 2007, 16:43 #8
il giocatore sollevera` il pugno in caso di vittoria.... davvero un innovazione sostanziale al gameplay...degna di essere riportata in una news soprattutto!!!


Skynet*J4F*02 Aprile 2007, 17:15 #9
la migliore simulazione sopra a gtr2 e rfactor rimane "Live for speed” se non è un puro simulatore, preferisco un puro arcade, like trackmania
Marko#8802 Aprile 2007, 17:18 #10
Originariamente inviato da: METATHRON
io non capisco 'sta fissa di fare i giochi di guida realistici: sono una mega pallosità. per esempio l'ultimo test drive unlimited di atari: sacrifica tutto al realismo. cosa voglio dire? be' per esempio Need for Speed Carbon è bellissimo e supercoinvolgente perchè irreale: auto indistruttibili, tenute di strada sovrannaturali con velocità impossibili, grafica spettacolare, colonna sonora intensa. voglio dire chi se ne frega del realismo se poi il gioco è una noia? w NfS! se questo gotham è il solito gioco di auto 'realistico' se lo pssono tenere.


mi sto troppo rotolando per terra dalle risate....tdu super realistico...installati GTR2 poi ne riparliamo...poi nfs può piacere a te, ma dire che è bellissimo è un tantino esagerato...oggettivamente è un gioco mediocre...a me fa schifo...
mi piacerebbe però che facessero pgr anche per pc...ma è una speranza vana immagino...un po' come gran turismo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^