Project Fiona: gaming tablet con Windows 8 e controller integrati

Project Fiona: gaming tablet con Windows 8 e controller integrati

Anche al CES di quest'anno Razer ha portato un'avveniristica soluzione videoludica, stavolta con controller integrati in stile Nunchuk.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:02 nel canale Videogames
WindowsRazerMicrosoft
 

Razer ha portato al CES di Las Vegas il suo ultimo concept conosciuto con il nome in codice di Project Fiona. Si tratta nella sostanza di un tablet per il gaming che è in grado di eseguire la maggior parte dei giochi per PC. È dotato di display multitouch da 10,1 pollici e di due controller integrati, disposti ai lati del display stesso, che ricordano le unità Nunchuk di Nintendo Wii.

Ciascuno dei controller è dotato di quattro pulsanti configurabili. Razer ha realizzato un'applicazione per Windows 8 che gestisce l'interfacciamento e che è pensata per aiutare i giocatori a inserirsi in maniera istantanea nelle sessioni di gioco multiplayer locali. Razer, infatti, intede rivitalizzare anche al gioco via LAN con questa nuova soluzione.

Project Fiona è basato su hardware che, a detta di Razer, sarà in grado di gestire i giochi di ultima generazione. Alla base ci sarà il processore Intel Core i7 Ivy Bridge. Inoltre, sebbene Project Fiona sarà in grado di rendere compatibile qualsiasi gioco per PC con il sistema di interfacciamento che propone, i produttori di videogiochi potranno creare dei titoli ottimizzati specificamente per il nuovo sistema.

Project Fiona supporta lo standard Dolby Home Theater v4 e dispone di force feedback built-in. Per il momento non ci sono informazioni sulla durata della batteria, mentre il prezzo al pubblico, nei piani di Razer, dovrebbe essere inferiore ai mille dollari. Il lancio è previsto per il Q3 o il Q4, subito dopo l'uscita di Windows 8.

Per altre informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
K4rn4K12 Gennaio 2012, 10:10 #1
L'idea è carina, ma il prezzo è troppo alto perchè prenda piede nel mercato consumer
pgp12 Gennaio 2012, 10:27 #2
Un oggetto davvero privo di senso: con quei due controller un tablet diventa davvero poco portatile, e allora tanto vale si può giocare meglio con un pc.
Però i tablet vanno così di moda


pgp
II ARROWS12 Gennaio 2012, 10:45 #3
Interessante, è un modo per giocare decentemente con quei dispositivi.
PErccato che su un tablet è improbabile gestire i giochi di ultima generazione, al di là del processore ci vuole una scheda video adeguata e batterie per farle durare più di qualche minuto...

E poi, proprio Razer mi fa vedere uno sparatutto giocato con l'analogico? -_-'

Inoltre, non credo che possa supportare il force feedback... al massimo la vibrazione.
MaxFactor[ST]12 Gennaio 2012, 10:52 #4
Io lo vedrei meglio come gadget...
Mi spiego meglio?
Fanno uscire un loro tablet al prezzo "normale" con in più una bella porticina sul posteriore dove l'aggeggio si possa agganciare.
Meglio ancora senza dispositivo proprietario ma una bella compatibile usb per installarlo in ogni tablet.
047Al-capone12 Gennaio 2012, 11:00 #5
Un bello sfizio ma non a quel prezzo... Specialmente se non si possono smontare i joystick laterali! Useless
iorfader12 Gennaio 2012, 11:09 #6
l'idea non è carina, è spettacolare! ma il prezzo fa cadere le braccia
leddlazarus12 Gennaio 2012, 11:21 #7
ora aspettiamo il progetto SHREK
ArteTetra12 Gennaio 2012, 11:26 #8
Primo, è spesso come un portatile da gaming.
Secondo, nessun accenno alla scheda grafica. Dubito sia una HD7970, magie non possono farne.
Per fortuna ha l'audio Dolby surround 7.1 certificato THX.
leddlazarus12 Gennaio 2012, 12:04 #9
Originariamente inviato da: ArteTetra
Per fortuna ha l'audio Dolby surround 7.1 certificato THX.


miiiiii girare con 7 casse + un subwoofer in tasca alla fine stanca.....
tacito7712 Gennaio 2012, 12:46 #10
A parte i dubbi sulla ergonomia di tale ammennicolo è il prezzo ad essere semplicemente folle!!!
Capisco che qualche azienda sia riuscita a vendere le proprie tavolette a prezzi assurdi ma un giocatore secondo loro dovrebbe spenderle mille euro perchè? solo per la portabilità?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^