Progressione istantanea al livello 90 con il pre-order di World of Warcraft Warlords of Draenor

Progressione istantanea al livello 90 con il pre-order di World of Warcraft Warlords of Draenor

Coloro che preacquistano la quinta espansione di World of Warcraft possono portare sin da subito uno dei propri personaggi al livello 90.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:11 nel canale Videogames
World of Warcraft
 

Già Blizzard lo aveva preannunciato nelle scorse settimane, ma adesso è tutto ufficiale. Chi fa il pre-order della nuova espansione, la quinta, Warlords of Draenor, ottiene subito la possibilità di far progredire istantaneamente uno dei personaggi al livello 90. "Potranno così unirsi agli amici sul campo di battaglia o godersi gli ultimissimi contenuti di gioco da una prospettiva completamente nuova", si legge nel comunicato stampa.

World of Warcraft Warlords of Draenor

Warlords of Draenor è previsto nel prossimo autunno, anche se la data precisa non viene ancora annunciata da Blizzard. Con il pre-order, quindi, si potrà accedere alla nuova funzionalità di progressione istantanea per i contenuti di World of Warcraft già esistenti.

La nuova espansione di World of Warcraft consentirà di costruire e migliorare presidii, e introdurrà il continente di Draenor, la madre patria degli orchi prima che venisse distrutta per divenire le Outland. Blizzard promette anche un consistente miglioramento grafico, con personaggi molto più dettagliati sul piano poligonale rispetto alle precedenti versioni di WoW.

Sarà disponibile nella versione standard (sia fisica sia digitale), che i giocatori potranno preacquistare al prezzo suggerito di 44,99 €. I giocatori potranno inoltre aggiornare il proprio preacquisto alla versione digitale deluxe (prezzo suggerito di 59,99 €), che contiene i seguenti bonus di gioco per World of Warcraft e altri giochi Blizzard (tutti disponibili al momento del preacquisto): Cavalcatura Corvo del Terrore e mascotte Cucciolo del Terrore, Ritratti per StarCraft II e Vessillo dei Cantaguerra per Diablo III.

La Collector's Edition di Warlords of Draenor offrirà, oltre ai contenuti bonus digitali dell'Edizione digitale deluxe, anche un libro rilegato di illustrazioni a colori, un doppio DVD/Blu-ray del dietro le quinte, la colonna sonora su CD e un tappetino per mouse di Warlords of Draenor. La Collector's Edition sarà disponibile presso i rivenditori selezionati al prezzo suggerito di 79,99 €.

La progressione istantanea inoltre verrà inserita a breve nello store in-game di World of Warcraft e sarà quindi disponibile anche senza il pre-order di Warlords of Draenor al prezzo di 50 euro. Il personaggio riceverà automaticamente item verdi livello 483 rapidamente upgradabili al 496 giocando i contenuti dell'Isola Senza Tempo.

"Non vogliamo che il levelling fino al novantesimo livello si svaluti. Se non ci interessasse questa cosa avremmo fissato il prezzo del boost a 10 dollari. Ma in quel caso nessun giocatore avrebbe dedicato tutto quel tempo per arrivare manualmente al livello 90", ha spiegato così la scelta del prezzo Ion Hazzikostas, lead encounter designer di Blizzard.

"Con Warlords of Draenor stiamo inviando i giocatori in un territorio inesplorato", aggiunge invece Mike Morhaime, CEO e cofondatore di Blizzard Entertainment. "Novità come le Guarnigioni offriranno ai giocatori un ruolo di comando nella saga di Warcraft come non è mai stato possibile prima d’ora, e tutti potranno lanciarsi da subito nel vivo dell’azione grazie alla progressione istantanea al livello 90. Non c’è mai stato un momento migliore per scendere in battaglia a fianco dell’Orda o dell’Alleanza".

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
blengyo11 Marzo 2014, 10:36 #1
50 euro l'espansione in versione digitale?
Darkon11 Marzo 2014, 11:05 #2
Hanno fatto bene... da 0 a 90 era solo una noiosa run ormai che facevi in 48 ore o meno. Ormai non ti fermavi nemmeno a fare equip tanto livellavi velocemente.

WoW è interessante nell'end game dove veramente c'è di che fare ma per quanto riguarda il livellare è rimasto bene poco rispetto a quello che era per chi ha iniziato fin dall'apertura.

Per il resto prezzi assurdi che per me non hanno senso di esistere 50€ per un'espansione sono veramente un'esagerazione.
Enderedge11 Marzo 2014, 12:44 #3
Concordo con il fatto che il leveling fino al 90 è stato totalmente snaturato ... d'altro canto la struttura di leveling nata con vanilla non è più ripetibile.
Ma vanilla nasceva con altri intenti l'end game esisteva ma non era così predominante (imho) anche perché i raid erano da 40 (due poi passati a tre MC BWL e poi NAXX)e non era ancora diffuso l'uso di server voice.
Era più il tempo che si passava a leggere/scrivere le tattiche che a giocare almeno le prime volte ... :-)
Oggi l'end game è praticamente tutto, molto vario ... apparentemente ... ma nerfato ogni tanto con l'inserimento delle varie "isole" e dai vari "ZUL - qualchecosa" ...
Cmq, non sono d'accordo con la questione prezzo.
WoW offre (a chi piace) un gioco vario, piacevole e longevo ... per un costo annuo di circa € 130,00, anzi 180,00 con le varie espansioni (anche se non sono annuali).
TRE giochi per console costano €. 180/210,00 e non "ripagano" lo stesso tempo gioco poiché ormai la durata media di un gioco per console è nell'ordine della decina di ore.
Escludo COD e BF ... come i vari AA, WOT, ecc.
(seppur riduttivo come paragone parto sempre dal fatto che i giochi scelti sono giochi che piacciono e quindi appassionano).
Direi quindi che sia allineato come costo.
Ognuno poi è assolutamente libero di scegliere come preferisce impegnare il proprio tempo e scegliere i giochi che più preferisce.
greyhound311 Marzo 2014, 13:15 #4

@ Enderedge

180€ annui per un gioco sono una follia...le 10 ore a cui ti riferisci riguardano le modalità single player...ormai tutti i videogiochi hanno importanti sezioni multyplayer che ne estendono enormemente il gameplay...il singleplayer ormai è una sorta di tutorial...
i vari team fortress 2, l4d, (si si altri generi) nella loro economicità (circa 20€ l'uno) avevano un gameplay e una longevità ottima..
180€ per un gioco vecchio piu di 10 anni sono una follia a mio parere
pfaghe12 Marzo 2014, 08:36 #5
Parlo del poco che conosco: su PS4 COD appena uscito mio figlio lo ha pagato circa 60 euro, aggiungi 50 euro di canone per l'online annuo. E ti puoi fermare qui con circa 110 euro anno. COD ha poi le espansioni che seppur non necessarie alla fine acquisti perchè danno longevità al gioco, che significa nuove mappe un paio di armi e qualche mimetica in più (se ci pensi alla fine non siamo distanti dal contenuto di un'espansione qualsiasi di WOW o LOTRO o simili), altri 50 euro circa. Mi puoi dire che COD e WOW sono della stessa parrocchia e che condividono quindi le scelte di sviluppo e marketing, ma trovo che, pur condividendo il fatto che il prezzo sia altino per tutti, se vuoi un gioco online multiplayer ben supportato e con un certa longevità alla fine questo è il prezzo da pagare. Ho giocato negli ultimi 4 anni a LOTRO. Da quando è passato a free to play c'è stata una lenta ed inarrestabile caduta del prodotto. Giocatissimo e ben sviluppato prima, semi-abbandonato oggi sia dai giocatori che dagli sviluppatori. Certi modelli non pagano, semplicemente sviluppare anche solo una "semplice" espansione costa centinaia di migliaia di euro.
Darkon12 Marzo 2014, 08:48 #6
Originariamente inviato da: Enderedge
Concordo con il fatto che il leveling fino al 90 è stato totalmente snaturato ... d'altro canto la struttura di leveling nata con vanilla non è più ripetibile.
Ma vanilla nasceva con altri intenti l'end game esisteva ma non era così predominante (imho) anche perché i raid erano da 40 (due poi passati a tre MC BWL e poi NAXX)e non era ancora diffuso l'uso di server voice.
Era più il tempo che si passava a leggere/scrivere le tattiche che a giocare almeno le prime volte ... :-)
Oggi l'end game è praticamente tutto, molto vario ... apparentemente ... ma nerfato ogni tanto con l'inserimento delle varie "isole" e dai vari "ZUL - qualchecosa" ...
Cmq, non sono d'accordo con la questione prezzo.
WoW offre (a chi piace) un gioco vario, piacevole e longevo ... per un costo annuo di circa € 130,00, anzi 180,00 con le varie espansioni (anche se non sono annuali).
TRE giochi per console costano €. 180/210,00 e non "ripagano" lo stesso tempo gioco poiché ormai la durata media di un gioco per console è nell'ordine della decina di ore.
Escludo COD e BF ... come i vari AA, WOT, ecc.
(seppur riduttivo come paragone parto sempre dal fatto che i giochi scelti sono giochi che piacciono e quindi appassionano).
Direi quindi che sia allineato come costo.
Ognuno poi è assolutamente libero di scegliere come preferisce impegnare il proprio tempo e scegliere i giochi che più preferisce.


In generale hai ragione ma in pratica te ne do meno:

A oggi ci sono migliaia di MMO...

Dai Guild Wars 2 dove paghi una volta e hai l'account a vita.
Dai free più o meno pay2win e qua l'aeriagames fa scuola ed è forse una delle poche in cui tutto sommato anche spendendoci soldi non hai vantaggi siderali anzi.
Ecc... ecc...

Insomma ormai ce ne sono in tutte le salse e WoW anche se ultimamente ha rimodernato anche la grafica ormai si sente che ha i suoi anni sulle spalle e determinate dinamiche sono ormai diventate pesanti... o almeno per me ha raggiunto la maturazione e questi nuovi aggiornamenti mi sembrano un allungare una storia che era bella se finiva dove doveva finire.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^