Profittabilità Sony: speranze su PlayStation 3

Profittabilità Sony: speranze su PlayStation 3

Sony Corp fa pesante affidamento su PlayStation 3 per rimettere a posto i conti dopo il deludente anno fiscale 2012.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:21 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Il nuovo CEO di Sony, Kazuo Hirai, ha detto che le vendite in aumento nei settori dei videogiochi, delle videocamere digitali, degli smartphone e dei tablet, insieme alle nuove aree di business come quella relativa alle attrezzature mediche, potranno aiutare la compagnia a tornare ai profitti e compensare le perdite che si stanno registrando principalmente nel settore delle TV.

Se PS Vita continua a dare grattacapi ai dirigenti di Sony, dimostrando di non essere la soluzione commerciale adatta a colmare le lacune negli altri settori, PlayStation 3, invece, può contribuire a riportare l'intero gruppo ai profitti.

"Credo che tornereno a registrare utili già in questo anno fiscale", ha detto Andrew House, presidente della divisione gaming di Sony, in occasione di un evento a margine del Tokyo Game Show, secondo quanto riporta la Reuters. "Abbiamo una base installata in continua crescita e una connettività crescente per PlayStation 3".

La divisione PlayStation ha registrato utili già nell'anno fiscale che è terminato lo scorso 31 marzo, contribuendo con 29 miliardi di yen (286 milioni di euro). Ma Sony Corporation considerata nella sua totalità ha visto una perdita complessiva in crescita da 197,1 miliardi di yen (poco meno di 2 miliardi di euro) a 456,7 miliardi di yen (4,4 miliardi di euro), con un fatturato che descresce di 9,6 punti percentuali. Sono numeri abbastanza preoccupanti, che evidenziamo come la promozione di Hirai a CEO della compagnia non ha ancora sortito gli effetti sperati.

L'obiettivo a lunga scadenza dell'unità gaming di Sony è di raggiungere profitti operativi per 80 miliardi di yen e vendite complessive fino a un trilione di yen entro la fine del mese di marzo 2015. È su questo intervallo di tempo che l'operato di Hirai verrà giudicato.

L'ex direttore dell'area gaming di Sony è stato nominato CEO dell'intero gruppo nello scorso febbraio. Si è trattata di una promozione che evidenzia come il business PlayStation sia una risorsa fondamentale per l'intero gruppo, confermando di essere uno dei settori maggiormente in salute per Sony.

Tuttavia, dal momento della promozione di Hirai non sembra essersi registrata un'inversione di tendenza netta. Lo scorso 2 agosto, infatti, è stata tagliata la stima sulle vendite di PS Vita, passando da 16 milioni di handheld venduti in questo anno fiscale agli attuali 12 milioni.

Sony è ancora in linea per raggiungere il suo obiettivo a lunga scadenza, ma molto dipenderà dall'andamento commerciale dei prodotti che sta per inserire sul mercato. Primo fra questi è il nuovo modello di PlayStation 3: come detto ieri, infatti, PS3 Super Slim arriverà la prossima settimana a €230. La nuova PS3 è più piccola del 20% e più leggera del 25% rispetto a PS3 Slim.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123420 Settembre 2012, 17:19 #1
Ma solo a me sembra una vaccata affidarsi ad una versione più piccola e leggera di una console FISSA uscita 6 anni fa?

Moolto difficilmente uno va a cambiare una console fissa che già possiede con una leggermente più piccola...

Possono contare sui nuovi acquirenti, ma dubito che siano molti più di prima perchè attratti dalla """nuova""" console.

Boh, avranno fatto i loro conti, ma fossi in sony cercherei di tirare fuori ps4 al più presto (anzi, l'avrei già tirata fuori in vista del prossimo natale) per risanare i conti. Fare l'ennesima versione di ps3 lo vedo come uno spreco di risorse e basta.
.Sax.20 Settembre 2012, 17:41 #2
Considera che la PlayStation 2 ha generato profitti alla Sony fino al 2011 (nel 2010 ne sono state vendute sui 6 milioni), 5 anni dopo l'uscita di PlayStation 3.
coschizza20 Settembre 2012, 17:46 #3
Originariamente inviato da: roccia1234
Ma solo a me sembra una vaccata affidarsi ad una versione più piccola e leggera di una console FISSA uscita 6 anni fa?

Moolto difficilmente uno va a cambiare una console fissa che già possiede con una leggermente più piccola...

Possono contare sui nuovi acquirenti, ma dubito che siano molti più di prima perchè attratti dalla """nuova""" console.

Boh, avranno fatto i loro conti, ma fossi in sony cercherei di tirare fuori ps4 al più presto (anzi, l'avrei già tirata fuori in vista del prossimo natale) per risanare i conti. Fare l'ennesima versione di ps3 lo vedo come uno spreco di risorse e basta.


quello che hanno fatto è normale e previsto gia da prima del lancio della ps3 cioè fare un ulteriore versione/revisione delal console per ridurne il costo di produzione e quindi aumentare il margine di guadagno oppure in altri periodi ridurre le perdite dovute alla vendita sotto consto.
Per il resto hai ragione questa generazione deve arrivare velocemente a termine ma di fatto la ps3 come la xbox 360 andranno comunque a coprire il segmento base del mercato per i prossimi anni mentre le nuove console quello elevato , in questo contenso avere una console sempre piu economica da vendere è molto importante.
Hikaro20 Settembre 2012, 18:04 #4
Originariamente inviato da: roccia1234
Ma solo a me sembra una vaccata affidarsi ad una versione più piccola e leggera di una console FISSA uscita 6 anni fa?

Moolto difficilmente uno va a cambiare una console fissa che già possiede con una leggermente più piccola...

Possono contare sui nuovi acquirenti, ma dubito che siano molti più di prima perchè attratti dalla """nuova""" console.

Boh, avranno fatto i loro conti, ma fossi in sony cercherei di tirare fuori ps4 al più presto (anzi, l'avrei già tirata fuori in vista del prossimo natale) per risanare i conti. Fare l'ennesima versione di ps3 lo vedo come uno spreco di risorse e basta.


Ridurre i costi è essenziale, soprattutto perché ps3 (come la xbox360) avrà vita almeno fino al 2015, se non oltre.

Per quanto riguarda ps4 non credo che convenga tanto tirarla fuori dal cilindro. Pensaci! In un momento di crisi mondiale dove le persone si stringono la cinta immetti sul mercato una console del prezzo approssimativo di 700€ con un parco giochi da dayone (5 titoli al massimo), e dove le softco spenderebbero il 30% in più per produrre senza essere certi di rientrarci?
Pagheresti a botte di 80€ a titolo per la fantomatica "next-gen"?
Io da appassionato di VG rispondo con certezza: NO!
Faster_Fox20 Settembre 2012, 19:01 #5
si ma continua a costare tanto per essere una console così vecchia imho
mau.c20 Settembre 2012, 20:29 #6
bella prova, dopo aver trainato il rosso in bilancio per anni forse per un anno va in verde visto che ormai è abbastanza diffusa da far vendere giochi a sufficienza...
forse è il caso di gettare la spugna nel campo del portatile e cercare di vendere tutto... sia psp che psvita sono state un bagno di sangue per sony IMHO.

con questa nuova revisione della ps3 sony respirerà per qualche, dopodichè comincerà il calvario della nuova console.
roccia123420 Settembre 2012, 20:34 #7
Originariamente inviato da: Hikaro
Ridurre i costi è essenziale, soprattutto perché ps3 (come la xbox360) avrà vita almeno fino al 2015, se non oltre.

Per quanto riguarda ps4 non credo che convenga tanto tirarla fuori dal cilindro. Pensaci! In un momento di crisi mondiale dove le persone si stringono la cinta immetti sul mercato una console del prezzo approssimativo di 700€ con un parco giochi da dayone (5 titoli al massimo), e dove le softco spenderebbero il 30% in più per produrre senza essere certi di rientrarci?
Pagheresti a botte di 80€ a titolo per la fantomatica "next-gen"?
Io da appassionato di VG rispondo con certezza: NO!


Beh, c'è una marea di persone che spende 700€ o anche più per un cellulare...
sintopatataelettronica20 Settembre 2012, 20:39 #8
La speranza è l'ultima a morire: infatti è rimasta solo quella
Hikaro20 Settembre 2012, 22:49 #9
Originariamente inviato da: roccia1234
Beh, c'è una marea di persone che spende 700€ o anche più per un cellulare...


Mmmh... forse hai ragione, però per una console la spesa della stessa è soltanto l'inizio di una lunga emorragia!
calabar20 Settembre 2012, 23:56 #10
Un trilione di yen?
Cioè 1 seguito da 18 zeri?
Non è un po' altina come cifra?
Non è che si sta confondendo il trilione con il "trilion" del mondo anglosassone, ossia 1000 miliardi o bilione in italiano?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^