Processore di Wii U 'orribile e lento', secondo sviluppatore di Metro

Processore di Wii U 'orribile e lento', secondo sviluppatore di Metro

Il chief technical officer dello sviluppatore di Metro Last Light, 4A Games, definisce la CPU della nuova console di Nintendo con le parole "orribile" e "lenta", e ciò potrebbe ritardare i lavori di porting del nuovo shooter.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
NintendoWii U
 

Oles Shishkovtsov, capo della divisione tecnica di 4A Games attualmente al lavoro su Metro Last Light, ha detto che il porting di Metro Last Light per Wii U presenterebbe delle difficoltà a causa "dell'orribile, lenta CPU" della nuova console di Nintendo.

Metro Last Light

Nintendo non ha diffuso dei dettagli esaurienti sulla velocità di elaborazione della CPU di Wii U, quindi non è possibile verificare le considerazioni di Shishkovtsov. Ubisoft Montpellier con Assassin's Creed III e Treyarch nel caso di Call of Duty Black Ops II sembrano essere comunque riusciti a fare delle conversioni più che dignitose dei loro giochi anche in formato Wii U.

Il distributore di Metro, THQ, ha chiesto a 4A Games di completare i lavori sul nuovo gioco della serie entro aprile. Negli ultimi due anni ha, infatti, affrontato una serie di difficoltà finanziarie e non può più permettersi di rimandare la pubblicazione del gioco. Per questo, 4A Games si sente probabilmente ulteriormente sotto pressione con lo sviluppo di Last Light.

Un portavoce di THQ, Huw Beynon, ha comunque chiarito le parole del tecnico di 4A Games: "Abbiamo dato un primo sguardo alla nuova piattaforma e abbiamo pensato che probabilmente varrebbe la pena di fare un porting di Metro Last Light per Wii U", ha detto. "Ma in termini di qualità generale del gioco potrebbe trattarsi di un detrimento, e quindi abbiamo concluso di sospendere per il momento il progetto. Probabilmente torneremo sui nostri passi in futuro, ma adesso non posso fare promesse".

Metro Last Light presenta ancora l'ambientazione post-apocalittica con una Russia devastata da una catastrofe nucleare e Artyom, un ragazzo cresciuto in una stazione della metropolitana situata sotto ad i quartieri più a nord di Mosca, tornerà come protagonista. L'atmosfera è ancora immersiva e terrificante, oltre che decisamente buia, e ampio spazio agli utensili di fortuna che vengono usati da Artyom per farsi spazio nella metropolitana e per affrontare le creature mostruose generate dal disastro nucleare.

La nostra anteprima di Metro Last Light si trova qui.

102 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7722 Novembre 2012, 11:04 #1
Sta wii U sta prendendo schiaffi da tutti..
Darkon22 Novembre 2012, 11:11 #2
Secondo me è il contrario... questi son dei disperati con il solito titolo che se all'inizio era interessante adesso è diventato trito e ritrito, che han finito i soldi grossi e che non sapendo come fare ad aggiustare le cose scaricano la colpa sulla console.

Che Wii non sia una PlayStation o Xbox è sempre stato palese fin dalla prima Wii e venirsene fuori adesso dicendo che non è paragonabile alle console più potenti è come se io andassi a comprare una Grande Punto perché non ho i soldi per il ferrari e poi andassi online a scrivere nelle recensioni che è uno schifo di macchina che non raggiunge i 300Km/h.


Infine detto tra noi non credo che qualcuno senta la mancanza di questo titolo se non i soliti addicted... ormai si va avanti a serie infinite... prequel, sequel, spinoff... e basta!!! Che facciano giochi originali invece di tutte ste serie infinite.
Malek8622 Novembre 2012, 11:23 #3
Che la CPU del Wii U sia lenta ci posso anche credere, visto che ormai sembra quasi assodato che i rumor vecchi secondo i quali era un derivato del Power7 sono falsi, e che molto più probabilmente si tratta di una rimodellazione multicore della CPU del Wii.

La cosa è preoccupante, perchè di solito le CPU vecchie tendono ad essere molto meno veloci delle CPU più moderne a parità di clock (senza contare che già la CPU del Wii era una versione migliorata di quella del GC, quindi sta roba ce la stiamo portando dietro dal 2001!). Inoltre la superficie è nettamente minore alla CPU della 360 nonostante siano entrambe a 45nm. Francamente, a sto punto ho pochi dubbi che la CPU sia inferiore. Chissà se almeno è double-threaded.

Credo che la GPU e la maggiore memoria compensi parecchio, e dal punto di vista puramente visivo penso che permetta di fare ben di meglio rispetto alla 360 e PS3. Però nei giochi che dipendono molto dalla CPU (tipo se usano una fisica avanzata o hanno un sacco di personaggi) potrebbe soffrire, o magari dovrebbero mostrare meno oggetti. Anche lo sviluppatore di Warriors Orochi 3 (che ha un sacco di nemici su schermo) ha detto che è un problema.
Murakami22 Novembre 2012, 11:23 #4
Originariamente inviato da: Darkon
Che Wii non sia una PlayStation o Xbox è sempre stato palese fin dalla prima Wii e venirsene fuori adesso dicendo che non è paragonabile alle console più potenti...

... più potenti di 7 anni fa?
StIwY22 Novembre 2012, 11:24 #5
Originariamente inviato da: Articolo
Nintendo non ha diffuso dei dettagli esaurienti sulla velocità di elaborazione della CPU di Wii U, quindi non è possibile verificare le considerazioni di Shishkovtsov. Ubisoft Montpellier con Assassin's Creed III e Treyarch nel caso di Call of Duty Black Ops II sembrano essere comunque riusciti a fare delle conversioni più che dignitose dei loro giochi anche in formato Wii U.



Certo che si può verificare........33 watts di consumo fra RAM, CPU e GPU è la palese prova di quanto scarso sia l'hardware di Wii, non serve indagare a fondo.
Bivvoz22 Novembre 2012, 11:28 #6
è anche metro ad essere un mattone da far girare o sbaglio?
[?]22 Novembre 2012, 11:38 #7
Bhe perché lui invece ha tirato fuori la Gioconda..
Darkon22 Novembre 2012, 11:44 #8
... più potenti di 7 anni fa?


Più potenti in generale. Francamente se mi chiedevi prima degli annunci del wiiU se mi aspettavo che il successivo wii avrebbe eguagliato o superato PS3 o 360 avrei risposto probabilmente no perché non penso che gli interessi nemmeno un paragone.


Adesso è uscita una console che addirittura supera la vecchia generazione top? IMHO è grasso che cola. Wii non ha mai voluto competere prestazionalmente ma nemmeno c'è mai stata l'intenzione di un paragone e l'interessamento di certi giochi come metro è solo in virtù del fatto che vende molto.

Ma il pubblico principale del wii non gli frega una beneamata del super HD vuole solo una console semplice con giochi semplici ed immediati. Per questo dico che tutti questi discorsi lasciano abbastanza il tempo che trovano.
Hulk910322 Novembre 2012, 11:46 #9
Originariamente inviato da: StIwY
Certo che si può verificare........33 watts di consumo fra RAM, CPU e GPU è la palese prova di quanto scarso sia l'hardware di Wii, non serve indagare a fondo.


Scusami eh, molti ultrabook consumano intorno o poco più dei watt da te citati eppure montano i5,i7, schede dedicate. La legge pochi watt meno potenza non esiste.

Anche l'i7 consuma meno del mio 1090t eppure và di più e neanche di poco

In sto forum si commenta giusto per fare volume.

I giochi recenti potrebbe girare benissimo con un dual core (parlo del pc) e scheda di 2-3 generazioni fà, ma qual'è il problema?? Di sicuro l'ottimizzazione, se sta gente se ne sbatte le palle di ottimizzare e quando tu apri un mondo di gioco il pc si mette a caricare ed elaborare le texture di tutto il mondo anzichè la zone a te circostanti (faccio un esempio), non basterà il pc più potente ad oggi.
Pertanto in molti casi conta davvero poco l'hardware ma bensì l'ottimizzazione fà un buon 60-70% del lavoro.

La ps3 ormai equivale ad un pc di 6 anni fà eppure mi spieghi perchè bf3 ci gira mentre su pc io con l'attuale computer non mi và al massimo??? OK la grafica sarà un pò migliore su pc ma ci sono 6 anni ed oltre di differenza il che significa ALMENO un 80-100% di prestazioni complessive in più.


PS. La versione slim della ps3 consuma 30watts stando a Wiki quindi è una merda anche quella
Murakami22 Novembre 2012, 11:52 #10
Se la CPU è davvero così scarsa e pure la banda passante è quella, bisognerà reingegnerizzare i giochi affinchè facciano leva più sulla GPU e sulla EDRAM... significa che la conversione di quelli attuali non sarà cosa facile...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^