Problemi di ottimizzazione per la versione PC di RiME

Problemi di ottimizzazione per la versione PC di RiME

Su Steam gli utenti lamentano di non riuscire a far girare il gioco stabilmente a 60 fps nemmeno sulle configurazioni che montano una GeForce GTX1080Ti.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 13:21 nel canale Videogames
 

La scorsa settimana lo studio indipendente Tequila Works ha pubblicato RiME, nuova e interessante avventura disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One ma in arrivo anche su Nintendo Switch durante l'estate. Nonostante i primi responsi della critica specializzata siano stati positivi, il gioco sembra soffrire di alcuni problemi di ottimizzazione su PC.

Come è stato segnalato da vari utenti su Steam, RiME non riesce a girare stabilmente a 60 frame al secondo nemmeno sulle configurazioni più avanzate che montano una GeForce GTX1080Ti. Sembra inoltre che siano stati riscontrati problemi di stuttering, visibili nel filmato sottostante. Altri utenti lamentano di non riuscire a mantenere la fluidità di 60 frame al secondo anche impostando i settaggi grafici minimi.

Nome immagine

Peraltro la versione PC di RiME utilizza Denuvo, DRM che in passato non ha mancato di creare malumori all'interno della community. Tequila Works ha fatto sapere che rimuoverà il sistema di protezione qualora il gioco dovesse essere craccato. Così facendo dovrebbero risolversi alcune problematiche di natura tecnica.

"Ho notato un certo dibattito riguardo all'utilizzo di Denuvo, e ho voluto prendermi un momento per parlarne", scrive il team attraverso un comunicato ufficiale. "Ci siamo confrontati su Denuvo internamente e uno dei punti chiave ha riguardato la nostra intenzione di assicurare la miglior esperienza possibile per i giocatori di RiME. RiME è un'esperienza molto personale, raccontata sia attraverso la vista che il suono. Quando un gioco viene crackato, si corre il rischio di creare problemi in entrambi i sensi, e vogliamo fare il possibile per preservare queste qualità in RiME".

In passato Denuvo è già stato rimosso da prodotti tripla A come Doom e Homefront, ma anche da titoli di dimensioni più contenute come Inside e 2Dark.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulukaii30 Maggio 2017, 14:16 #1
Basta non mettere SSAA ed togliere il vsync e gira perfettamente.
sintopatataelettronica31 Maggio 2017, 03:25 #2
La giustificazione e spiegazione sulla scelta per cui usare denuvo fatta dagli sviluppatori è inaccettabilmente vergognosa, un'autentica presa in giro; fosse anche un capolavoro io non lo compro, imparate a rispettare la gente, vah...
ilario306 Giugno 2017, 11:03 #3

E DAIEEE

Tranquilli che tra qualche giorno arriva SKIDROW, o CODEX o CPY e toglieranno la protezione è andrà tranquillamente a 100 fps in Ultra con una 1070 o 1080

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^