Prince of Persia pronto per il Wii remote

Prince of Persia pronto per il Wii remote

Il CEO di Ubisoft svela i primi dettagli sulla versione Wii di Prince of Persia, la quale farà un uso intensivo del Wii remote.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:02 nel canale Videogames
Ubisoft
 
Già nello scorso agosto si era parlato di una possibile versione Wii di Prince of Persia. In realtà, si tratta di un'esclusiva per la nuova console di Nintendo della quale non si conosce attualmente il nome definitivo e la possibile data di rilascio.

Il CEO di Ubisoft, Yannis Mallat, ha oggi svelato i primi dettagli sul gameplay del gioco, soprattutto in riferimento all'implementazione delle funzionalità del celeberrimo controller di cui è dotato Nintendo Wii. Prince of Persia, come molti giochi Wii, sarà interamente costruito intorno alle funzionalità del controller. Mallet descrive il sistema di controllo del gioco come "divertente e intuitivo".

Sostanzialmente tramite il Wii remote sarà possibile spostare il principe ed eseguire acrobazie come salti e altre mosse speciali. Con il nunchunk, invece, agiremo sulla catena, ovvero una delle armi maggiormente efficaci tra quelle a disposizione del principe. Mallat dichiara, comunque, che occorre ancora molto tempo per completare il gioco e che, dunque, il sistema di controllo beneficerà di ulteriori evoluzioni.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vas.ko!04 Dicembre 2006, 17:06 #1
ubisoft ci sta davvero dando dentro............
Nemios04 Dicembre 2006, 17:28 #2
Io mi immaginavo il contrario: la leva del nunchaku per i movimenti e il "manico" da agitare a mo' di frusta... boh!
FFrank04 Dicembre 2006, 17:41 #3
meeee... se muovendo il nunchaku come una estremità della catena, il resto della stessa si muove realisticamente di conseguenza, questo gioco me lo prendo ancora prima che esca
lostguardian04 Dicembre 2006, 17:54 #4
forse ubisoft da sola tieni in piedi la nintendo.
Vas.ko!04 Dicembre 2006, 18:10 #5
forse ubisoft da sola tieni in piedi la nintendo.

beh dato che vendono console con margini di guadagno, e ne hanno già venduto un milione, direi che si tengono anche in piedi da soli. inoltre più vende il wii più diventa interessante per le SH, chissà chee qualche altro nome non segua Ubisoft
amd-novello04 Dicembre 2006, 18:25 #6
in realtà nintendo è quella che vende meno di tutte ma ha il + alto incasso. poi ora con il wii che è un gamecube potenziato ci guadagna sopra spendendo poco per la costruzione della console. i best seller sono sempre i giochi nintendo quindi guadagna pure sui giochi avendo + che altro giochi first party.
Serious Sandro04 Dicembre 2006, 18:30 #7
mi riservo di valutare il WII tra un anno quando ci saranno molti più giochi dopo aver provato a lungo il controller: se va come dico io lo affiancherò alla play2 e m prenderò giochi per gamecube a bassissimo prezzo.
RKTM04 Dicembre 2006, 20:23 #8
Concordo con Nemios anche se credo sarà configurabile la cosa...al max "inverto le mani"
OT: Per favore, basta con la storia Wii=Cubo potenziato...
MiKeLezZ04 Dicembre 2006, 20:25 #9
Originariamente inviato da: RKTM
OT: Per favore, basta con la storia Wii=Cubo potenziato...
Perchè? La stessa frase l'ha detta un grande capo di Nintendo. E' così.
JohnPetrucci04 Dicembre 2006, 20:56 #10
Originariamente inviato da: Vas.ko!
forse ubisoft da sola tieni in piedi la nintendo.

beh dato che vendono console con margini di guadagno, e ne hanno già venduto un milione, direi che si tengono anche in piedi da soli. inoltre più vende il wii più diventa interessante per le SH, chissà chee qualche altro nome non segua Ubisoft

Quoto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^