Prince of Persia in vendita senza DRM

Prince of Persia in vendita senza DRM

Ubisoft conferma che le versioni retail di Prince of Persia per PC non contengono alcun software anti-pirateria.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:20 nel canale Videogames
Ubisoft
 
Nessuna protezione contro la pirateria nelle versioni scatolate per PC di Prince of Persia, il platformer messo sul mercato da Ubisoft nella prima settimana di dicembre nei formati console e disponibile da oggi in quella PC. A confermare l'assenza di qualsiasi DRM è il manager della comunità Ubisoft, Chris Easton.

"Molte persone sostengono di essere costrette alla pirateria per via delle procedure di funzionamento invadenti di alcuni DRM, per cui con Prince of Persia per PC vogliamo vedere quanto sono sincere queste persone", ha scritto Easton sul forum di Ubisoft. Solamente le versioni scatolate di Prince of Persia non contengono la protezione anti-pirateria, che è invece presente nelle copie del gioco comprate via internet.

Ubisoft ha avuto due volte problemi con i DRM dei suoi giochi. Nel caso di Assassin's Creed, molti hanno lamentato dei rallentamenti nel frame rate dovuti proprio al sistema di protezione anti-pirateria. Nel caso di Rainbow Six: Vegas 2, una patch aveva reso il gioco inutilizzabile su alcuni PC e Ubisoft avrebbe posto rimedio rilasciando come ufficiale un fix sviluppato da un gruppo di pirati informatici.

I sistemi per la gestione dei diritti digitali hanno causato diversi problemi, che sono stati di natura legale in certi casi, ai produttori di videogiochi per PC. Ecco i casi di Spore, Far Cry 2 (peraltro prodotto dalla stessa Ubisoft) e Grand Theft Auto IV.

Ulteriori informazioni su Prince of Persia sono invece reperibili a questo indirizzo.

86 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mikikrash12 Dicembre 2008, 16:26 #1
Bene, complimenti per il coraggio
TheZeb12 Dicembre 2008, 16:25 #2
Sono proprio curioso di vedere i dati di vendita per pc.. personalmente l'ho comprato per play3 ed e uno spettacolo.
maumau13812 Dicembre 2008, 16:30 #3
Lo comprerò sicuramente, non fosse altro per il coraggio dimostrato, a patto che però il prezzo non sia esagerato.
FMXHONDACR12 Dicembre 2008, 16:33 #4
Applausi alla Ubisoft per questa coraggiosa iniziativa!
atomo3712 Dicembre 2008, 16:34 #5
ottima iniziativa, tanto alla fine anche le protezioni più toste vengono crackate e sugli originali creano problemi a chi i giochi li paga, per loro è pure un costo, quindi davvero non ha senso metterle
daywatch8512 Dicembre 2008, 16:38 #6
Se risolvo un problemino che ho con l'audio (non sento la voce del principe), abbandono la versione pirata e lo compro di sicuro!
Vise 9112 Dicembre 2008, 16:38 #7
già finalmente hanno capito che i DRM non servono a niente.... o meglio servono a essere aggirati!
MaxArt12 Dicembre 2008, 16:39 #8
Si meritano che gli si compri una copia originale solo per il gesto
A-ha12 Dicembre 2008, 16:39 #9
su trovaprezzi va da 42 a 50 euro
Jammed_Death12 Dicembre 2008, 16:41 #10
non è l'unica causa della pirateria, ce ne sono altre 2:
1) prezzi
2) possibilità di provare il gioco

se il gioco viene oltre i 40 euro non è eccessivo?
se non so nemmeno come mi funziona il gioco, se mi girerà, se mi piacerà (vedi esempio nfs, mi sono sempre piaciuti tranne gli ultimi 2) come posso acquistarlo?

comunque con prince of persia senza drm e l'altro gioco che viene rilasciato completo in prova forse stiamo iniziando ad andare nella direzione giusta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^