Primo gameplay trailer di Mad Max

Primo gameplay trailer di Mad Max

Warner Bros. Interactive Entertainment e Avalanche Studios hanno pubblicato il primo gameplay trailer di Mad Max, intitolato Soul of a Man.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:03 nel canale Videogames
 

Sviluppato sulla tecnologia di Just Cause, Mad Max è uno dei giochi più interessanti dell'anno prossimo, anche perché riporta in auge il suggestivo scenario della serie di film uscita tra gli anni '70 e '80. Adesso, Warner Bros. Interactive Entertainment e Avalanche Studios rilasciano il primo trailer di gameplay, che vedete in questa pagina.

Ecco le note di accompagnamento al trailer: La speranza è perduta e solo i barbari sono sopravvissuti. In un mondo in cui le strade non sono asfaltate, che scelte compirai per restare vivo?

Mad Max è atteso nel 2014 su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360 e PC. Per le nostre impressioni su Mad Max dall'E3 2013 cliccate qui.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
qboy16 Luglio 2013, 13:02 #1
mi ricorda FUEL, e non mi ispira chissa cosa
JackZR16 Luglio 2013, 13:13 #2
Qualcuno ha detto Fallout?
krocca16 Luglio 2013, 13:29 #3
qualcuno ha detto facepalm?

Cioè... il gioco in se può anche essere carino per carità ma cribbio siamo quasi al 2014 e non è possibile vedere ancora gli specchietti delle auto OTTAGONALI :V
Raghnar-The coWolf-16 Luglio 2013, 13:48 #4
Gameplay? O.o
User11116 Luglio 2013, 16:43 #5
ottima idea, proprio uno dei miei film preferiti sperando che facciano un bel titolo
gildo8816 Luglio 2013, 17:32 #6
Puzza di niente già dal trailer, e di solito i trailer pompano molto il prodotto finale.
Torquemada8416 Luglio 2013, 17:41 #7

Rage

A me pare una ca***ta alla RAGE, una specie di Fallout in salsa action. Preferirei che i Bethesta si incomntrassero con Buronson per fondere Fallout e Ken Il Guerriero... oh my god, che orgasmo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^