Primi dettagli sul multiplayer di Halo 3

Primi dettagli sul multiplayer di Halo 3

La rivista svedese LEVEL ha pubblicato i primi dettagli sulla componente multiplayer dell'atteso gioco di Bungie.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:18 nel canale Videogames
 
Dalla traduzione di un'anteprima apparsa sulla rivista svedese LEVEL e tramite alcune foto tratte dallo stesso articolo emergono i primi dettagli sulla struttura di gioco e su alcune caratteristiche della modalità multiplayer di Halo 3. Foto e traduzione sono presenti su Gaming Age Forums.

La notizia viene suffragata dalla copertina del prossimo numero di Electronic Gaming Monthly, rivista legata al sito 1UP. Anche qui si parla di nuovi dettagli sul multiplayer di Halo 3, ma questi non vengono resi noti attraverso il sito. Inoltre, Bungie aveva dichiarato in passato che proprio nella settimana in corso avrebbe rilasciato nuove informazioni ad alcuni esponenti della carta stampata.

Veniamo alle caratteristiche vere e proprie. La prima notizia di rilievo riguarda l'assenza dei bot, il che renderà impossibile giocare offline la modalità multiplayer. A quanto pare i programmatori di Bungie hanno dichiarato di aver preferito spendere il loro tempo affinando altri elementi del gioco, come armi, livelli e il netcode.

Per quanto concerne le nuove armi viene rivelata la presenza di uno Spartan Laser, il quale sarebbe in grado di squarciare le lamiere dei vari veicoli. Torna, inoltre, il Mongoose ATV: esso non dispone di armi di alcun tipo, ma può condurre due giocatori per volta. Una carattaristica del tutto innovativa è rappresentata dal "Man Cannon". Quest'ultimo riesce, infatti, a lanciare i giocatori in qualsiasi parte della mappa che non sia protetta da postazioni anti-aeree. Durante il volo i giocatori possono colpire gli avversari, ma anche essere a loro volta bersaglio dei proiettili nemici.

Il tasto X del controller di XBox 360 non consentirà più di ricaricare le proprie armi. Ciò avverrà, invece, tramite i due bumper, il che darà l'opportunità ai giocatori di ricaricare indipendentemente l'arma primaria e quella secondaria.

Dalle foto pubblicate sulla rivista svedese si evince, inoltre, che ci sarà un'edizione speciale di Halo 3, chiamata "Legendary Edition". Questa conterrà quattro dischi con vari documentari, con le interviste agli sviluppatori, con le scene di intermezzo di tutta la saga in formato HD e, ovviamente, con il gioco. Inclusa nella confezione anche una replica dell'elmetto di Master Chief.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
coschizza30 Ottobre 2006, 12:26 #1
nell'articole è indicato "La prima novità di rilievo riguarda l'assenza dei bot"

ma non è una novità perche nella serie di halo i bot non sono mai esistiti
lowenz30 Ottobre 2006, 12:38 #2
L'elmetto di Master Chief!
Defragg30 Ottobre 2006, 12:47 #3
Originariamente inviato da: coschizza
nell'articole è indicato "La prima novità di rilievo riguarda l'assenza dei bot"

ma non è una novità perche nella serie di halo i bot non sono mai esistiti

già
T3mp30 Ottobre 2006, 13:46 #4
halo = LOL
Conan_8130 Ottobre 2006, 13:50 #5
è un must!
(come la battlechest di Dia][blO )
FFrank30 Ottobre 2006, 15:13 #6
Originariamente inviato da: lowenz
L'elmetto di Master Chief!


Dev'essere MIO !!! compro il gioco solo per quello !!!
sbaffo30 Ottobre 2006, 15:33 #7

L'elmetto

anchio lo voglio, ma solo se è omologato per andarci in moto
Defragg30 Ottobre 2006, 15:54 #8
Originariamente inviato da: sbaffo
anchio lo voglio, ma solo se è omologato per andarci in moto

eh magari...magari lo fanno veramente
CicCiuZzO.o30 Ottobre 2006, 17:13 #9
ma lol! anche io voglio l'elmtetto di Master Chief!!!
ErminioF30 Ottobre 2006, 18:39 #10
Bello il man cannon, super mario fps insomma.
Halo sempre più una barzelletta

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^