Primi dettagli per The Surge, dai creatori di Lords of the Fallen

Primi dettagli per The Surge, dai creatori di Lords of the Fallen

Deck13 assicura che il gioco sarà basato su meccaniche di combattimento particolarmente innovative e godrà anche di un sistema di progressione unico nel suo genere.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
 

Nella giornata di oggi Deck13, team di sviluppo di Lords of the Fallen, ha diffuso i primi dettagli del suo nuovo progetto intitolato The Surge, già annunciato per la prima volta la scorsa estate. La prima immagine è un render artwork riguardante il protagonista, mentre il secondo screenshot è tratto da una sequenza in game.

“Ambientato su una Terra distopica, prossima a terminare la propria esistenza, The Surge offre una visione dura del nostro futuro. I miglioramenti nella tecnologia e il nostro abuso dell’ambiente ci hanno fatto diventare una civiltà eccessivamente decadente, che ora si trova sul punto di collassare”, si legge nella descrizione del gioco.

Nome immagine

Nome immagine

Deck13 assicura che il titolo sarà basato su meccaniche di combattimento particolarmente innovative e godrà anche di un sistema di progressione del personaggio unico nel suo genere. L’esoscheletro visibile nell’artwork fungerà infatti da base per potenziare il proprio equipaggiamento.

“Quando si affrontano i nemici è possibile selezionare specifiche zone o arti per recuperare specifiche pezzi dell’armatura, armi o equipaggiamento, che possono essere attaccati al proprio stesso esoscheletro. Ovviamente le parti migliori saranno spesso anche le più difficili da estrarre e saranno solitamente attaccate ai nemici più pericolosi. Persino gli avversari più comuni possono rivelarsi letali e il gioco presenterà imponenti boss, che metteranno davvero alla prova la vostra arguzia e i vostri riflessi”.

Ulteriori dettagli su The Surge saranno resi noti nei prossimi mesi, al momento il gioco è pianificato per il 2017 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Com’era già stato confermato lo scorso anno, Deck13 non è in alcun modo coinvolta nello sviluppo del sequel di Lords of the Fallen.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jolly7402 Marzo 2016, 08:28 #1
Com’era già stato confermato lo scorso anno, Deck13 non è in alcun modo coinvolta nello sviluppo del sequel di Lords of the Fallen.


Peccato perchè LOTF era stato proprio una piacevole sorpresa
Lateo03 Marzo 2016, 10:24 #2
Lords Of The Fallen è in wishlist: non ho ancora avuto la possibilità di provarlo, purtroppo.

Che l'influenza della serie Souls inizi a farsi sentire anche al di fuori della nicchia?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^