Prey: nuovo video dedicato ad armi ed equipaggiamento

Prey: nuovo video dedicato ad armi ed equipaggiamento

Prey sarà disponibile da venerdì 5 maggio 2017 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 11:31 nel canale Videogames
Bethesda
 

Bethesda ha pubblicato un nuovo trailer di Prey, l’atteso gioco d’azione fantascientifico sviluppato da Arkane Studios. “Benvenuti nei laboratori hardware di Talos I. È qui che viene prodotta gran parte dell'equipaggiamento della stazione. Scoprite alcuni degli strumenti che avrete a disposizione nella vostra lotta contro la minaccia aliena in Prey”, riporta la descrizione ufficiale.

“Oltre a un'ampia gamma di abilità umane e aliene, Morgan Yu può avvalersi di armi e oggetti altamente tecnologici. Dalla semplice chiave inglese al potente fucile a pompa, passando da congegni più raffinati, Morgan ha tutto l'occorrente per sopravvivere all'invasione dei Typhon”.

In Prey si vestono i panni di Morgan Yu, un individuo che ha subito numerosi esperimenti orientati al miglioramento della razza umana. Si risveglia a bordo della stazione spaziale Talos 1 nell’anno 2032 e dovrà scoprire i misteri che si celano nella struttura, mentre viene braccato da una temibile e misteriosa forza aliena.

Prey è uno sparatutto in prima persona con elementi da gioco di ruolo e una spiccata componente narrativa. Il giocatore potrà determinare diversi attributi di Yu, ma anche le sue scelte influiranno sull'evolversi della storia. La principale preoccupazione del giocatore dovrà essere quella di sopravvivere sfruttando le risorse e le armi che si trovano nella stazione spaziale. Oltre a un'ampia gamma di abilità umane e aliene, si potrà disporre di un vasto arsenale indispensabile per arrestare la minaccia.

Vi ricordiamo che Prey sarà disponibile da venerdì 5 maggio 2017 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^