Presentato il nuovo Hitman

Presentato il nuovo Hitman

Il nuovo Hitman sarà un reboot della serie e sarà organizzato a episodi, secondo quanto annunciato da Square Enix durante la conferenza Sony.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:31 nel canale Videogames
Square Enix
 

All'E3 2015 Square Enix ha annunciato ufficialmente un nuovo Hitman, che arriverà nei formati PlayStation 4, Xbox One e PC il prossimo 8 dicembre 2015. Il gioco si caratterizza per una grande varietà nei paesaggi, per la natura digitale e la suddisivisione a episodi. Il lancio di Hitman è previsto per l’8 dicembre 2015, ma il gioco continuerà a evolversi e ad approfondirsi nel tempo. La storia iniziale si concluderà nel 2016, si legge infatti nel comunicato stampa.

Nel nuovo gioco stealth della serie Hitman i giocatori dovranno eliminare una serie di bersagli di alto calibro in tanti luoghi esotici in giro per il mondo, dalle strade alla moda di Parigi, alle assolate coste italiane, ai polverosi mercati di Marrakesh.

Lo stile dei gioco si concentra sull’eliminazione di bersagli in livelli sandbox vasti e intricati, con una completa libertà di approccio.

"Si tratta di un vero e proprio viaggio nell’universo di Hitman, che vi metterà a dura prova. Un gioco intelligente, che premia la creatività", ha commentato Christian Elverdam, direttore creativo di Io-Interactive. "Sfruttando tutta l'abilità e l'intelligenza dell'Agente 47, dovrete scegliere se usare la forza bruta o l'inganno per orchestrare il delitto perfetto".

Per ora non ci sono altri dettagli, se non lo spettacolare trailer di annuncio che riportiamo qui di seguito.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
KampMatthew16 Giugno 2015, 12:07 #1
la suddisivisione a episodi


Vabbè, il resto manco mi interessa. Scaffale.
okorop16 Giugno 2015, 12:09 #2
Originariamente inviato da: KampMatthew
Vabbè, il resto manco mi interessa. Scaffale.


ba praticamente come i vecchi capitoli, ma farne un openworld no?
devilred16 Giugno 2015, 12:34 #3
cazzuto!
chichino8416 Giugno 2015, 12:35 #4
Lo stile dei gioco si concentra sull’eliminazione di bersagli in livelli sandbox vasti e intricati, con una completa libertà di approccio.

Secondo me è un compromesso e forse una scelta anche migliore dell'openworld, per un gioco del genere.
Personalmente Absolution non mi è per nulla dispiaciuto, per completarlo senza aiuti c'ho messo quasi un anno.

Anche se da questo trailer non si capisce veramente nulla, voglio essere fiducioso e sennò amen: visto che questo e splinter cell sono gli unici 2 motivi per i quali posseggo ancora una scheda video potrò pensare seriamente di passare ad un Intel NUC e buonanotte ai videogiochi!
ThePonz16 Giugno 2015, 14:39 #5
alè, reboot pure qui, eccheppalle
gioiafilippo16 Giugno 2015, 15:30 #6
4 commenti, tutti lasciati da gente depressa...su con la vita ragazzi
bobby1016 Giugno 2015, 16:55 #7
finalmente dietro un trailer figo c'è anche un gioco figo

Ma devo ancora iniziare Absolution e sono una lumaca con questo genere di giochi
KampMatthew16 Giugno 2015, 17:37 #8
Originariamente inviato da: gioiafilippo
4 commenti, tutti lasciati da gente depressa...su con la vita ragazzi


Depresso perchè? Perchè non mi faccio prendere per il sedere acquistando un gioco che ti danno col contagocce ma che si fanno pagare a caro prezzo?
KampMatthew16 Giugno 2015, 17:38 #9
Originariamente inviato da: okorop
ba praticamente come i vecchi capitoli, ma farne un openworld no?



Non proprio, ora lo hanno proprio detto che sarà a puntate, per cui prevedo 3 ore di gioco ad episodio alla modica cifra di 30 €
Krusty9316 Giugno 2015, 21:12 #10
Lo stile dei gioco si concentra sull’eliminazione di bersagli in livelli sandbox vasti e intricati, con una completa libertà di approccio.

Cioè come Absolution? Perchè rovinare un gioco bellissimo rendendolo... "commerciale"?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^