Posticipi per Battlefield Hardline e per Dragon Age Inquisition

Posticipi per Battlefield Hardline e per Dragon Age Inquisition

Battlefield Hardline è stato posticipato al prossimo anno. Meno consistente, invece, il rinvio del terzo Dragon Age.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:05 nel canale Videogames
Battlefield
 

EA e Visceral Games hanno posticipato il rilascio di Battlefield Hardline al 2015. "Abbiamo bisogno di più tempo per assicurarci che Battlefield Hardline possa essere la migliore e più innovativa esperienza di Battlefield possibile", ha detto Karl Magnus Troedsson, VP and group GM di DICE.

Battlefield Hardline

Naturalmente il posticipo dipende anche dagli scarsi risultati ottenuti con la beta, come abbiamo riferito in questo articolo. Visceral ha ricevuto una mole enorme di segnalazioni da parte della community e ha deciso di affrontare singolarmente ogni problema, ma questo ovviamente richiederà molto tempo.

"Stiamo cercando di creare la migliore esperienza multiplayer possibile", aveva detto in precedenza Visceral, promettendo miglioramenti alle mappe, alle modalità, alle armi e ai gadget, oltre che una campagna single player coinvolgente. "Abbiamo imparato molto da Battlefield 4 e vogliamo assicuarci che il gioco sia stabile nel momento del lancio", scrive ancora Troedsson nel post a cui stiamo facendo riferimento, aggiungendo che sono necessari miglioramenti sia alla modalità multiplayer che a quella single player.

"I feedback che abbiamo ricevuto ci hanno spinto a pensare ad altre possibilità e ad altri modi per migliorare Battlefield Hardline. Più ci pensiamo e più siamo consapevoli che queste idee debbano necessariamente essere implementate all'interno del gioco. C'è solo un problema: abbiamo bisogno di più tempo. Tempo che non avremmo avuto se avessimo deciso di lanciare alla data precedentemente annunciata".

Molto meno consistente è il posticipo di Dragon Age Inquisition, che ritarderà di poco più di un mese rispetto alle previsioni. Il terzo capitolo della famosa serie di rpg di BioWare, infatti, è adesso previsto per il 18 novembre per il Nord America e per il 21 novembre in Europa.

Dragon Age Inquisition

"Quando abbiamo iniziato a lavorare su Dragon Age Inquisition quattro anni fa, il nostro obiettivo era quello di creare la migliore esperienza di Dragon Age di sempre", scrive il produttore esecutivo Mark Darrah in un update ufficiale. "Questa ragione sta alla base di molte delle nostre scelte, come passare a Frostbite, reintrodurre la possibilità di scegliere la razza e la personalizzazione del personaggio, migliorare l'inquadratura tattica, implementare party di personaggi le cui relazioni si evolvono in base alle azioni dei giocatori e, soprattutto, lavorare su una storia epica che da una parte attinge dal passato e dall'altra consentirà ai giocatori di esplorare nuove zone di Thedas".

Il rilascio di Dragon Age Inquisition era prima fissato per il 7 ottobre in Nord America e per il 10 ottobre in Europa.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox223 Luglio 2014, 09:12 #1
così ea riuscirà a fare uscire due battlefield in un anno solo, nemmeno activsion ci è riuscita
abcdeeeeff23 Luglio 2014, 09:14 #2
Insomma la parte riguardante battlefield può essere riassunta in "il gioco faceva schifo, adesso dobbiamo rifarlo".
taleboldi23 Luglio 2014, 12:46 #3
Non credo si strapperà i capelli nessuno ... per Hardline intendo !!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^