Pokemon Go disponibile su iOS e Android

Pokemon Go disponibile su iOS e Android

Realizzato in collaborazione con Nintendo, Pokemon Go Ŕ un gioco di realtÓ aumentata sviluppato dalla software house che si Ŕ occupata di Google Ingress, ovvero Niantic.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:33 nel canale Videogames
Nintendo
 

Pokemon Go Ŕ una sorta di variante di Google Ingress ma con i Pokemon. Niantic la sta lanciando in modalitÓ "soft", ovvero Ŕ adesso disponibile solo in alcune nazioni e solo per certi dispositivi, mentre presumibilmente nei prossimi giorni sarÓ giocabile ovunque e su qualsiasi dispositivo Android e iOS.

Pokemon Go

Nel momento in cui scriviamo Pokemon Go Ŕ presente sugli store di Giappone, Australia, Nuova Zelanda, Usa e in certi store europei. In Italia si trova su Google Play, ma il download Ŕ bloccato nel momento in cui scriviamo. Per aggirare il blocco Ŕ comunque possibile scaricare l'apk. Se volete giocare immediatamente su iOS, invece, l'unica possibilitÓ Ŕ quella di creare un account iOS con residenza in una delle nazioni in cui il gioco Ŕ giÓ scaricabile. In entrambi i casi queste procedure consentono di giocare sin da subito in italiano.

In PokÚmon Go i giocatori dovranno andare in giro per il mondo reale al fine di individuare e catturare i Pokemon. Qualora si innescheranno le condizioni per battagliare con altri giocatori nel tentativo di entrare in possesso di uno dei PokÚmon allora partiranno le sfide nel classico stile della famosa serie. Tramite un dispositivo Bluetooth esterno allo smartphone, chiamato PokÚmon Go Plus e prodotto da Nintendo, i giocatori riceveranno delle notifiche visive e sonore nel momento in cui si troveranno nelle vicinanze di un evento importante. Se il PokÚmon Ŕ disponibile, poi, sarÓ possibile catturarlo con la semplice pressione di un tasto.

SarÓ allo stesso tempo possibile scambiare e vendere i PokÚmon di cui si Ŕ entrati in possesso. Proprio come succede con Ingress, anche in questo caso il gioco funziona tramite la tecnologia di geolocalizzazione dello smartphone.

Nintendo ha investito giÓ 20 milioni di dollari su Niantic, come abbiamo visto qui. Rappresenta il suo secondo esperimento in ambito mobile dopo Miitomo.

Per tutte le informazioni di gioco e per i suggerimenti per diventare un ottimo allenatore consultate la nostra guida a Pokemon Go.

Sei diventato ormai un allenatore esperto grazie alla nostra guida? Scopri il nostro segreto per salire pi¨ velocemente di livello.

[HWUVIDEO="2101"]PokÚmon GO: il trucco per salire velocemente di livello[/HWUVIDEO]
8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Quiro06 Luglio 2016, 14:19 #1
Al momento ha consumi di batteria assurdi e utilizzo dati più alto di ingress con cui condivide i portali.... su alcuni telefoni di fascia media sembra laggare ma è molto colorato e bello.
korra8806 Luglio 2016, 15:35 #2
Tra vr con stazione per camminare e questo gioco, si dice ufficialmente addio all'obesità infantile e adolescenziale
Zenida06 Luglio 2016, 21:37 #3
Mi piaceva ingress all'epoca e mi piace Pokémon ora. C'è solo un enorme ed insormontabile difetto...
Per giocare bisogna avere:

[LIST=1]
[*]Dati accesi
[*]GPS acceso
[*]giroscopi e sensori di movimento vari
[*]Fotocamera accesa
[*]opzionalmente, Bluetooth acceso per supportare l'accessorio
[/LIST]

Ovvero la morte della batteria in 30 minuti di gioco.
Considerando che io non uso abbonamenti sul cellulare, già sarei escluso solo per questo. Ma anche ad averne uno, io di solito viaggio con il cellulare in GPRS e tutte le connessioni disattivate. Avere tutte quelle funzioni attive mentre sono in giro mi terrebbe tutto il giorno con un'ansia da batteria senza precendenti xD
NODREAMS06 Luglio 2016, 22:01 #4
E' l'idea che avevo di un gioco di Pokemon 5-6 anni fa, quando uscirono i primi giochi con realtà aumentata (tipo alcuni "acchiappafantasmi" ).

Se studiata bene, può sfondare...almeno in Giappone mentre qui in Europa forse siamo di mentalità meno aperta (oppure semplicemente ci vergognamo ad andare in giro con i giochi dei Pokemon, giustamente).

Un MMORPG sul mondo dei Pokemon, sarebbe ben accetto.
vidal198608 Luglio 2016, 14:49 #5
Io ci sto giocando, vivendo in Australia. Dite quel che vi pare, ma in giro vedo solo gente che gioca. Specialmente dove ci sono i pokestop attivati con i lure (ovvero punti in cui si alza la % di trovare pokemon) si radunano capannelli di persone.
Ci si guarda il cell, e si sorride. Si cambiano anche due parole, c'è chi ha chiesto alla mia ragazza di vedere il pokedex (devo essere geloso!?)
Non ho visto nemmeno un bambino, ma l'età dei giocatori è tra i 20 e i 30, forse anche più (ne ho 30 io stesso!)

La batteria in effetti va giù che è un piacere, ma non dimentichiamoci che esistono i carica portatili. Con il nuovo iPhone SE, non soffre tantissimo. La fotocamera si può tranquillamente disattivare: si perde la realtà aumentata, si aumenta la resa. Se si abbassa la luminosità del telefono, la batteria dura MOLTO di più.

In modalità risparmio energetico, il gioco gira male. Girando il discorso, è probabilmente vero che su telefoni di fascia bassa gira a singhiozzi. D'altra parte è un gioco che richiede prestazioni buonine.
Il consumo dati c'è ma non sembra essere eccessivo, giocando MOLTO in un giorno si arrivano a consumare circa 100Mb, ma significa avere parecchie ore disponibili.
Titanox208 Luglio 2016, 15:31 #6
infatti chi oggi ha tra i 23-30 anni ha vissuto la prima era dei pokemon, lo proverò ma già il fatto che le battaglie siano un po superficiali non mi attira molto
vidal198608 Luglio 2016, 15:51 #7
Credo sia sbagliato parlare prima di averlo in mano. Son oltretutto sicuro che implementeranno nuove funzioni con lo svilupparsi del gioco. Già ora, dopo i primi 10 livelli, il gioco si fa più ostico (per catturare un pokemon devi sudare! anche quelli che prima prendevi senza sforzo, diventano di colpo più difficili..) e si aggiungono delle funzioni/oggetti che prima non c'erano.
Domani è finalmente sabato e mi ci dedico, così ne approfitto per vedere un po' la città
korra8810 Luglio 2016, 08:43 #8
Originariamente inviato da: vidal1986
Ci si guarda il cell, e si sorride. Si cambiano anche due parole, c'è chi ha chiesto alla mia ragazza di vedere il pokedex (devo essere geloso!?)
Non ho visto nemmeno un bambino, ma l'età dei giocatori è tra i 20 e i 30, forse anche più (ne ho 30 io stesso!)


Noi abbiamo vissuto i primi pokemon. Quanti soldi spesi in carte e le millemila ore su pokemon rosso e blu.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^