PlayStation VR: annunciati data e prezzo

PlayStation VR: annunciati data e prezzo

Alla Game Developers Conference Sony ha finalmente annunciato data e prezzo del suo visore di realtà virtuale, non senza suscitare un certo stupore nella community degli appassionati.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:33 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Sony Computer Entertainment Inc. ha annunciato che Playstation VR (PS VR), il sistema di realtà virtuale per PS4, debutterà a ottobre 2016, in Italia, al prezzo consigliato di €399,99. Un prezzo accolto con stupore dalla community dei giocatori, perché sensibilmente inferiore rispetto a quelli di Oculus Rift e HTC Vive.

PlayStation VR

"Fin dall'annuncio di PS VR alla Game Developers Conference 2014, abbiamo ricevuto un riscontro incredibile da giocatori e sviluppatori" ha affermato Andrew House, President and Global CEO di Sony Computer Entertainment Inc. "Per essere certi di assicurare un numero sufficiente di unità di PS VR e una grande varietà di titoli ai consumatori di tutto il mondo, abbiamo deciso di lanciare PS VR a ottobre 2016. Desideriamo ringraziare, per il costante supporto, tutti coloro che ne attendono l'uscita con ansia. Siamo davvero entusiasti di offrire agli utenti l'incredibile esperienza di PS VR".

Secondo il comunicato di Sony più di 230 tra sviluppatori e publisher sono adesso al lavoro sul software per la PS VR. Si lavora sullo sviluppo di circa 160 titoli, dei quali 50 arriveranno nel corso del 2016. Gli sviluppatori al lavoro sulla VR, inoltre, appartengono sia alla sfera indipendente che alla sfera della grossa produzione.

Si parla di Eagle Flight (Ubisoft), EVE: Valkyrie (CCP Games), Headmaster (Frame Interactive), Rez Infinite (Enhance Games), Wayward Sky (Uber Entertainment), RIGS: Mechanized Combat League, Tumble VR, Until Dawn: Rush of Blood e Playstation VR Worlds (SCE WWS). Electronic Arts Inc., DICE e Lucasfilm stanno lavorando a una nuovissima esperienza di gioco di Star Wars Battlefront, in esclusiva per PS VR. E non finisce qui: The Playroom VR1 di SCE WWS sarà disponibile in download gratuito da Playstation Store per tutti i possessori di PS VR, contemporaneamente al lancio del nuovo visore di Realtà Virtuale.

Il visore offre anche una modalità Cinema che permette agli utenti di godere di un'ampia gamma di contenuti come se si trovassero davanti ad un grande schermo virtuale. Gli utenti potranno anche utilizzare PS VR, sfruttando il Media Player di PS4, per guardare foto e video con una visuale di 360 gradi, catturati grazie a dispositivi come le fotocamere omnidirezionali, e sentirsi fisicamente parte della scena immortalata.

Sony continuerà a investire sulla realtà virtuale fino al momento della disponibilità nei negozi, adesso dunque prevista per ottobre. Si tratterà di un'esperienza che possiamo collocare a metà strada tra quelle mobile come Gear VR e quella di Rift/Vive, perché sarà videoludicamente più completa rispetto alla VR mobile ma non sarà in grado di offrire la grafica particolareggiata e realistica che gli appassionati più impegnati si aspettano.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13516 Marzo 2016, 08:47 #1
questi fanno talmente schifo che sranno in grado di infettare il mercato highend-pc/vive con una marea di porcate.
Krusty16 Marzo 2016, 09:13 #2
ma siamo sicuri che la gente voglia giocare con un casco in testa?!?
fraquar16 Marzo 2016, 09:49 #3
Trovo l'uso della VR nei simulatori (volo, guida, combattimento spaziale etc etc) a dir poco FONDAMENTALE.
Mentre del tutto inutile nel resto dei generi, in particolare quelli in cui si muovono le braccia in stile Wii.
Considerando che su console simulatori non ce ne sono e quei pochi che arrivano vengono castrati (giustamente direi, penso a Project Cars per esempio e probabilmente anche Assetto Corsa subirà lo stesso scempio) credo che ci ritroveremo ragazzini che giocano al tiro con l'arco con il caschetto o qualche altro gioco in wireframe adatto a centri di riabilitazione.

La mia unica preoccupazione è che già questa pessima generazione di console sta frenando in modo eccessivo lo sviluppo tecnologico, non vorrei frenasse anche quello dei visori. D'altronde perché OR e Vive dovrebbero fare una seconda versione a breve se tanto quello che vende di più (perché è ovvio che questo venderà di più essendoci il logo playstation sopra) ha meno risoluzione, meno fov, meno giochi e fino alla futura PS5 non verrà upgradato?
Noir7916 Marzo 2016, 10:35 #4
Originariamente inviato da: Krusty
ma siamo sicuri che la gente voglia giocare con un casco in testa?!?


Ne hai mai provato uno? Sono pronto a scommettere che se l'avessi fatto non avresti dubbi sul fatto che la risposta é "si".
amd-novello16 Marzo 2016, 10:53 #5
ma è necessaria la camera della foto?
Computerman16 Marzo 2016, 11:51 #6
Continuo a dire...si i giochi è un plus, ma se il visore è qualitativamente buono, io lo compro al D1 per vederci i film. Cioè è un prezzone per vedere film in full hd come se fossi al cinema o il 3d senza occhiali.
Non vedo l'ora di poterlo provare e metterci le mani
calabar16 Marzo 2016, 12:32 #7
Sul vederci i film sono molto scettico.
Se vedo i subpixel nel DK2, non oso immaginare il risultato di utilizzare solo una parte del campo visivo come monitor virtuale.

A mio parere questi visori dovrebbero avere display almeno 4K (e anche così non sarà granchè, ma magari non si vedono i subpixel), poi magari si fa upscaling sull'immagine se non si riesce a gestire tanti pixel.
amd-novello16 Marzo 2016, 14:38 #8
Originariamente inviato da: amd-novello
ma è necessaria la camera della foto?


lo è... e pure il move
fraquar16 Marzo 2016, 17:41 #9
Originariamente inviato da: calabar
Sul vederci i film sono molto scettico.
Se vedo i subpixel nel DK2, non oso immaginare il risultato di utilizzare solo una parte del campo visivo come monitor virtuale.

A mio parere questi visori dovrebbero avere display almeno 4K (e anche così non sarà granchè, ma magari non si vedono i subpixel), poi magari si fa upscaling sull'immagine se non si riesce a gestire tanti pixel.


per vedere un fullhd a 1 metro di distanza (virtuale ovviamente) il display dovrebbe essere quasi un 8k.
Se ne riparla tra 4 anni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^