PlayStation Network: più usato in Scandinavia

PlayStation Network: più usato in Scandinavia

Una statistica fornita da Dataspelsbranschen indica che, relativamente all'utenza europea, sono gli abitanti di Svezia e Islanda a fare uso più intenso di PlayStation Network.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:13 nel canale Videogames
PlaystationSony
 
In Svezia e in Islanda, 8 utenti su 10 tra coloro che dispongono di PlayStation 3 utilizzano regolarmente PlayStation Network. È quanto emerge da una statistica perfezionata da Dataspelsbranschen.

Si tratta di una media più consistente rispetto a quella europea, stando ai dati forniti dalla stessa Sony. Al Games Convention, infatti, David Reeves, presidente di SCEE, sosteneva che 5 utenti europei su 10 utilizzano il servizio online di PlayStation 3. Si tratta precisamente di 645.000 utenti, contro le 1,3 milioni di unità di PlayStation 3 vendute in Europa dal momento del lancio.

Relativamente al software, è il PC la piattaforma più popolare in Svezia. Sono 1,3 milioni le copie di giochi PC vendute nei primi sei mesi dell'anno, per un totale di 21,1 milioni di euro di entrate. Seguono PlayStation 2 con 530.819 unità, 18,2 milioni di euro; XBox 360 con 146.273 unità, 6,2 milioni di euro; PlayStation 3 con 93.000 unità, 5,4 milioni di euro e Nintendo Wii con 82.000 unità e 4,1 milioni di euro.

Quanto ai dispositivi portatili, troviamo in vetta Nintendo DS con 173.103 copie di videogiochi vendute, e introiti pari a 5,7 milioni di euro. I giochi PSP venduti sono, invece, 76.113, per 1,5 milioni di euro. In totale, l'industria fa registrare un giro d'affari di 64,3 milioni di euro, mentre per il 2007 si attende un'ulteriore crescita del 20% rispetto alle cifre del precedente anno.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DevilsAdvocate11 Settembre 2007, 17:25 #1
In Svezia ed Islanda ci sono notti capaci di durare 6 mesi o inverni capaci
di portare la temperatura sotto i -20 gradi..... Non è che abbiano grandi
alternative ad attaccarsi alla rete, di sicuro non escono a farsi una giratina.
sslazio11 Settembre 2007, 17:27 #2
sarei curioso di capire cosa si intende per usano playstation network quando non c'è una benemerita fava sopra a parte due demo in colonna e 3 o 4 trailer di film in Br.
Pokoto11 Settembre 2007, 17:33 #3
...dataspelsbransciensbrechen!!! ma un nome meno sbavoso no? sputazzo al pronunciarlo! cmq... effettivamente non è che in scandinavia siano famosi per l'entusiasmo outdoor (a parte qualche invasato fondista : )), col freddo che fa chi esce di casa? in ogni caso psn è gajardo assai.
leomeya11 Settembre 2007, 17:37 #4
io sono stato in scandinavia ci sono delle ragazze da paura io saprei come ammazzare il tempo invece di giocare a PS3
Pancho Villa11 Settembre 2007, 17:37 #5
In effetti mi piacerebbe avere delle statistiche complete sul gaming (on e off-line ) dei vari Paesi europei e degli USA. La sensazione è che in Italia siamo indietrissimo (tanto per cambiare...), soprattutto nel settore PC e del gioco online. Basta farsi un giro su www.game-monitor.com per constatare quanti pochi server italiani si trovano se confrontati agli altri Paesi europei, non solo del Nord Europa, ma anche rispetto alla Spagna. La colpa penso sia dovuta in parte alla superficialità e alla "sempliciotteria" del consumatore medio italiano, che se lo metti davanti a problemi come aggiornare i driver, scaricare una patch eccetera non sa neanche da dove partire... Personalmente non conosco nessun amico che sia realmente appassionato di videogiochi come me (e io non sono certo un patito al livello di molti utenti su questo forum), soltanto PS2 e PES a randa .
Un altro problema è la pirateria in Italia dilagante e con le copie pirate su Internet non giochi...
Poi la minore diffusione delle connessioni a banda larga e sicuramente, come diceva DevilsAdvocate, una cultura in cui lo stare a casa e divertirsi con i videogiochi non solo sono meno diffusi, ma sono anche visti come comportamenti asociali, da nerd.
mjordan11 Settembre 2007, 17:47 #6
Originariamente inviato da: sslazio
sarei curioso di capire cosa si intende per usano playstation network quando non c'è una benemerita fava sopra a parte due demo in colonna e 3 o 4 trailer di film in Br.


Guarda, su questo non ti posso dare torto. Ma forse hanno contenuti diversi in base alla nazionalità?
gabi.243711 Settembre 2007, 17:47 #7
Originariamente inviato da: sslazio
sarei curioso di capire cosa si intende per usano playstation network quando non c'è una benemerita fava sopra a parte due demo in colonna e 3 o 4 trailer di film in Br.


Per esempio questo? http://fah-web.stanford.edu/cgi-bin...y?qtype=osstats
sslazio11 Settembre 2007, 17:53 #8
x gabi.2437 :

scusa ma che c'entra con il psn?
quello è un applicativo che funziona anche senza psn volendo è solo che ti obbligano ad iscriverti per scaricarlo ma non c'entra nulla.
Il PSN almeno al momento è di una povertà desolante.
DevilsAdvocate11 Settembre 2007, 18:46 #9
Originariamente inviato da: sslazio
sarei curioso di capire cosa si intende per usano playstation network quando non c'è una benemerita fava sopra a parte due demo in colonna e 3 o 4 trailer di film in Br.

Penso parlino di Warhawk e simili, ma devo comunque darti ragione sul fatto
che non c'e' nè ONE ne' grid, ops, geometry wars ( ) , nè tantomeno il
sistema di noleggio films (per niente conveniente ma almeno di là c'è,
chi medita il suicidio per la solitudine che questi paesi provocano può sempre
pagare 3-4 euro per noleggiarsi CSI newyork oppure qualche filmozzo di seconda visione).
MesserWolf11 Settembre 2007, 18:57 #10
La svezia è un paese che da sempre mi attira... ovviamente non per l'utilizzo di psn ^^

Anche se è indice del fatto che sia un paese aperto all'innovazione e alle nuove tecnologia .

E poi vogliamo parlare delle svedesi ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^