PlayStation Network giapponese torna completamente attivo da domani

PlayStation Network giapponese torna completamente attivo da domani

Il Giappone è l'ultimo territorio in cui il Psn viene completamente ripristinato. Il governo locale ha imposto dei parametri rigidi a Sony.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Sony Computer Entertainment Japan ha annunciato che il PlayStation Network sarà completamente funzionante in Giappone a partire dalla giornata di domani. Il Giappone è l'ultimo territorio che vede il ripristino completo del servizio per PlayStation 3, dopo che era stato chiuso alla fine di aprile per i motivi di sicurezza diventati di attualità in seguito ad un attacco hacker al data center di Sony.

I servizi hanno ricominciato a funzionare in Giappone dalla fine di maggio, ma il PlayStation Store è rimasto disattivato fino a oggi. Il ripristino completo del Psn, dunque, arriva circa un mese dopo rispetto agli altri territori.

Il governo giapponese ha, infatti, imposto dei parametri di sicurezza rigidi: Sony avrebbe potuto riaprire il servizio solo nel momento in cui avesse fornito concrete garanzie di sicurezza, che includono azioni preventive.

L'hack al PlayStation Network, secondo un documento pubblicato da Sony, è costato circa 120 milioni di euro.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
X360X05 Luglio 2011, 15:18 #1
Il governo giapponese ha, infatti, imposto dei parametri di sicurezza rigidi: Sony avrebbe potuto riaprire il servizio solo nel momento in cui avesse fornito concrete garanzie di sicurezza, che includono azioni preventive.


Che allegria sapere che fuori dal Giappone ha quindi riaperto non avendo queste garanzie di sicurezza più elevate magari c'è chi è pure contento che ha riaperto prima...

I parametri dovrebbero essere rigidissimi per tutti con eventuali penali, non puoi fare miliardi con le persone e magari tratti i loro dati come la lista della spesa.

Nulla è sicuro al 100%, ma devono fare il massimo per proteggere le informazioni di chi gli permette di comprarsi lo yacht

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^