PlayStation Network di nuovo attivo in Giappone

PlayStation Network di nuovo attivo in Giappone

Il servizio online per le console della famiglia PlayStation 3 torna attivo anche in Giappone, dopo il blocco imposto dal governo locale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:21 nel canale Videogames
PlaystationSony
 

Sony Computer Entertainment Japan ha fatto sapere che PlayStation Network è di nuovo attivo anche in Giappone. La riapertura del servizio avverrà progressivamente, così come pianificato per gli altri territori. Gli utenti giapponesi possono adesso cambiare la password al Psn e accedere ai servizi di base come il multiplayer.

Inizialmente, il governo del Giappone aveva bloccato la riapertura del servizio perché chiedeva a Sony delle garanzie sull'effettiva sicurezza. Garanzie che dunque sembrano essere adesso arrivate. Sony ha previsto per tutti i territori una nuova infrastruttura di rete, nuove procedure di sicurezza e nuovi firewall per i suoi data center. Come per gli altri territori, anche per il Giappone sarà avviato un nuovo programma per la protezione delle identità.

"Faccio le più sincere scuse a tutti i clienti residenti in Giappone e Asia per gli inconvenienti che la chiusura del Psn ha causato loro", dice in un comunicato ufficiale Kazuo Hirai, Executive Deputy President di Sony Corporation. "Stiamo mettendo in pratica delle azioni aggressive per migliorare le misure di sicurezza e lavorando con le autorità locali per provare loro che abbiamo preso delle accortezze per evitare che l'incidente si verifichi nuovamente. Forniremo ai clienti una protezione a tempo pieno della loro identità con un impegno costante e che coinvolge tutta la compagnia, assicurandoci che l'intrattenimento dei giocatori sia protetto".

Come è noto, Sony ha spento i servizi legati al PlayStation Network e Qriocity lo scorso 20 aprile in seguito a un attacco al data center di San Diego. Ha ingaggiato diverse società di sicurezza informatica per garantire un nuovo strato di sicurezza ai suoi servizi e individuare le cause e i responsabili dell'attacco. Si aspetta la riapertura del servizio PlayStation Store, che in occidente dovrebbe avvenire entro pochi giorni e prima dell'inizio dell'E3.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^