PlayStation 4 potrebbe mantenere il processore Cell

PlayStation 4 potrebbe mantenere il processore Cell

Sony garantirebbe così alle software house una maggiore facilità nella programmazione dei giochi.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:50 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 
Maggiore facilità nella programmazione dei giochi perché le software house conoscono già l'architettura di base. È con questa prospettiva che si comincia a parlare di PlayStation 4 e della conferma di Cell come unità centrale di calcolo della console. La prospettiva, tutt'altro che impossibile, è avanzata dal sito in lingua giapponese Impress Watch.

Sony ha recentemente avviato la produzione della versione del processore Cell realizzata con processo costruttivo a 45 nanometri (vedi qui). Secondo l'indiscrezione riportata da Impress Watch è proprio su questa versione di Cell che sarebbe costruito il processore destinato a PlayStation 4. Il processore a 45 nanometri si caratterizza anche per un consumo ridotto e per l'utilizzo della RAM DDR invece che della RAM XDR impiegata nelle attuali PlayStation 3.

Sony ridurrebbe, così, anche i costi di progettazione e di produzione, che si sono rivelati una delle più grandi sfide con PlayStation 3. Inoltre, la difficoltà a programmare Cell ha scoraggiato diverse software house nel portare a termine i loro progetti, con un numero molto elevato di titoli annunciati e mai rilasciati. A parità di condizioni, inoltre, i giochi PlayStation 3 molte volte appaiono inferiori alle controparti XBox 360 e spesso non dispongono delle stesse caratteristiche (vedi il supporto all'alta definizione).

Come dimostrato dal successo di XBox 360, è fondamentale, in vista della prossima generazione di console, arrivare prima degli altri. I tre colossi del mondo delle console stanno lavorando proprio in questa direzione, aggiornando il proprio hardware sia dal punto di vista architetturale che delle funzionalità, con particolare focus sui rispettivi sistemi di interfacciamento. Proprio delle ultime ore sono le indiscrezioni sulla prossima iterazione di Wii, dotata di supporto alla grafica in alta definizione. Ad ogni modo, l'immissione sul mercato delle console di prossima generazione è attualmente prevista tra il 2011 e il 2012.

60 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nenco02 Ottobre 2008, 10:53 #1
Si si, questo è quello che la sony vuol far credere alla concorrenza
Lights_n_roses02 Ottobre 2008, 10:56 #2
i titoli multipiattaforma ormai sono decisamente identici su entrambe le console ma non dimentichiamoci che dal punto di vista grafico ps3 ha qualcosa come metal gear solid 4 , gran turismo 5 e forse anche ferrari challange che decisamente sono superiori da quello visto su xbox...semplicemente usare cell è decisamente diverso dal modo di programma per pc e per xbox....è diverso non necesariamente peggiore..
quiete02 Ottobre 2008, 10:57 #3
e te credo... hanno appena iniziato a sfruttarlo
dotlinux02 Ottobre 2008, 11:00 #4
Si certo, credete alle favole!
diabolik198102 Ottobre 2008, 11:02 #5
altro che 10 anni di PS3... come volevasi dimostrare si è trattato di un flop colossale.
mauriziofa02 Ottobre 2008, 11:08 #6
E' una buona notizia almeno così le software house che sviluppano titoli multipiattaforma sanno che se investono nel Cell il loro investimento verrà mantenuto nel tempo. Ad oggi delle case che sviluppano multipiatta solo Capcom e i ragazzi di Bournout hanno dei tool che convertono da Cell a xbox 360 e vice versa ottimizzando il codice per Cell ed infatti sia Devil My Cry 4 che Buornout Paradise dimostrano di essere validi anche su Ps3. Speriamo che anche le altre software house che finora per 360 hanno rilasciato giochi belli che poi convertiti su ps3 avevano o rallentamenti o colori scialbi seguano questa linea dopo questa notizia.

GranTurismo 5 e MetalGearSolid 4 non fanno testo perchè sono sviluppati espressamente per la PS3 e per il Cell per cui è ovvio che lo sfruttino, qui si punta ai titoli multipiattaforma.
bonzuccio02 Ottobre 2008, 11:09 #7
Una ps4 la concepirei in tutto uguale a quella attuale
ma con una vga più potente in modo che tutti i giochi attuali siano completamente compatibili.
L'upscale che fa il tv è comparabile a quello del chip della 360
se vogliamo chiamare quella alta definizione..
D3stroyer02 Ottobre 2008, 11:11 #8
Originariamente inviato da: Lights_n_roses
i titoli multipiattaforma ormai sono decisamente identici su entrambe le console ma non dimentichiamoci che dal punto di vista grafico ps3 ha qualcosa come metal gear solid 4 , gran turismo 5 e forse anche ferrari challange che decisamente sono superiori da quello visto su xbox...semplicemente usare cell è decisamente diverso dal modo di programma per pc e per xbox....è diverso non necesariamente peggiore..


commento obiettivo.
Admiraltonzio02 Ottobre 2008, 11:11 #9

aahahhahah

si di flop stiamo parlando....se nn erro ora le ps3 sono circa 20 milioni...e vogliono raggiungere in 150 milioni entro il fine del ciclo vitale...parole di Kaz super capo Sony...

ma chi lo crede.... si magari il cell è più potente...ma la potenza è nulla senza controllo...

x ora la consolle più figa secondo me ex360...ha tutto ha software...alta definizione un hd da 120gb...si ha delle mancanze non ha br, ma che giochi sforna? e quanti?

la ps3 costa oltre il doppio....ha un br, ha usb reali, ed i gioki sono piu o meno identici alla x360, alcuni meglio alcuni peggio...peccato che con il costo di ps3 ti compri un x360 e un lettore br dedicato...soluzione che personalmente preferisco....

ps3 quindi...anche secondo me....è un flop colossale!
Freaxxx02 Ottobre 2008, 11:12 #10
da ignorante in materia credo che il motivo per il quale la 360 ha tanto successo presso i programmatori risiede nel "pregio" di avere una memoria unificata , mentre l'architettura della PS3 è maggiormente diversificata da questo punto di vista , quindi programmare del software che sai che andrà ad occupare solo e soltanto degli indirizzi di memoria prestabiliti è ben diverso che fare la stessa cosa ma tenendo conto di "smistare" le varie istruzioni ai chip giusti ...

sembra quasi che un processore o CPU possa influire drasticamente sulle prestazioni dell'architettura di una console quando poi non c'entra quasi mai una ceppa (sempre dal punto di vista architetturale) , la CPU è uguale a potenza di calcolo e se è un cell o un Core2duo poco importa , certo cambiano i set di istruzioni , ma la rogna di PS3 sta da tutt'altra parte IMHO

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^