PlayStation 4 NEO: ecco quale potrebbe essere l'hardware della nuova PS4 per il 4K

PlayStation 4 NEO: ecco quale potrebbe essere l'hardware della nuova PS4 per il 4K

Diversi siti stanno riportando una serie di indiscrezioni sulla nuova PS4 con nome in codice NEO: in particolare, la sua GPU sembra condividere diverse caratteristiche con le schede basate su architettura Polaris che AMD si appresta a introdurre al Computex.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:59 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Si parla ormai da diverso tempo della revisione di PS4 dotata di hardware in grado di far girare i giochi alla risoluzione 4K e di gestire la VR, in vista del lancio di PlayStation VR previsto per il prossimo ottobre. Solitamente ci si riferisce a questa console con i nomi in codice PS4.5 o PS4K, ma secondo le ultime indiscrezioni che stanno letteralmente inondando la rete in queste ore il nome in codice utilizzato da Sony sarebbe NEO.

PS4

NEO dovrebbe contenere una CPU che opera a una frequenza di clock superiore rispetto alla CPU dell'attuale PS4, così come di una GPU più potente e memoria con bandwidth maggiore. L'hard disk presente nella console, invece, non dovrebbe differire rispetto all'attuale, anche se potrebbero cambiare capacità e tipo di connessione (attualmente SATA II).

A partire da ottobre, quindi, potrebbero esserci due modalità grafiche per i giochi PS4: "Base Mode", gestibile anche dalle console originali; e "NEO Mode", abilitabile solamente con le console con hardware revisionato.

La dotazione di memoria dovrebbe essere maggiore, con ulteriori 512 MiB a disposizione degli sviluppatori, e soprattutto dovrebbe cambiare la bandwitdh della memoria, passando da 176 GB/s della versione originale di PS4 a 210 GB/s di NEO. La memoria rimane di tipo GDDR5. Lato CPU confermato il processore a 8 core basato su micro-architettura Jaguar già presente nella PS4 originale. Cambia, però, le frequenza di funzionamento, passando da 1,6 GHz a 2,1 GHz.

Più sostanziale, invece, l'upgrade previsto per la GPU. Si parla di una componente video configurata su 36 compute unit con architettura Graphics CoreNext di prossima generazione. La nuova GPU, sempre stando ai rumor, opererà alla frequenza di 911 MHz contro gli 800 MHz dell'attuale configurazione. Sono specifiche che assomigliano molto a quelle che stanno circolando in questi ultimi giorni a proposito di Polaris10 "Ellesmere", il chip che pare verrà usato da AMD per le prossime Radeon R9 480 che presumibilmente verranno introdotte al Computex.

Se fossero vere queste supposizioni, si passerebbe dagli attuali 1.152 steam processor della GPU di PS4 ai 2.304 steam processor di PS4 NEO. Il nuovo SoC, inoltre, dovrebbe disporre di un'interfaccia di memoria a 256-bit, con la memoria che, come nel caso della PS4 originale, rimarrebbe condivisa tra le esigenze di sistema e le esigenze video.

Pare che Sony si impegnerà a rilasciare giochi sempre in grado di girare sui due tipi di PS4, con le due modalità visive prima dettagliate. Non intende frammentare la community dei giocatori PS4 e gli utenti di un sistema saranno sempre in grado di interagire con gli utenti che possiedono l'altro sistema. Non ci saranno caratteristiche di gioco esclusive per una delle due console. Gli sviluppatori, comunque, potranno rilasciare delle patch per i giochi esistenti al fine di sfruttare il nuovo hardware, il che potrebbe consentire loro di aumentare la risoluzione, il dettaglio grafico o potenziare altri aspetti tecnici.

PS4 NEO sarà comunque dotata di output 4K, il che non si traduce automaticamente in giochi renderizzati nativamente alla risoluzione 4K, ma nel fatto che sarà comunque possibile fare l'upscaling a quella risoluzione. La nuova revisione non è pensata solamente per il 4K ma anche per la VR, e potrà sfruttare la piattaforma LiquidVR di AMD.

Come noto, infatti, PS VR arriverà sul mercato accompagnata da un box dotato di hardware capace di fornire la capacità di calcolo necessaria a elaborare le due immagini contemporanee che servono per l'esperienza in realtà virtuale. Con PS4 NEO questo box potrebbe non essere più necessario, con il nuovo hardware che potrebbe sopperire alle lacune nel calcolo.

Tutti questi rumor non hanno mai fatto luce sul prezzo di questa soluzione, mentre le nuove indiscrezioni parlano di $399. Un prezzo decisamente competitivo per un hardware del genere, che evidenzia come Sony stia affrontando seriamente il problema della resa tecnica dei giochi per console. Il che potrebbe darle l'arma giusta per sbaragliare definitivamente la concorrenza.

289 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Blake8619 Aprile 2016, 11:05 #1
Se la mettono in bundle a 599 con il visore ne vendono uno sfacelo
PaulGuru19 Aprile 2016, 11:06 #2
Quindi fà solo un upscaling ?
viscm19 Aprile 2016, 11:06 #3
Si accettano scommesse su quanto tempo passerà tra la messa in vendita in america e la partenza della prima Class-action contro Sony.
ferro7519 Aprile 2016, 11:12 #4
Finalmente qualcosa che mi attira in questa generazione di console.
Le attuali secondo me erano nate morte (prestazionalmente parlando), ma questa potrebbe metterci una pezza.
A 399€ poi potrei anche farci un pensiero
PaulGuru19 Aprile 2016, 11:12 #5
Originariamente inviato da: viscm
Si accettano scommesse su quanto tempo passerà tra la messa in vendita in america e la partenza della prima Class-action contro Sony.


Class action per un modello superiore ?
Perchè i giocatori casual dalle basse pretese rosikano ?
Max_R19 Aprile 2016, 11:16 #6
Originariamente inviato da: viscm
Si accettano scommesse su quanto tempo passerà tra la messa in vendita in america e la partenza della prima Class-action contro Sony.

Chissà che la facciano davvero. Uno investe per acquistare una console che spera gli duri anni
Originariamente inviato da: ferro75
Finalmente qualcosa che mi attira in questa generazione di console.
Le attuali secondo me erano nate morte (prestazionalmente parlando), ma questa potrebbe metterci una pezza.
A 399€ poi potrei anche farci un pensiero

A quel prezzo? Ci vorrà una vita mi sa. E mi sa che anche con le console ora vogliono introdurre varie fasce di prodotti. Così come per le schede video oramai è una cosa ridicola.
DakmorNoland19 Aprile 2016, 11:25 #7
Tutte cavolate.

Semplicemente si tratterà di una PS4 migliorata (magari slim) con lettore blu ray che supporti i nuovi Blu Ray 4k e quindi con uscita 4k, ma solo per i film!

Che faccia l'upscaling (forse per i film) non credo proprio per i giochi e tanto meno che utilizzi hardware più potente. Al max potrebbe integrare qualcosa per il visore di realtà virtuale.

Cioè ma voi credete davvero che Sony che sta vendendo tantissimo, si suicidi facendo uscire una console più potente?? Così poi chi l'ha già comprata si sentirà utente di serie B?? State sognando.

Poi tutto quello che si sa è appunto di un progetto che si chiama PS4 4k, ma 4k per come la vedo io riguarda solo ed esclusivamente i blu ray! Fine!

A Sony frega solo di spingere sui blu ray, nient'altro.
kamon19 Aprile 2016, 11:28 #8
Originariamente inviato da: Max_R
mi sa che anche con le console ora vogliono introdurre varie fasce di prodotti. Così come per le schede video oramai è una cosa ridicola.


È sempre il solito discorso, il fatto è che buona parte dei giocatori grida allo scandalo perchè l'hardware delle console non regge il confronto con pc da 2000€, e contemporaneamente si incazza se vengono proposti upgrade che creano frammentazione e rendono obsoleti i prodotti che hanno già acquistato e bla bla... Insomma, comunque si comportino i produttori, gli utenti sono sempre insoddisfatti e gridano vendetta (o almeno sulla carta, perchè poi comprano...e come se comprano)...

Per me, se fosse vero il fatto che non ci saranno contenuti esclusivi per il nuovo modello e che si giocherà sempre e comunque tutti negli stessi server... Ma chi se ne importa se chi vuole potrà comprare il modello 4k fasulli! Anzi, foraggieranno il settore tenendolo a galla e prolungando la vita utile anche delle console "vecchie" .
Blake8619 Aprile 2016, 11:31 #9
Mi sa che sei tu che sogni, se tutti i giochi continuano a funzionare e non ci sono diversità di servizi nessuno ti spinge ad aggiornare.
È solo un ragionamento da rosiker, che poi semmai chi rosikera saranno quelli che compreranno la versione piu potente ritrovandosi giochi con migliorie marginali quando la potenza e doppia.
Rosikeranno come a causa loro rosikiamo noi
WELCOME IN DA PC WORLD!!
PaulGuru19 Aprile 2016, 11:31 #10
Originariamente inviato da: Max_R
Chissà che la facciano davvero. Uno investe per acquistare una console che spera gli duri anni

A quel prezzo? Ci vorrà una vita mi sa. E mi sa che anche con le console ora vogliono introdurre varie fasce di prodotti. Così come per le schede video oramai è una cosa ridicola.


Ci sono cose che non quadrano.

1 - Se è vero che alla gente non importa la versione costosa come mai c'è così tanta critica specie dai possessori ? Lascierebbe intendere che molti di questi ultimi avrebbero preferito spendere di più e prendere la versione migliore, il chè farebbe cadere l'ipotesi che la console costosa non venda.

2 - Perchè differenziare l'utenza sarebbe un male ? Per gli squattrinati o per i casual che non hanno pretesa alcuna c'è una versione per chi vuol di più cè l'altra, basta che quest'ultima non vada a minare la versione attuale più di quanto sia minata ora.


Chiaramente se la motivazione principale non è altro che il rosiko dei possessori attuali che si attacchino, la concorrenza è anche peggiore.



Una proposta "premium" affiancata agli standard medi che rifilano di norma per me sarebbe INTERESSANTISSIMO.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^